Come guadagnare vendendo un ebook sul tuo sito web

Aggiornato il da | Disclaimer I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Questo significa che se clicchi su uno dei link ai servizi che raccomandiamo e poi effettui un acquisto, è possibile che ci venga accreditata una commissione. È così che finanziamo questo sito web, lo manteniamo attivo e ti forniamo continuamente le informazioni più affidabili.

Come guadagnare vendendo un e-book sul tuo sito

Ti piace scrivere e adesso vuoi imparare come vendere un ebook sul tuo sito web?

Come per tutte le altre attività online, la creazione di un ebook richiede pianificazione e struttura. Stessa cosa vale per vendere online un ebook. E questa guida, ti spiegherà ogni passaggio da seguire..

Indice dei contenuti
Visualizza altro

Devi ancora creare il tuo ebook? Ecco cosa fare!

guadagnare vendendo un e-book

Se ancora devi creare un ebook, nei prossimi paragrafi ti spiegherò cosa devi fare passo passo. Se invece hai già creato il tuo ebook, puoi andare alla sezione successiva.

Cominciamo.

Sceglie l’argomento del tuo ebook

Come prima cosa, scegli l’argomento che andrai ad approfondire nel tuo ebook. Una tipologia di contenuto che i tuoi utenti potrebbero ritenere di grande valore è una guida approfondita “How-To”; cioè istruzioni pratiche su come fare qualcosa.

Ti faccio un esempio: sei un esperto di marketing?

Potresti proporre un ebook in cui fornisci i dettagli di una strategia di marketing passo per passo.

Per individuare l’argomento del tuo ebook, ti consiglio di prestare attenzione ai responsi e alle richieste da parte dei tuoi utenti: quali sono gli argomenti sui quali ricevi più domande e commenti?

Alternativamente, potresti utilizzare un questionario o poll per indagare quali sono le preferenze del tuo pubblico. Un plugin utile per implementare questo tipo di funzionalità è WP-Polls.

Verifica che la tua idea sia valida

Ricorda che, anche se i tuoi utenti pensano che un argomento sia interessante, potrebbero non essere disposti a spendere per acquistare un ebook.

Prima di cominciare il lavoro di pianificazione e scrittura dei contenuti, consiglio quindi di verificare l’interesse all’acquisto da parte dei tuoi utenti creando una landing page in cui presenti il prodotto, ne indichi il prezzo e chiedi di registrare il proprio interesse all’acquisto (mediante l’inserimento del proprio indirizzo email).

Il numero di registrazioni ti darà un’idea di quante conversioni potresti effettivamente generare, e quindi quanto potresti guadagnare vendendo un ebook sul tuo sito.

Crea una mailing list

Assicurati di conservare la lista di indirizzi email raccolti nella fase di verifica del tuo argomento: questi contatti ti saranno molto preziosi per la promozione del tuo nuovo ebook.

Scrivi il tuo ebook

Dopo avere identificato l’argomento del tuo ebook è il momento di cominciare la scrittura:

  1. crea la struttura del tuo ebook;
  2. comincia a scrivere le varie sezioni. In questa fase ti consiglio di importi un numero minimo di parole; da scrivere giornalmente;
  3. rivedi l’ebook che hai prodotto e apporta eventuali modifiche.

Assicurati di utilizzare un linguaggio adatto all’argomento che tratti e appropriato al livello di esperienza del tuo pubblico: per esempio, se stai creando un ebook introduttivo a un particolare argomento, evita di utilizzare troppi termini tecnici.

Terminata la scrittura, crea un template per il tuo ebook e dagli l’aspetto finale.

Come vendere un ebook sul tuo sito web

Ora che hai finito la scrittura, devi prepararti a vendere il tuo ebook dal tuo sito web. Ecco dunque tutti gli aspetti che devi considerare e i passaggi che devi completare.

Ti ricordo che per qualsiasi domanda puoi utilizzare l’area commenti presente alla fine di questa guida.

Aspetti tecnici

gumroad vendita file digitali

Prepara una pagina di vendita e integra strumenti per la vendita online di file digitali.

In passato ho già parlato del servizio Gumroad e del plugin Easy Digital Downloads, entrambi strumenti molto validi per la vendita online di file digitali, ma puoi utilizzare anche WooCommerce per vendere prodotti virtuali.

Inoltre, assicurati di avere un account PayPal dove ricevere i pagamenti, questo è infatti uno dei metodi di pagamento più utilizzati sul web.

Aspetti di marketing

Se vuoi guadagnare vendendo un ebook, è necessario creare interesse nel prodotto che offri. Anche prima del lancio ufficiale:

  1. invia e-mail alla lista di persone che hanno registrato il proprio interesse ad acquistare l’ebook avvisandoli della data del lancio. Una strategia efficace può essere quella di offrire loro uno sconto se acquistano l’ebook entro la prima settimana di vendita.
  2. inizia a promuovere il tuo ebook sui social media
  3. inizia a cercare e finalizzare accordi per offrire il tuo e-book in affiliazione. Questo ti permetterà di raggiungere un pubblico più ampio

Vedrai che potrai presto trarre i profitti appropriati da ognuna di queste attività.

Effettua il lancio e comincia a guadagnare vendendo un ebook

Dopo aver prodotto il tuo ebook e aver creato interesse attorno al suo lancio, sei pronto ad offrirlo in vendita. Non pensare però che il lavoro sia terminato, sii pronto a:

  • offrire assistenza agli utenti che desiderano acquistare l’ebook e a chi l’ha già fatto
  • risolvere eventuali problemi tecnici, per esempio con i pagamenti ed il download
  • fare le correzioni all’ebook che potrebbero rivelarsi necessarie

Inoltre, assicurati di continuare le attività di promozione del tuo prodotto e di tenerlo sempre aggiornato.

Promuovere l’ebook sui social media

Per quanto riguarda i social media, puoi usare alcune tattiche per guadagnare visibilità e promuovere il tuo ebook.

Intriga il tuo audience con estratti dell’ebook, citazioni o statistiche interessanti, in modo da incuriosire i lettori e spingerli a cliccare sul link che condividi. Se usi uno dei social network che le supportano, utilizza uno degli hashtag relativi all’argomento per rendere più visibili i tuoi post.

Cerca quello più adatto direttamente sui social oppure tramite un servizio come Hashtagify.
Puoi inoltre fissare un tweet relativo all’ebook in cima al tuo feed in modo che sia sempre il primo ad esser visto dai visitatori del tuo account.

Usare Twitter per promuovere un ebook

Sostituisci le immagini di copertina con banner che pubblicizzino il tuo ebook. Sebbene non siano cliccabili, si trovano in cima alla pagina, in una posizione prominente. Questo fa sì che attirino l’attenzione dei visitatori.

Quando promuovi un’ebook vuoi assicurarti che i tuo post vengano visti dagli utenti che potrebbero essere interessati al tuo contenuto. Per questa ragione, una delle altre tattiche che puoi impiegare è contattare gli influencer rilevanti per la tua nicchia. Gli influencer sono sempre alla ricerca di contenuti interessanti da condividere.

Se dovessi però faticare a trovarne qualcuno disposto a condividere un link al tuo ebook, puoi chieder loro di poter scrivere un post da guest blogger sul loro sito.

Se accettano, segui i consigli che ti ho dato qui per scrivere un articolo connesso al tuo ebook, che ti dia l’opportunità di linkarlo in modo naturale.

Infine, se hai del budget disponibile, puoi lanciare una campagna pubblicitaria su Facebook, LinkedIn e Twitter, promuovendo un post contenente il link al tuo eBook. Assicurati di scegliere un’immagine e un testo accattivante, con una chiara call-to-action per catturare l’attenzione (e i clic) degli utenti.

Feedback

Ora che hai cominciato a guadagnare vendendo un ebook, cerca, per quanto possibile, di ottenere un riscontro e commenti da parte dei tuoi clienti.

Questo ti sarà utile non solo nella realizzazione dei tuoi ebook successivi, ma potrai, ove i tuoi utenti lo acconsentano, utilizzare i loro commenti sulla tua pagina di vendita.

Ricorda che le testimonianze positive da parti di altri clienti sono un elemento molto efficace per aumentare le conversioni.

Puoi gestire in modo efficace i commenti lasciati sul tuo sito WordPress utilizzando Disqus.

Questo strumento ti permette di estrarre statistiche, creare filtri di parole non permesse, nominare moderatori e assicurarti che tutti i commenti ricevano la dovuta attenzione.

Conclusione

Oggi ti ho illustrato una strategia di base per cominciare a guadagnare vendendo un ebook sul tuo sito web.

Come ti sarai accorto leggendo l’articolo, la maggior parte del lavoro avviene prima dell’effettivo lancio del prodotto. Attenzione quindi a pianificare ogni fase della produzione dell’ebook e della sua vendita.

Hai mai venduto file digitali sul tuo sito web?

Sei riuscito a generare i guadagni sperati?

Ci sono degli strumenti che ti sono stati particolarmente utili?

Ti invito a lasciare un commento, e a condividere con noi la tua esperienza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare:

Domande? Lascia un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*