Vendere prodotti affiliati con WooCommerce

Vendere prodotti affiliati con WooCommerce per WordPress

Hai mai considerato di vendere prodotti affiliati con WooCommerce sul tuo sito WordPress? Oggi voglio parlarti proprio di questo.

Con l’Affiliate Marketing puoi guadagnare vendendo prodotti e servizi di altri tramite il tuo sito. I prodotti affiliati sono, quindi, visualizzati sul tuo sito, ma acquistati tramite un’altra piattaforma, a cui sei legato da un rapporto di affiliazione. Si tratta dei casi in cui sei un rivenditore per un certo marchio, oppure vendi dei prodotti tramite Amazon, ricevendo poi una commissione sulle vendite.

Quali sono i benefici per te? I rapporti di affiliazione sono un modo per generare dei guadagni addizionali, senza doversi preoccupare di inventario, imposte e spedizioni. Con WooCommerce puoi aggiungere questi prodotti direttamente al tuo negozio online.

Vendere prodotti affiliati con WooCommerce

WooCommerce ti permette di vendere anche prodotti esterni sul tuo negozio online. Vediamo adesso come aggiungere dei prodotti in affiliazione.

Dopo aver installato e attivato il plugin, clicca sulla voce Product e poi su Add Product  per aggiungere nuovi prodotti.

Vendere prodotti affiliati con WooCommerce - configurazione

Imposta il prodotto come al solito, aggiungendo nome, categoria, immagine, ecc. Poi, apri il box con le informazioni sul prodotto. Nel menu a tendina sul tipo di prodotto, seleziona External/Affiliate product.

Prodotti in affiliazione - configurazione su WooCommerce

Nella schermata successiva, aggiungi l’URL esterno del venditore e inserisci il testo per il bottone che condurrà l’utente al sito. Se normalmente il pulsante dice qualcosa tipo “Aggiungi al carrello”, in questo caso dovrai cambiarlo con qualcosa come “Acquista il prodotto”.

Configurazione prodotti affiliati su WooCommerce

Generalmente il network di affiliazione mette a disposizione un link speciale che contiene una referenza alla provenienza delle visite. Questa parte del codice indica che gli utenti giunti sul sito del merchant usando quel link provengono dal tuo sito, che guadagnerà una commissione sulle vendite o su qualsiasi altra azione specificata nel contratto di affiliazione.

Imposta il prezzo normale e, se appropriato, quello dell’offerta. Dopo aver confermato, il prodotto in affiliazione verrà aggiunto al tuo negozio online.

Prodotto in affiliazione su WooCommerce per WordPress

Normalmente, dopo aver cliccato sul pulsante Acquista, il prodotto viene aggiunto al carrello e l’utente resta sul tuo sito. Tu guadagni in base al prezzo che hai fissato. Nel caso dei prodotti esterni, il visitatore viene, invece, portato al sito del venditore, dove acquista e tu guadagni una commissione basata su quella vendita.

Quali sono i vantaggi di vendere prodotti affiliati con WooCommerce?

L’Affiliate Marketing presenta alcuni vantaggi per gli affiliati. Il primo è sicuramente non dover creare alcun prodotto e non doversi preoccupare di tasse e inventario. Come abbiamo visto, inoltre, impostare dei prodotti esterni con WooCommerce è estremamente semplice.

Tu dovrai preoccuparti di portare traffico qualificato al tuo sito e di far in modo che gli utenti convertano sulle tue pagine.

Un altro vantaggio dell’Affiliate Marketing è sicuramente quello di non richiedere grossi investimenti iniziali. Non hai di sicuro bisogno di un negozio fisico o di un inventario, ma solo di un sito web.

Avere successo richiede, però, costanza e pianificazione. Come ho già spiegato in altri articoli, la chiave per avere successo online è scegliere con cura una nicchia a cui rivolgersi, analizzare la competizione e i bisogni del proprio audience di riferimento e costruire sito e contenuto intorno a quello che hai scoperto.

Strategia Affiliate Marketing

I guadagni dell’Affiliate Marketing vengono dalle commissioni, che sono a loro volta basate sulle conversioni. Chiaramente il tuo sito dovrà attirare traffico qualificato da motori di ricerca, social media, email marketing, campagne display e search.

Impara come trovare una nicchia e guadagnare online con un sito web.

Conclusione

Vendere prodotti senza doversi preoccupare di stock, spedizioni e tasse è più semplice. I rapporti di affiliazione presuppongono, però, l’esistenza di traffico verso il tuo sito. Inoltre, l’acquirente può decidere di acquistare direttamente dal venditore e, in caso di ritorno, rivolgersi direttamente a quest’ultimo. Se intendi basarti esclusivamente su questa modalità di vendita, dovrai pianificare attentamente la tua strategia e studiare la tua nicchia di riferimento.

Vendere prodotti affiliati con WooCommerce è semplicissimo e questo plugin rappresenta sicuramente un’ottima soluzione per gestire il tuo shop. Esistono, ovviamente, dei plugin addizionali per gestire in modo più automatizzato il processo, si tratta spesso di strumenti a pagamento. Inoltre, ricorda sempre che l’aggiunta di plugin può avere un impatto sulla velocità del tuo sito, che a sua volta influenza conversioni e SEO. Come al solito, valuta sempre i pro e i contro di queste scelte.

Sapevi che fosse possibile vendere prodotti affiliate usando WooCommerce? Pensi che utilizzerai questo canale di marketing sul tuo sito WordPress? Se lo usi già, hai commenti o consigli da condividere con gli altri utenti?

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea Di Rocco, il fondatore di SOS WP. La mia missione - insieme al mio Team - è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

10 commenti
  1. dice:

    Ciao Andea,
    my pare di capire che Content Egg sia capace di integrarsi con Woocommerce. Ma in cosa consiste esattamente questa integrazione ? Inoltre se io vendo un mio prodotto su Woocommerce (diciamo via dropshipping o un prodotto che spedisco io) e’ possibile farlo apparire sulla mia pagina di comparazione prezzi (con altri competitori a cui io sono comunque affiliato) di Content Egg ? Grazie.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Claudio! Attraverso il plugin puoi abilitare la ricerca per trovare in base alle keyword scelte dei contenuti compatibili. Altre funzionalità le puoi trovare nella versione premium, si puoi far apparire anche nella pagina di comparazione prezzi. Un saluto!

      Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea, come posso inserire un secondo pulsante all’interno di una pagina prodotto con vendita in affiliazione? Ti faccio un esempio concreto: devo vendere un prodotto che si trova sia su Amazon che su iTunes ed io vorrei inserire entrambe le possibilità all’interno della pagina prodotto. Grazie per la risposta!

    Rispondi
  3. dice:

    ciao, ti faccio i miei complimenti per quest’articolo chiaro e semplice.
    Leggendo però mi sorge una domanda ovvero come si fa a tracciare i cookie per farsi attribuire la commisione sulla vendita?

    Rispondi
  4. dice:

    Ciao! Mi è venuto un dubbio a riguardo. Se dovessi creare un prodotto affiliato e inserisco il prezzo iniziale di quel prodotto ma dopo 4 settimane l’importo di quel prodotto varia, (ovviamente avendo piu siti di affiliazione mi viene difficile controllare ogni volta che i prezzi dei prodotti possono variare) quindi questo causerebbe un disguido sul mio sito. Come comportarsi in questo caso? Esistono dei plugin che in automatico possono avvertirmi in qualche modo di questi cambiamenti?

    Spero di aver reso l’idea

    Grazie :)

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *