Acquisto dominio: i migliori siti per comprare domini internet

Acquisto dominio: i migliori siti per comprare domini internet

È arrivato il momento per te di fare il tuo primo acquisto dominio.

Complimenti!

Fattelo dire da uno che ha una specie di mania per i domini, ne possiedo oltre 120 tra i più disparati.

L’acquisto di un dominio è per me l’unico vero investimento sensato al giorno d’oggi.

Quando compro un dominio in buona sostanza ho comprato un pezzo di terra digitale che non solo ha un valore di tipo brand ma ha anche una sua potenzialità inespressa che dipende interamente da te, da quello che ci farai.

C’è chi compra un dominio, si fa il mazzo e ci tira su un business e c’è chi compra domini, non ci fa niente anzi pare che faccia il volontariato del web.

Io ho fatto volontariato in Ghana una volta, ma poi ho capito che sono più uno che preferisce fare donazioni ad associazioni. Amo gli animali (non più degli umani per carità) ma i cani e i gatti in particolare.

Ti presento Bruno adottato presso la LAV (grazie Elisa, by the way!):

Adozione a distanza

Ma torniamo a noi…

Quando conclusi nel 2012 l’acquisto dominio di SOS-WP.it, un nome che chiaramente pagai 12€ circa – come la stragrande maggioranza dei domini (soprattutto i .it che sono ancora tutti liberi rispetto ai .com che sono praticamente finiti), quel nome:

Infatti oggi questo sito ha ben 5000 accessi unici ogni singolo giorno e io, che prima facevo il webmaster di paese, oggi grazie a questo sito ho un team di +10 esperti WordPress, due community con quasi 10mila membri iscritti e tengo eventi online dal vivo con aziende tipo Semrush, SEOzoom etc etc etc…

Il potere del web!

Dunque, ecco qui la prima lezione per te: l’acquisto dominio è la scelta più delicata che farai.

Acquisto dominio: regole per comprare un dominio giusto!

Acquistare un dominio è un po’ come sposarsi. Ma c’è un vantaggio: non è detto che sia per sempre!

Puoi comprare domini a raffica per un periodo che va da un anno a un tempo infinito.

Se a un certo punto cambi idea, quando il dominio scade, puoi tranquillamente non rinnovarne la registrazione e dirgli: “Adios amigo!“. Il divorzio non ha costi.

Quindi prendi tutto il tempo necessario prima di effettuare un acquisto dominio. Il nome che registri dovrebbe essere ben studiato e rientrare in una di queste categorie:

  • brand, tipo: sos-wp.it
  • personale, tipo: mariorossi.it
  • keyword, tipo: pneumatici-milano.it

Quando decidi di comprare un dominio ci sono anche altri aspetti importanti da considerare.

Per prima cosa, verifica se il dominio è libero.

Poi poniti queste domande:

  • Quale estensione web scelgo e quante estensioni registro? (Per approfondire, leggi la guida Cos’è un dominio internet),
  • Per quanto tempo acquisto il dominio? (un anno, o più anni…)
  • Quali servizi aggiuntivi acquisto? (protezione dei dati acquirente, SSL, …)

E ora passiamo alla pratica: ti spiegherò dove acquistare un dominio e quali sono gli aspetti più importanti a cui pensare prima di fare un eventuale acquisto. Ti suggerirò anche quali sono i siti secondo noi più affidabili dove è possibile acquistare domini.

Compra dominio: dove, quanto e come?

Acquisto dominio su GoDaddy

Moltissimi dei nostri clienti acquistano un dominio su Aruba o Register ma poi decidono di far puntare i loro domini su un hosting WordPress differente che li aiuti nel posizionamento su Google.

Parlo di fornitori come:

Ora tieni a mente questo, a seconda delle tue necessità ci sono opzioni diverse e ora lo zio Andrea te le spiega 🙂

CASO #1: Acquisto dominio, senza hosting!

Questo è il caso degli shopaholic di domini tipo me, casi limite proprio! Cacciare lo stipendio per comprare un dominio come onlineteam.com e spendere migliaia di euro è stata una mezza follia calcolata. Se li rivenderò per milioni di euro stai pur sicuro/a che mi ritroverai a bere piña colada alle Maldive per qualche anno!

Quindi il caso 1 è quello di un acquisto dominio senza hosting per il fatto di voler avere quel nome anche se ad oggi non voglio o non posso metterci su un sito web.

In questi casi qui ti consiglio di effettuare l’acquisto su un sito di domini dal quale sia poi facile effettuare un trasferimento. So che certi compari italiani tipo A….. etc etc ti chiedono di mandargli un fax con copia del passaporto e fare qualche capriola all’indietro solo per avere il diritto di spostare il TUO dominio.

C-O-S-E-D-A-M-A-T-T-I

Io i domini li compro tutti su GoDaddy.it e non mi faccio grossi pensieri se mi chiede 9€ o 12€, parliamo veramente di spicci. GoDaddy costerà qualcosina di più ma i miei domini sono blindati. Per accedere al mio pannello ho messo codici di autenticazione via SMS e gli SMS me li faccio arrivare sul mio numero Thailandese.

Ho una gestione DNS fenomenale, rapida e indolore e quindi me ne resto li. La seconda alternativa per effettuare il solo acquisto dominio è namecheap.com ma non vedo che si possono acquistare i .it.

CASO #2: Acquisto dominio con hosting (e il dominio è gratis per 1 anno)

Dominio gratis con SiteGround

E qui è dove l’80% dei miei lettori, studenti e clienti si trovano quasi sempre. Voglio mettere su il sito e mi serve un dominio…

“Andrea che faccio?!”

E ti dico di fare così… il tuo sito è nuovo, non ci viene nessuno sopra per ora, giusto?

GIUSTO!

Allora compra il piano Startup su SiteGround e dove l’acquisto dominio è gratis per il primo anno stai senza pensieri.

Hai capito bene, il dominio è gratis, paghi solo l’hosting e lo paghi 20 centesimi al giorno. Prendi una moneta da 20 centesimi, guardala bene, ecco, è quella. Spero di rendere l’idea!

Su SiteGround stai una vera bomba e ora ti spiego il motivo:

  • Sito veloce, sicuro, backappato (?) cioè se fai danni, con un click torni alla versione più recente…
  • Supporto in italiano 24 ore su 24…
  • Account email illimitati…
  • Spazio disco illimitato…
  • e ti costa appena 20 centesimi di euro al giorno IVA inclusa per un anno, due anni o tre anni a seconda del periodo per il quale lo acquisti.

Io prima di spostare SOS WP su Kinsta, un hosting dai costi folli, ma ideale per siti con oltre 150’000 visite uniche al mese sono stato 4 anni su SiteGround e tutti i miei sitarelli che ora non ti sto a dire i domini, ce li ho ancora tutti lì.

Ho cominciato con lo Startup, poi sono cresciuto e son passato al GrowBig, poi sono cresciuto e sono passato al GoGeek poi sono cresciuto e sono passato al Cloud ma vedi…

SiteGround a mio giudizio è l’hosting WordPress ideale per chi è piccolo e vuole diventare grande.

A 18 anni mica ti mettevi gli stessi vestiti di quando avevi 10 anni! 

Il mio suggerimento se stai partendo da zero è di acquistare uno spazio hosting su SiteGround inclusivo di dominio gratuito.

Detto questo, ci sono svariate aziende bravissime che mi hanno contattato in questi anni per dargli maggiore visibilità sul mio sito: ServerPlan, Vhosting, Cloudways, etc etc…

Ma solo se acquisti SiteGround tramite il mio link (clicca su questo link) avrai anche un Video Corso WordPress in omaggio, mentre se effettui un acquisto dominio con le altre aziende non lo faccio.

PS: se la cosa ti interessa, vai sulla pagina Contatti, chatta con noi oppure scrivi a info@sos-wp.it. Insomma di modi per comunicare con noi ce ne stanno!

Conclusione

Complimenti hai appena letto un contenuto di 1358 parole riguardo l’acquisto dominio. Ora sei abbastanza esperto/a per prendere la decisione giusta.

Se hai domande, trovi una bella area commenti al di sotto di questo articolo. Se vuoi approfondire ulteriormente l’argomento allora ti consiglio di leggere queste altre guide:

La differenza tra dominio e hosting

Come scegliere un dominio internet

Recensione Aruba: conviene davvero andare da loro?

I migliori hosting del 2020

La definizione di un dominio

Insomma, ci sono oltre 620 guide su SOS WP e sono tutte a prova di fuffa al contrario dei vari compari o compadres che si trovano in giro sul web.

Ti auguro di avere tutto il successo che desideri e buona fortuna per il tuo nuovo sito web.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
2Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per Mattia
    Mattia

    Ciao Andrea,
    ho letto il tuo articolo sull’acquisto domini ed è molto interessante. Vorrei però chiederti una delucidazione. Io vorrei acquistare un dominio (con le estensioni .it e .com) perchè, spero, il prossimo anno di poter aprire un’attività e vorrei tutelarmi già da ora comprando il dominio senza però fare un sito internet; mi consigli di acquistare il dominio su godaddy, e poi il prossimo anno come faccio a poterci far fare un sito internet, non per forza con godaddy, ma magari con un web designer?
    Grazie mille

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Mattia, potrai collegare il dominio ad un altro hosting, basterà puntare i dns del dominio come spieghiamo in questa guida. Un saluto e buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *