Cos’è un dominio internet: significato e definizione

Aggiornato il da | 10 commenti | Disclaimer I nostri contenuti sono supportati dai lettori. Questo significa che se clicchi su uno dei link ai servizi che raccomandiamo e poi effettui un acquisto, è possibile che ci venga accreditata una commissione. È così che finanziamo questo sito web, lo manteniamo attivo e ti forniamo continuamente le informazioni più affidabili.

Cos’è un dominio internet significato e definizione

Se vuoi realizzare un sito web o creare un blog, la prima cosa di cui avrai bisogno è un dominio internet.

Ma che cos’è un dominio internet?

Leggi questa guida per sapere cosa significa dominio e quali sono le diverse tipologie di domini che esistono.

Indice dei contenuti
Visualizza altro

Il significato di dominio internet

Cos'è un dominio internet

Un dominio internet è un indirizzo univoco che viene utilizzato per richiamare un determinato sito web su internet.

Partiamo dall’inizio, per capire cos’è un dominio internet voglio spiegarti come vengono “conservati” i siti web.

Esistono dei computer chiamati server che sono gestiti da aziende chiamate hosting provider.

Questi computer hanno grandi prestazioni e tanto spazio di memoria, sono protetti dai più recenti sistemi di sicurezza e vengono utilizzati per vari motivi.

Esistono vari tipi di server ma quelli che interessano a noi sono chiamati web server e hanno la funzione di ospitare siti web.

Dominio internet - data center - server

Un hosting provider, al suo interno, ospita vari siti internet mettendo a disposizione i propri server.

Ovviamente i server sono raggiungibili da altri computer, tablet o smartphone che vengono invece chiamati client.

Riassumendo questo primo passaggio: il PC o dispositivo mobile che stai usando per leggere questa guida è un client, mentre il sito SOS WP è conservato all’interno di un server.

Ogni server è identificato da un codice numerico.

Un sito internet viene identificato con un numero e poi archiviato all’interno di un server: questo numero viene chiamato indirizzo IP (un esempio: 64.233.167.99). È già tanto se ci ricordiamo il nostro numero di cellulare figuriamoci se dovessimo ricordarci l’indirizzo IP di ciascun sito che andiamo a visitare! E allora, proprio per renderci le cose più facili, sono stati creati i domini ossia dei nomi che sostituiscono i numeri dell’indirizzo IP.

Il dominio internet è anche comunemente chiamato indirizzo web. Perciò, anziché digitare il numero, è sufficiente digitare il dominio internet per raggiungere il sito che desideriamo. Un po’ come facciamo con la rubrica del cellulare associando i nomi ai numeri di telefono! Il nome è sicuramente un modo più pratico per noi umani invece i computer hanno necessità di continuare ad usare i numeri.

Dominio internet - Domain Name System - DNS

Allora, grazie al cosiddetto sistema DNS – domain name system ogni volta che visitiamo un sito web viene effettuata una traduzione da domini a IP e viceversa. Il DNS, quindi, è un traduttore da numeri a parole e da indirizzi IP a domini. Così possiamo navigare in internet.

Che cos’è un dominio internet?

Un dominio è quindi l’indirizzo univoco del di un sito web. Questo indirizzo univoco potrà essere utilizzato per richiamarlo su internet. Dominio e hosting sono quindi le due cose essenziali che ti serviranno per creare un sito web.

Infatti, spesso, piano hosting e dominio possono essere acquistati insieme grazie a servizi come Register.it ad esempio (il servizio hosting che usiamo per SOS WP).

Struttura del dominio internet

DOMINIO WEB - Struttura del dominio internet

Il dominio internet presenta una struttura ben precisa e adesso ti spiego nel dettaglio com’è fatta.

Cominciamo con il dire che:

Il primo livello è l’estensione.

Il secondo livello è il nome del dominio.

Osserviamo nel dettaglio l’intera struttura di un dominio.

Protocollo Internet

Dominio internet - PROTOCOLLO INTERNET

sos-wp.it è il dominio web o il dominio del sito su cui stai navigando. Tutto ciò che viene dopo serve per identificare le varie pagine. Ma se osservi bene ci sono anche alcuni elementi che vengono prima.

Troverai, infatti, la stringa https://.

Questo è il protocollo per la trasmissione delle informazioni via internet ovvero il sistema che permette di far comunicare server e client. Alcuni siti usano invece http://, ma questo protocollo è meno sicuro e pian piano sta scomparendo. Per comprendere meglio la differenza fra http e https, leggi la guida sul protocollo SSL.

Ci sono poi siti web che usano anche un’altra stringa prima del dominio e cioè www.

WWW sta per World Wide Web e all’inizio della diffusione di internet era obbligatorio usarlo. Adesso, invece, si può anche scegliere di usare un dominio online senza WWW.

La parte successiva, finalmente, riguarda il dominio internet. In questa pagina leggerai sos-wp.it come nostro dominio che sarà seguito dal nome dell’articolo.

I domini possono essere di diversi livelli: vediamo quali sono e a cosa servono.

Cos’è il dominio di primo livello

Le estensioni dominio internet - Cos'è un dominio di primo livello

Alcuni siti web hanno il dominio che finisce con .it, altri con .com, altri ancora con .net e se ci rifletti un attimo ti verranno in mente decine di altri esempi. Questa parte del dominio si chiama dominio di primo livello oppure Top Level Domain (TLD).

Il dominio internet di primo livello o TLD è l’estensione del dominio e può essere di tipo geografico o generico.

I TLD geografici sono costituiti dalla sigla che identifica il Paese in cui viene registrato il dominio. Sono chiamati anche ccTLD – Country Code Top-Level Domains. Ecco alcuni esempi: .it, .fr, .eu, .de indicano rispettivamente Italia, Francia, Europa, Germania.

I TLD generici indicano organizzazioni, aziende o lo scopo del sito e sono chiamati anche gTLD (Generic Top-Level Domains).

.com, .net, .org, indicano aziende e organizzazioni.

Circa 10 anni fa sono poi nati numerosissimi domini web generici di primo livello che rende la scelta veramente vasta:

  • .xyz, .online, .club, .agency, .download e moltissimi altri indicano lo scopo o l’argomento trattato nel sito;
  • .africa, .tokyo, .paris, .boston e altri, sebbene abbiano un riferimento chiaramente geografico, sono da intendersi come domini generici (infatti, non indicano il Country Code).

Tutti questi domini, geografici e generici, possono essere utilizzati liberamente da chiunque.

Puoi scegliere il tuo dominio su uno dei tanti siti dove è possibile effettuare la registrazione domini e qui potrai selezionare l’estensione che preferisci. Ti consiglio però di rimanere sempre sui classici .it o .com: sono più facili da ricordare e hanno una maggiore credibilità.

Esistono dei domini che sono riservati a determinati enti o aziende e non possono essere acquistati da chiunque:

  • gov, che può essere utilizzato solo dagli enti governativi,
  • .edu, per istituzioni come scuole e università,
  • .mil, per i servizi militari.

Esistono infine i domini internet di brand: .amazon, .ferrero, .lamborghini e tanti altri sono domini di primo livello riservati alle rispettive aziende, che possono utilizzarli come preferiscono per promuovere la propria attività.

Di conseguenza, non potrai registrare né pincopallino.govpincopallino.lamborghini, mi dispiace!

Cos’è il dominio di secondo livello

Cos'è un dominio internet di secondo livello

Il dominio di secondo livello è il nome vero e proprio del dominio, è la parte che inventi tu, quella che scegli per dare l’identità al tuo sito web.

Può essere il nome della tua azienda, del tuo prodotto, il tuo nome e cognome, un insieme di parole chiave, una parola completamente inventata…

Il dominio di secondo livello è la parte più creativa, non ci sono limiti, a parte che:

  • non deve contenere un trattino all’inizio o alla fine (ma può essere presente in mezzo, come in sos-wp.it);
  • deve avere un minimo di 3 e un massimo di 63 caratteri.

Quando scegli il tuo dominio, cerca di essere semplice, chiaro e breve. Ricorda che le persone dovranno digitare questo nome per raggiungere il tuo sito, fai in modo che non possano sbagliarsi.

Cos’è il dominio internet di terzo livello

Cos’è il dominio internet di terzo livello

Ricapitolando, il dominio è costituito da un dominio di primo livello, cioè l’estensione, e uno di secondo livello, cioè il nome vero e proprio.

Esiste anche un terzo livello, detto anche sottodominio.

Ecco che cos’è un dominio internet di terzo livello:

Il dominio di terzo livello o sottodominio è un termine che precede il dominio di secondo livello ed è separato da esso con un punto.

Una volta che hai acquistato il tuo dominio e uno spazio hosting, avrai la possibilità di creare un certo numero di sottodomini, a seconda di ciò che include il piano da te acquistato presso l’hosting provider. Un sottodominio può esserti utile se vuoi creare delle sezioni separate del tuo sito.

Sono molto usati, ad esempio, i sottodomini blog. shop., come in blog.miosito.it per definire la sezione blog del sito, oppure shop.miosito.it per indicare l’area da cui è possibile effettuare acquisti online. Puoi dare qualsiasi nome al tuo sottodominio e lo puoi creare direttamente nell’area utente del tuo hosting.

Domande frequenti sui domini internet

Che cos’è un dominio internet?

Un dominio internet è un indirizzo univoco che viene utilizzato per richiamare un determinato sito internet sulla rete.

Quanto costa un dominio internet?

I domini internet hanno costi a partire da pochi euro fino a qualche decina di euro. I più economici sono solitamente i .it, .com, .net.

Come registrare un dominio internet?

Per registrare un dominio internet puoi andare sul sito di diversi fornitori di domini oppure sul sito di un hosting provider. Potrai acquistare dominio e hosting insieme oppure separatamente.

Qual è la differenza tra dominio e hosting?

Il dominio è l’indirizzo di un sito, mentre l’hosting è lo spazio web dove sono archiviati i file di questo sito. Leggi la guida su che cos’è un hosting per saperne di più.

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto quindi in tutti i dettagli che cos’è un dominio, quali sono le parti che lo compongono e perché è necessario se vuoi creare un sito web. Ora non ti resta far altro che rifletterci per bene e scegliere un dominio efficace per il tuo sito web.

Hai ancora dei dubbi sul significato di dominio internet?

Pensi di essere pronto a scegliere il tuo dominio e iniziare la creazione del tuo sito web?

Scrivilo nei commenti.

Guide correlate che ti potrebbero interessare:

Domande? Lascia un commento!

  1. Immagine avatar per MARIANNE NIKOLITS
    MARIANNE NIKOLITS

    Aspettavo una frase soltanto.
    Domanda: cos’è un dominio interne?
    Risposta: una frase soltanto.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Detto molto semplicemente, è l’indirizzo di un sito web.

  2. Immagine avatar per GIAMPIERO
    GIAMPIERO

    MOLTO CHIARO. GRAZIE.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie a te, Giampiero!

  3. Immagine avatar per paolo
    paolo

    Buongiorno, sto creando un sito per mio conto, come faccio per inserire la pravacy.
    grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Paolo, ti consigliamo questa guida. Un saluto!

  4. Immagine avatar per Roberto
    Roberto

    Acquistato il dominio posso cederlo provvisoriamente ad altri e come?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Roberto, non è possibile cedere provvisoriamente un dominio ad altri. Puoi far cambiare i dati del registrante, ma non vi è una scadenza di termini per questi. Un saluto!

  5. Immagine avatar per Arianna
    Arianna

    Ciao, ho aperto un blog (che in verità avrei voluto fosse un sito) su una piattaforma dove è gratuito, con wordpress e, pur avendo fatto quasi tutto da sola con la sperimentazione diretta, per periodo con scarsità di mezzi, sono abbastanza contenta… ora desidero creare un sito spostando tutto il materiale pubblicato finora. e ho bisogno di ricordare e di ri-comprendere tutte le cose che ho fatto all’inizio dell’ideazione del blog, finite tra le nebbie delle “memorie dimenticate”, quelle delle azioni poco consapevoli e compiute soltanto una volta nella vita.
    Mi trovo di nuovo a chiedermi cosa significhino le parole chiave che ho utilizzato poco (in questo caso la parola “dominio”) e vado alla ricerca di risposte sul web… le tue spiegazioni mi sono state UTILISSIME: le ho trovate chiare, ben strutturate ed esaustive.
    Grazie Infinite.
    Arianna

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie Arianna! Siamo contenti di sapere che le spiegazioni di Andrea ti siano state utili. Ti auguriamo il meglio per il tuo sito web, ricorda puoi contattare in ogni momento il nostro reparto di Assistenza WordPress per siti web. A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*