Guide

Sito non appare su Google: ecco cosa fare per risolvere

Scopri perché il tuo sito non appare su Google. I motivi possono essere diversi, vediamo insieme di cosa si tratta e come risolvere questo problema.

Il mio sito non appare su Google, che fare? Questa è una domanda che si pongono in tanti.

sito non appare su google che fare

Se lavori sul tuo sito da mesi, ma su Google non ce n’è ancora traccia, è probabilmente arrivato il momento di lavorare in modo proattivo per migliorarne indicizzazione e posizionamento.

Come fare allora? Se vuoi un esperto SEO a tua disposizione, per insegnarti come far salire il tuo sito web sui motori di ricerca in breve tempo e ricevere più traffico, prenota subito una call gratuita di 15 minuti con il nostro SEO Expert.

Intanto, leggi questa guida in cui ti fornirò alcuni consigli per far sì che le pagine del tuo sito web siano visibili sui motori di ricerca. Questo è un lavoro che richiede costanza e, probabilmente, dovranno passare alcuni mesi prima che tu riesca a vedere i risultati di queste attività. Non ti scoraggiare, si deve pur iniziare da qualche parte!

Il sito non appare su Google… sai il perché?

 sito non appare su Google, che fare

Per prima cosa, devi imparare la differenza tra indicizzazione e posizionamento e capire perché il tuo sito non appare su Google.

Se il tuo sito non è indicizzato, significa che non si trova nell’indice Google. In questo caso, fino a che non sarà inserito nell’indice, non esiste la possibilità che venga inserito tra i risultati di ricerca su Google.

Se, invece, il tuo sito è indicizzato ma non ben posizionato, dovrai lavorare da subito su SEO e sui contenuti.

Per maggiori informazioni su questa distinzione, ti rimando alla guida in cui viene spiegata nel dettaglio la differenza tra indicizzazione e posizionamento.

Se il tuo sito non è indicizzato

In questo caso, la prima cosa da fare è creare una sitemap, collegare il tuo sito a Google Webmaster Tools ed inviare una richiesta di indicizzazione.

Anche in questo caso, ti rimando ad una guida in cui è spiegato proprio come indicizzare un sito su Google in 5 passi.

Quando il tuo sito è indicizzato, devi posizionarlo!

Yoast SEO per indicizzare e posizionare sito wordpress

È praticamente impossibile che, dal primo giorno in cui un sito viene indicizzato, questo si trovi subito in prima pagina su Google!

Per migliorare il posizionamento (fino a raggiungere la prima pagina) devi fare SEO, cioè, Search Engine Optimization. In italiano: ottimizzazione per i motori di ricerca.

In generale, le attività da intraprendere sono:

  • pubblicazione costante di articoli lunghi e approfonditi. Se ti è possibile, nei primi mesi ti consiglierei di pubblicare almeno tre articoli alla settimana. Se il tempo a disposizione te lo permette, ogni giorno sarebbe l’ideale;
  • assicurati di ottimizzare con le parole chiave i tuoi contenuti e le varie pagine del sito. Per aiutarti, ti consiglio di installare WordPress SEO by Yoast che ti guiderà nell’ottimizzazione dei contenuti;
  • se pubblichi immagini, assicurati di ottimizzarle in chiave SEO in modo che anche esse possano essere indicizzate correttamente;
  • cerca di promuovere il tuo sito come autorità del settore (l’obiettivo è quello di attrarre link in entrata genuini) e fare guest blogging.

Se il tuo sito un tempo appariva su Google e ora non c’è più

Se, all’improvviso, il tuo sito non appare su Google, potrebbe essere stata applicata una penalizzazione. Questo significa che il tuo sito è stato intenzionalmente rimosso da Google dai suoi motori di ricerca.

Esistono penalizzazioni di diversa natura, automatiche e manuali. In entrambi i casi, nella maggior parte dei casi è necessario fare degli aggiustamenti sul sito per rimuovere eventuali problemi ed inviare una richiesta di considerazione. Anche in questo caso, ti rimando ad una guida specifica.

Conclusione

Se il tuo sito non appare su Google, i motivi potrebbero essere diversi. La prima cosa da fare è quindi capire il perché non riesci a trovare le tue pagine sul motore di ricerca. Quindi, fare un passo alla volta per migliorare la situazione.

Queste sono ovviamente considerazioni generali, ogni sito poi è un caso a sé. Per qualunque domanda, commento, dubbio o suggerimento, come sempre ti invito a lasciare un tuo messaggio qui sotto al post. Alla prossima guida!

Altre guide della stessa
categoria

12 COMMENTI
Commenta
  1. piero farina

    buon giorno il mio sito e-commercie era da un anno e mezzo tra i primi risultati di ricerca per pellet on line ora nel giro di un’ora non esiste più da Google , cosa è successo ?

    Rispondi
  2. melanie

    se ho un sito wordpress gratuito (quindi non posso usare sitemaps, google analytics, webmaster tools ecc.) come posso fare per indicizzare il sito?

    Rispondi
  3. Riccardo

    Non capisco perchè del mio sito su google si trova solo la pagina statica “chi sono” mentre il titolo del blog con relativo metatag no.
    Unico plugin relativo alla SEO è Yoast

    Rispondi
  4. Alessandra

    Ciao, ho un problema con la sitemap, dal search console non risulta questo è il messaggio:
    Abbiamo rilevato un errore durante il tentativo di accesso alla Sitemap. Verifica che la Sitemap rispetti le nostre linee guida e sia accessibile alla posizione specificata, quindi inviala di nuovo.
    Se vado su Yoast mi da questo:
    Generated by YoastSEO, this is an XML Sitemap, meant for consumption by search engines.

    You can find more information about XML sitemaps on sitemaps.org.

    This XML Sitemap Index file contains 6 sitemaps.

    Sitemap Last Modified
    http://bio-vegsalus.com/post-sitemap.xml 2016-07-20 19:11 +02:00
    http://bio-vegsalus.com/page-sitemap.xml 2016-07-13 19:06 +02:00
    http://bio-vegsalus.com/attachment-sitemap.xml 2016-07-22 20:11 +02:00
    http://bio-vegsalus.com/wysijap-sitemap.xml 2016-05-26 10:55 +02:00
    http://bio-vegsalus.com/category-sitemap.xml 2016-07-20 19:11 +02:00
    http://bio-vegsalus.com/post_tag-sitemap.xml 2016-07-20 19:11 +02:00

    Non riesco a capire c’è o non c’è su searchconsole,e se no come faccio a segnalarla, dove la trovo?
    Scusa spero di essermi spiegata bene, ti ringrazio e ti saluto.

    Rispondi

Lascia qui il tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *