Come usare Instagram per ottenere più traffico sul sito

instagramlogo

Sai come usare Instagram come strumento di marketing? Su questo blog ho già parlato diverse volte di come le immagini, e le piattaforme per condividerle (per esempio, Pinterest), possano rivelarsi molto utili per promuovere il proprio sito web, attrarre traffico ed interagire con gli utenti.

Oggi ti voglio, quindi, parlare di Instagram e offrire alcuni consigli su come il suo utilizzo può essere ottimizzato al fine di promuovere la tua presenza online.

Come usare Instagram: innanzitutto presentiamo il social

Prima di darti alcuni consigli utili su come usare Instragram, presenterò brevemente questo strumento. Instagram nasce come Mobile App, cioè, per essere scaricata ed utilizzata sui cellulari. L’applicazione permette all’utente di creare un account, scattare foto, modificarle e condividerle con i propri followers. I followers possono poi commentare, cliccare “mi piace”, ecc.

Recentemente è stata aggiunta anche una funzionalità video, con la quale è possibile anche creare brevi filmati.

I vantaggi di Instagram

Immediatezza

Una delle principali caratteristiche di Instagram è l’immediatezza. Essendo nata come Mobile App permette, infatti, di scattare e pubblicare le foto in un paio di minuti.

Inoltre, Instagram è integrabile con tutti i maggiori social networks (Twitter, Facebook, ecc.). Questo vuol dire che, ogni volta che pubblichi una foto su Instagram questa potrà essere pubblicata automaticamente anche sui tuoi altri profili.

Effetti visivi

Spiegando come usare Instagram, non si può non parlare dei filtri, cioè degli effetti di luce e colore che possono essere applicati alle immagini. Ne esistono più di 20 e utilizzarli ti permetterà, in pochi secondi, di creare immagini molto originali.

Ecco un esempio:

Come usare Instagram: filtri Instagram per le tue immagini

Come usare Instagram per fare marketing

 Scegli un nome e crea un profilo

Per prima cosa, dovrai scegliere un nome per il tuo account e creare un profilo Instagram per te stesso (se hai un blog personale), per il tuo sito o per il tuo business.

Non tutti i nomi saranno disponibili: cerca, tuttavia, di trovarne uno facilmente identificabile e che rappresenti la tua presenza online.

Ci sono alcuni elementi che non possono mai mancare sulla tua pagina Instagram; tra questi, un’immagine profilo e l’URL del tuo sito. Per illustrare la struttura e gli elementi del profilo Instagram, inserisco un’infografica di Gerry Moran, pubblicata su MarketingThink.

costruire profilo instagram

Pubblica regolarmente

Questa è la regola d’oro su come usare Instagram: assicurati di pubblicare immagini con regolarità, almeno una volta al giorno. Devi, infatti, mantenere alto l’interesse dei tuoi followers esistenti e lavorare per espandere il tuo pubblico.

Usa gli hashtag (#)

Instagram usa gli hashtag, che ti saranno senza dubbio molto utili. Usando la funzione di ricerca potrai, infatti, cercare gli hashtag collegati alla tua nicchia e scoprire chi sono gli utenti che pubblicano immagini sull’argomento. Consiglio di seguire un paio di nuovi utenti ogni giorno: riceverai aggiornamenti sulle immagini pubblicate e sarai in grado di seguire e partecipare alle conversazioni con un pubblico interessato alla tua nicchia. Inoltre, alcuni di questi utenti ti seguiranno a loro volta.

Mostra i tuoi prodotti

Se vuoi sapere come usare Instagram per la promozione di un business, presta molta attenzione a questo paragrafo. Questa App è lo strumento perfetto per mostrare al tuo pubblico, nel modo più immediato possibile, i tuoi nuovi prodotti; ma anche altri “retroscena” del tuo business, come immagini della fase produttiva o dei tuoi uffici. Per esempio, in un ottimo post sul blog di Instagram puoi trovare una selezione di immagini che raccontano la costruzione di biciclette.

Ricorda, inoltre, che puoi sempre usare la funzionalità video per mostrare un prodotto “in movimento” o aggiungere un breve messaggio vocale.

Pubblica Call To Action

Vediamo ora come usare Instagram per aumentare le conversioni: occasionalmente, potrai anche pubblicare Call To Action. Crea un’immagine che descriva un tuo prodotto, servizio o offerta particolare e inserisci il link alla pagina di vendita del tuo sito.

Monitora i risultati delle tue campagne

Iconosquare ottimizza il tuo Instagram

Usando uno strumento come Iconosquare, potrai non solo gestire dal desktop il tuo account e le conversazioni con i followers, ma anche monitorare i risultati delle immagini che pubblichi. Questo ti permetterà di identificare quali sono le condivisioni che generano maggiori interazioni, monitorare quanti nuovi followers ricevi su base settimanale, ecc.

Conclusione

Oggi ti ho spiegato brevemente come usare Instagram: quali sono le principali funzionalità dello strumento e alcune idee per utilizzarlo per fare marketing. Ora non mi resta che chiederti: hai già un account Instagram? Ritieni che generi traffico verso il tuo sito? Fammelo sapere lasciando un commento.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
18 commenti
  1. dice:

    Ciao a tutti i link si possono inserire solo nella Bio, la tecnica consiste nel postare una foto con relativi hashtag e invitare gli utenti a cliccare al link nella Bio che di solito rimanda alla pagina del prodotto che si vuole vendere o mettere in mostra.

    Rispondi
  2. dice:

    Salve Andrea, nella sezione “Pubblica Call ti Action” hai suggerito di inserire link alle pagine di vendita; io ho creato un account per la mia azienda ma i link che metto però non sono cliccabili..come posso fare? Ti ringrazio per il supporto..

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Daniele,
      per avere notorietà, devi sia avere un sito bello e professionale, e dei contenuti mirati e ben scritti.
      Se vuoi dei consigli a livello SEO, prenota una call gratuita con il nostro servizio specifico per ottimizzazione dei siti web a qualsiasi livello: http://sos-wordpress.it/consulenza-seo/. Un saluto!

      Rispondi
  3. dice:

    Buongiorno,
    Io ho provato più volte ad inserire link di miei articoli del blog su instagram ma a differenza di FB ad esempio rimangono delle scritte sui commentie non indirizzano al mio blog. Grazie mille

    Rispondi
  4. dice:

    Ciao uso WordPress su Altervista, ho da poco aperto un blog dove tratto di “informatica” nel senso più generale del termine… Vorrei sapere secondo te quale utilizzo potrei fare di Instagram? E nel caso possa essermi utile, esiste un plugin che mi permetta di inserire una sorta di “Instagram fanbox”?
    Grazie mille!
    Alessandro

    Rispondi
  5. dice:

    Buongiorno,

    avrei una domanda relativa alla URL del sito da integrare nel mio profilo. Deve essere la URL completa (http:) o semplicemente l’indirizzo (www.).

    Grazie,
    Gloria

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *