Guide

Come ottenere più iscritti alla newsletter usando la Hello Bar

Oggi parliamo di uno strumento utile e molto utilizzato, che sicuramente avrai già visto su qualche sito: la Hello Bar.

ottenere più iscritti alla newsletter usando la Hello Bar

Hello Bar è una barra di notifica orizzontale, che spesso troviamo nella parte alta della pagina. Può essere “sticky”, cioè visibile anche se scorriamo la pagina, o essere posizionata semplicemente all’inizio della pagina.

Hello Bar ha diverse funzionalità interessanti: può essere usata per raccogliere indirizzi email, ma anche per generare “Mi Piace” sui social, reindirizzare il traffico su una certa pagina o incoraggiare gli utenti a telefonarti.

Inoltre, ha anche una funzionalità per fare A/B split testing (se non sai cos’è l’A/B split testing, ti consiglio di leggere la guida introduttiva di Andrea su questo argomento).

L’ideatore di questo strumento innovativo è Neil Patel, guru internazionale di SEO e tecniche di conversione online.

Infine ricorda che se hai domande o hai bisogno di supporto puoi attivare immediatamente la nostra Assistenza Prioritaria rapida e gratuita - inclusiva di 32 video del Corso WordPress - quando acquisti uno spazio hosting su SiteGround (o altri hosting) tramite il nostro link. Abbiamo già aiutato migliaia di persone e possiamo aiutare rapidamente anche te.

Qui tutte le testimonianze

Crea la tua Hello Bar

Lo scopo della Hello Bar è quello di generare conversioni e, come dicevamo sopra, abbiamo la possibiltà di creare diversi tipi di barra.

  1. ridirigere il traffico su una pagina del sito
  2. incoraggiare gli utenti a telefonarti
  3. ottenere iscritti alla newsletter
  4. aumentare il numero di follower sui social
  5. Hello Bar personalizzata

Tutte le funzionalità di Hello Bar

Ora che sai cosa puoi fare con questo strumento, vediamo come creare la barra per il nostro sito:

Come configurare Hello Bar

Qui sotto, ti spiegherò tutti i passi per creare, configurare e installare la tua Hello Bar.

#1 Vai sul sito Web

Per prima cosa, visita il sito ufficiale di Hello Bar e inserisci l’indirizzo del sito web sul quale vuoi inserire la barra. Quindi clicca Create free account.

Se non hai ancora un account, inserisci un indirizzo email e scegli una password. Oppure accedi tramite Google.

Se trovi difficoltà con la Hello Bar, attiva subito la nostra Assistenza Prioritaria e ti aiutiamo noi. Rispondiamo entro un’ora!

#2 Scegli il tipo di Hello Bar

La pagina che si aprirà, ti mostrerà i vari tipi di barra tra cui scegliere.

  1. Promote a sale/discount: crea una barra con un testo e un pulsante che porta a una specifica pagina. Utile per aumentare le vendite
  2. Talk to your visitors: crea una barra con un testo e un pulsante che effettuerà una telefonata al numero di telefono che imposterai. Utile se vuoi incoraggiare un contatto diretto
  3. Grow your mailing list: crea una barra con un testo, un campo in cui inserire l’indirizzo email e un pulsante. Utile per raccogliere indirizzi email per una newsletter
  4. Get Facebook likes: crea una barra con un testo e un pulsante like o follow di un social a tua scelta. Utile per incrementare la tua popolarità online.
  5. Other: permette di personalizzare la barra a seconda delle esigenze, se quelle proposte non ti sembrano adatte.

Una volta selezionato il tipo di barra che ti interessa, dovrai compilare i campi con il testo che vuoi far apparire nella Hello Bar e nel pulsante.

A questo punto, vedrai una pagina suddivisa in due sezioni: sulla destra, l’anteprima del tuo sito web, e sulla sinistra il pannello di controllo dove configurare la tua Hello Bar.

Nel menu sulla sinistra, abbiamo tutti i passaggi da effettuare. Noi ci troveremo nella seconda sezione, Style, ma possiamo ritornare alla prima, Goals, se vogliamo cambiare tipo di barra.

#3 Style

Nella sezione Style, possiamo personalizzare la posizione e le animazioni. A seconda del tipo di barra scelto, troviamo una voce Change type per cambiare la forma della barra.

  1. Bar: mostra una barra nella pagina
  2. Modal: visualizza un popup al centro dello schermo
  3. Slider: visualizza un riquadro nella pagina
  4. Page takeover: appare una finestra che copre l’intero contenuto della pagina

#4 Content

Dalla sezione Content, possiamo scegliere i colori dello sfondo, del testo e del pulsante.

#5 Targeting

Qui si può scegliere se mostrare il contenuto a tutti i visitatori o solamente a un gruppo targetizzato di utenti. Cliccando su Change target audience, puoi decidere a chi mostrare la tua barra:

  • Everyone: a tutti. È l’impostazione di default (e l’unica disponibile per gli utenti free)
  • Mobile visitors: visibile solo da dispositivi mobili
  • Homepage visitors: è mostrata solo in home page
  • Custom rule: personalizzi la regola in base alle tue esigenze.

Inoltre, puoi impostare le tue preferenze sui cookies.

#6 Save & Publish

Cliccando sul pulsante Save & Publish, la tua Hello Bar sarà pronta per essere utilizzata sul tuo sito web.

Sarai quindi ridiretto al tuo pannello di controllo.

Gestione della Hello Bar

Da qui puoi gestire la visibilità della barra, monitorarne la performance e crearne variazioni per fare A/B split testing. Puoi anche aggiungere e rimuovere siti web, e scaricare il pacchetto di installazione del plugin.

Vediamo una cosa per volta.

Summary

In questa sezione, hai le varie opzioni che ti permettono di installare la Hello Bar.

Se preferisci, puoi utilizzare il codice HTML o inviare una email al tuo web developer. Oppure, con grande semplicità, scaricare il plugin per WordPress:

  • Seleziona la seconda opzione,
  • clicca sul pulsante Download,
  • quindi accedi alla tua Bacheca WordPress,
  • naviga in Plugin > Aggiungi Nuovo
  • Carica e seleziona dal tuo PC la cartella .zip che hai appena scaricato

Come installare Hello Bar

Hello Bar viene installato come un normale plugin.

Una volta attivato, vedrai la barra personalizzata che hai creato.

Inoltre, quando farai delle modifiche dal tuo account, queste saranno automaticamente applicate al tuo sito.

Manage

Qui puoi monitorare la performance delle tue barre: da quanto tempo sono attive, quante volte sono state visualizzate e quante volte sono state cliccate.

Se vai con il mouse sull’icona dell’ingranaggio che appare sull’estrema destra, ti apparirà un elenco. Seleziona Create Variation per creare delle varianti, visualizzate in alternanza sullo stesso sito.

Grazie a questa funzionalità, potrai fare A/B split testing, cioè, testare quale colore, funzionalità e/o testo funzionano meglio. Sempre sulla pagina Manage, potrai quindi monitorare la performance di tutte le barre che crei, confrontandone facilmente il tasso di conversione.

Contact

Qui troverai la lista di tutti i contatti raccolti con la tua Hello Bar (ovviamente, solo se crei una barra per raccogliere iscritti alla newsletter).

Clicca sul pulsante New contact list per configurare l’integrazione della Hello Bar con un gestore di newsletter, come AWeber o MailChimp.

Integrazione dei gestori di newsletter con Hello Bar

Settings

La sezione Settings ti mostra tutte le opzioni per la configurazione del tuo account e del tuo sito. Ti permette, inoltre, di passare alla versione Pro, con la possibiltà di pagamento annuale o mensile.

Get free growth

Infine, hai la possibilità di invitare i tuoi amici ad usare Hello Bar ed entrambi riceverete un mese di versione Pro gratis.

Conclusione

Oggi abbiamo parlato di Hello Bar, uno strumento molto interessante e soprattutto completo di tutte le funzionalità che servono per ottenere più iscritti alla newsletter e generare conversioni.

Hai mai usato uno strumento di questo tipo?

Quali risultati hai ottenuto?

Condividi la tua esperienza (e qualunque domanda o dubbio) nella sezione commenti qui sotto.

NOTA: Questa guida è stata pubblicata originariamente nel Novembre 2014 ed è stata completamente riscritta e aggiornata per accuratezza e comprensibilità.

Altre guide della stessa
categoria

18 COMMENTI
Commenta
    • Chiara Buzzi

      Ciao Francesco,
      Grazie per la domanda!
      Non è possibile in modo “automatico”, dovresti scrivere delle funzioni .php.
      Fammi sapere se e come hai risolto,
      A presto,
      Chiara

  1. Gianni Simoncello

    Ciao ho installato sul mio nuovo sito “www.aquachiaranetwork.it/anteprima” HelloBar e funziona. Desidero porti due domande:
    1) Quali sono i vantaggi per passare dalle versione Free a quelle a pagamento?
    2) Con la norme italiane sulla Privacy e menate varie come faccio ad inserire il baffo di spunta x l’autorizzazione alla privacy e per vedere le norme?

    Grazie x la risposta.

    • Chiara Buzzi

      Ciao Gianni,
      Grazie per il commento.

      La versione pro (che costa $12/mese) ha alcune opzioni in più: per esempio, ti permette di personalizzare il messaggio che appare quando gli utenti si iscrivono alla newsletter, di rimuovere il branding (cioè, la H che vedi all’estrema destra della barra), di usare la funzionalità per targetizzare il pubblico, di creare un numero superiore di barre, eccetera.

      Per quanto riguarda la tua seconda domanda, purtroppo al momento Hello Bar non permette di includere la casella da spuntare (una soluzione alternativa, potrebbe essere quella di un testo del tipo “Cliccando iscriviti confermi di aver letto la Privacy policy”. Purtroppo non è una soluzione perfetta ed interamente “in regola”, però al momento è l’unica alternativa disponibile).

      Buona giornata,
      Chiara

  2. Francesco

    Ti chiedo gentilmente un’altra cosa anche: volevo mettere un verde come il tuo e ho modificato le impostazioni, ma mi rimane arancione! Eppure da MANAGE sembra esserci il margine verde che indica il colore, poi sul sito non è così… ? Grazie

    • Chiara Buzzi

      Ciao Francesco,

      Se hai modificato e salvato le opzioni, probabilmente si tratta di un problema di caching.

      Svuota la cache del tuo browser ed anche quella del tuo sito, se usi uno strumento come WP Super Cache o similari.

      Ricaricando la pagina (anche in modalità incognito su Chrome) dovresti vedere le modifiche.

      Fammi sapere se sei riuscito a risolvere,

      Buona settimana,
      Chiara

  3. Francesco

    Ottima guida ma non ho capito una cosa. Io ho una newsletter con feedburner, come posso collegarla? Cioè la Hellobar funziona solo da raccolta mail da utilizzare poi con Mailchimp o Getresponse, quindi non con classiche newsletter come feedburner?. Grazie

  4. fabio piccini

    Ciao Chiara, grazie dell’articolo (elementari le tue istruzioni anche per me che non sono un programmatore). Io avevo provato a usare la Attention Grabber ma mi dava un problema con l’interfaccia del tema Radcliffe da noi usato. Non permetteva alla barra di ricerca di aprirsi (dato che si apre in alto) bloccandola interamente e rendendo il pulsante di ricerca inutilizzabile. Per questo motivo ora stiamo provando la Hello Bar. Ma penso che dopo aver letto il tuo articolo proveremo anche ad usare la Notification Bar. Grazie mille!

    • Chiara Buzzi

      Ciao Fabio,

      Grazie a te per il commento. Avete avuto modo di provare la Notification Bar? Come vi siete trovati?

      Fammi sapere!

  5. Carmine

    Ciao, non mi è chiara una cosa: ma questo servizio è offerto gratuitamente o meno?!
    Se si quali sono i vantaggi della versione premuim?!
    Grazie e ottima guida…non conoscevo questo strumento!

    • Chiara Buzzi

      Ciao Carmine!

      Grazie per la domanda: la versione di base di Hello Bar è del tutto gratuita.

      La versione pro (che costa $12/mese) ha alcune opzioni in più: per esempio, ti permette di personalizzare il messaggio che appare quando gli utenti si iscrivono alla newsletter, di rimuovere il branding (cioè, la H che vedi all’estrema destra della barra), di usare la funzionalità per targetizzare il pubblico, di creare un numero superiore di barre, eccetera.

      Per iniziare, ti consiglio comunque di provare la versione gratuita; se poi noti che ti aiuta a generare molte conversioni potresti pensare a sottoscrivere il piano pro per creare barre del tutto personalizzate.

      Per altre domande non esitare a scrivermi!

      Buona serata,
      Chiara

    • Chiara Buzzi

      Ciao Francesco,

      Grazie per il commento. Quando hai provato Hello Bar fammi sapere se ti è stata utile.

      Buona giornata!

Comments are closed.