Cos’è un dominio Internet: definizione e approfondimenti

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

di Andrea Di Rocco Aggiornato il

Cos'è un dominio

Ti stai chiedendo cos’è un dominio internet?

Per caso vuoi creare un sito web oppure vuoi creare un blog?

Molto bene! Perché questa guida è dedicata alle persone che fino non hanno molta esperienza con il web e vogliono saperne di più.

Sicuramente anche tu sai effettuare una ricerca su Google, o gestire il tuo profilo Facebook, ma non hai mai avuto la necessità di conoscere il web da un punto di vista più tecnico.

E probabilmente non sai ancora cos’è un dominio internet.

Niente paura!

In questa guida scoprirai cos’è un dominio web e ti accorgerai che, con gli strumenti giusti e un po’ di buona volontà riuscirai a scegliere il dominio giusto per il tuo sito web.

Cos’è un dominio Internet? Vediamo la sua definizione.

Cos'è un dominio Internet - Vediamo la sua definizione

Prima di darti una definizione di dominio, devo spiegarti prima come vengono “conservati” i siti web.

Esistono dei computer chiamati server che sono gestiti da aziende chiamate hosting provider.

Questi computer hanno grandi prestazioni e tanto spazio al loro interno, sono protetti dai più recenti sistemi di sicurezza, e vengono utilizzati per vari motivi.

Esistono vari tipi di server, ma quelli che interessano a noi sono chiamati web server e hanno la funzione di ospitare siti web.

Un hosting provider è quindi chi ospita vari siti internet, mettendo a disposizione i propri server.

Ovviamente, i server sono raggiungibili da altri computer (o tablet, o smartphone), che vengono invece chiamati client.

Riassumendo questo primo passaggio: il PC o dispositivo mobile che stai usando per leggere questa guida è un client, mentre il sito SOS WP è conservato all’interno di un server.

Ogni server è identificato da un codice numerico.

Quando un sito internet viene archiviato all’interno di un server, viene identificato da un numero, chiamato indirizzo IP, ad esempio: 64.233.167.99.

Ma è già tanto se ci ricordiamo il nostro numero di cellulare, figuriamoci se dovessimo ricordarci l’indirizzo IP di ciascun sito che vogliamo visitare!

E allora, proprio per renderci le cose più facili, sono stati creati i domini, ossia dei nomi che sostituiscono i numeri dell’indirizzo IP.

Perciò, anziché digitare il numero, è sufficiente digitare il dominio internet per raggiungere il sito che desideriamo.

Un po’ come facciamo con la rubrica del cellulare, associando i nomi ai numeri di telefono!

Il nome è sicuramente un modo più pratico per noi umani, ma i computer hanno necessità di continuare ad usare i numeri.

Il mio sito non si vede più cosa devo fare - Problema con il dominio

Allora, grazie al cosiddetto sistema DNS>, ogni volta che visitiamo un sito web viene effettuata una traduzione da domini a IP e viceversa.

Il DNS, quindi, è un traduttore da numeri a parole, da indirizzi IP a domini.

Così possiamo navigare in internet.

La risposta alla domanda cos’è un dominio internet perciò è questa: il dominio è il nome di uno spazio di internet ben preciso, come un sito web.

Dominio e hosting sono quindi le due cose essenziali che ti serviranno per creare un sito web.

Infatti, spesso hosting e dominio possono essere acquistati insieme, grazie a servizi come SiteGround.

Come è fatto un dominio web?

Cos'è un dominio internet - definizione completa

Ora che abbiamo capito che cos’è un dominio web, scopriamo da quali elementi è costituito.

Osserva la barra dell’indirizzo del tuo browser, cioè la parte in cui puoi digitare.

Tutto ciò che ci vedi scritto è l’URL, che contiene anche il dominio.

Prima di tutto, nell’URL di questa pagina leggerai https://.

Questo è il protocollo per la trasmissione delle informazioni via internet, il sistema che permette di far comunicare server e client.

Il client chiede al server di mostrare una certa pagina, e il server la restituisce.

HTTP e HTTPS (che è più sicuro) sono i protocolli usati per i siti web.

Per saperne di più ti consiglio di leggere la mia guida su cosa è un certificato SSL.

Dopo questa sigla, spesso trovi anche www, ma non sempre.

WWW sta per World Wide Web, e all’inizio della diffusione di internet era obbligatorio usarlo.

Adesso invece si può anche scegliere di usare un dominio senza WWW.

La parte successiva, finalmente, riguarda il dominio internet.

In questa pagina, leggerai sos-wp.it, e questo è proprio il nostro dominio, che sarà seguito dal nome dell’articolo.

I domini possono essere di diversi livelli.

Vediamo quali sono e a cosa servono.

Cos’è un dominio internet di primo livello

Comprare dominio - domini e hosting

Se ti stai chiedendo cos’è un dominio internet di primo livello, o TLD (Top Level Domain), è quella parte che comunemente chiamiamo estensione.

Esistono vari tipi di domini di primo livello:

  • domini web di primo livello nazionali (.it, .es, .eu);
  • domini web di primo livello generici (.com, .gov, .edu).

I domini internet nazionali identificano lo stato o il territorio di appartenenza e sono formati da due lettere.

I domini generici indicano invece organizzazioni o aziende.

Alcuni possono essere usati liberamente (come il .com, che può essere usato da qualsiasi azienda), altri sono riservati per determinati enti (.gov, .edu).

Di recente, sono nati numerosissimi domini web di primo livello, perciò la scelta è veramente vasta.

Ti consiglio però di rimanere sempre sui classici .it o .com: sono più facili da ricordare e hanno una maggiore credibilità.

Cos’è un dominio internet di secondo livello

Cos’è un dominio internet di secondo livello

Il dominio internet di secondo livello è la parte che inventi tu: puoi scegliere un dominio che contiene il nome della tua azienda, il tuo nome e cognome, una parola di fantasia…

Puoi utilizzare tutte le lettere dell’alfabeto inglese e i numeri da 0 a 9.

È possibile anche usare il trattino (come sos-wp), ma non deve trovarsi né all’inizio né alla fine.

Il dominio internet di secondo livello può avere una lunghezza che va da un minimo di 3 a un massimo di 63 caratteri.

Per comodità, si chiama dominio in generale l’insieme di dominio di secondo livello + dominio di primo livello.

Dopo aver effettuato la registrazione di un dominio, questo rimane ad uso esclusivo del proprietario fino alla scadenza.

Infatti, una volta acquistato, il dominio non sarà tuo per sempre, ma potrai rinnovarlo anno dopo anno, finché lo desideri.

Cos’è un dominio internet di terzo livello

cos'è un dominio web di terzo livello o sottodominio

Infine vediamo cos’è un dominio internet di terzo livello.

Un dominio di terzo livello è conosciuto anche con il termine sottodominio e precede il dominio di secondo livello, da cui è separato con un punto.

Un dominio di terzo livello usato spesso è, ad esempio, blog.

Per ottenere un dominio, dovrai registrarlo presso un provider.

SiteGround, per esempio, permette di registrare domini e, nello stesso tempo, di sottoscrivere un piano hosting, ossia acquistare uno spazio nel quale ospitare il tuo sito web.

Al momento della sottoscrizione, potrai scegliere il dominio di primo e di secondo livello.

Solo quando avrai accesso al tuo pannello di controllo, potrai creare domini di terzo livello, o sottodomini, e infine scegliere se attivare il protocollo https e se utilizzare o meno il www.

Conclusione

Abbiamo finalmente chiarito cos’è un dominio internet, spiegando come funziona, a cosa serve e da quali parti è composto.

Ricorda che se desideri un dominio in particolare è fondamentale verificare il dominio per vedere che sia ancora disponibile.

Hai già deciso quale sarà il dominio del tuo sito web?

Se hai ancora dei dubbi o vuoi aggiungere qualcosa, scrivici nei commenti.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
8Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per GIAMPIERO
    GIAMPIERO

    MOLTO CHIARO. GRAZIE.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie a te, Giampiero!

  2. Immagine avatar per paolo
    paolo

    Buongiorno, sto creando un sito per mio conto, come faccio per inserire la pravacy.
    grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Paolo, ti consigliamo questa guida. Un saluto!

  3. Immagine avatar per Roberto
    Roberto

    Acquistato il dominio posso cederlo provvisoriamente ad altri e come?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Roberto, non è possibile cedere provvisoriamente un dominio ad altri. Puoi far cambiare i dati del registrante, ma non vi è una scadenza di termini per questi. Un saluto!

  4. Immagine avatar per Arianna
    Arianna

    Ciao, ho aperto un blog (che in verità avrei voluto fosse un sito) su una piattaforma dove è gratuito, con wordpress e, pur avendo fatto quasi tutto da sola con la sperimentazione diretta, per periodo con scarsità di mezzi, sono abbastanza contenta… ora desidero creare un sito spostando tutto il materiale pubblicato finora. e ho bisogno di ricordare e di ri-comprendere tutte le cose che ho fatto all’inizio dell’ideazione del blog, finite tra le nebbie delle “memorie dimenticate”, quelle delle azioni poco consapevoli e compiute soltanto una volta nella vita.
    Mi trovo di nuovo a chiedermi cosa significhino le parole chiave che ho utilizzato poco (in questo caso la parola “dominio”) e vado alla ricerca di risposte sul web… le tue spiegazioni mi sono state UTILISSIME: le ho trovate chiare, ben strutturate ed esaustive.
    Grazie Infinite.
    Arianna

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie Arianna! Siamo contenti di sapere che le spiegazioni di Andrea ti siano state utili. Ti auguriamo il meglio per il tuo sito web, ricorda che siamo a disposizione per aiutarti. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *