Plugin e-commerce: i migliori e gratuiti per WordPress

online shopping

Vuoi aprire un negozio online usando i plugin e-commerce WordPress?  Sulla rete ne troverai tantissimi, sia gratis che premium. In questo articolo ti presento una lista dei migliori plugin ecommerce per WordPress gratuiti, che hanno tutte le utilità di cui hai bisogno per far decollare il tuo negozio nella rete.

Ecco la lista completa dei migliori plugin e-commerce gratuiti per WordPress

Ecco qui l’elenco dei migliori plugin e-commerce in versione free, con la descrizione delle loro funzionalità maggiori. Potrai quindi scegliere quale è il più indicato per te, in grado di rispondere a tutte le tue esigenze.

WooCommerce Plugin

WooCommerce migliore plugin e-commerce per WordPress

WooCommerce è stato sviluppato dal team di Woothemes, famoso per i suoi temi per WordPress. Ho dedicato un intero video a WooCommerce e se ti interessa imparare ad usarlo puoi vederlo qui su Webipedia.it.

Pur essendo gratuito, questo plugin e-commerce mette a disposizione funzionalità avanzate per amministrare e gestire prodotti, tassazione, metodi di pagamento, coupons, offerte e molto altro.

Inoltre ha un pannello di analisi dal quale poter monitorare con facilità le performance del tuo negozio online.

WooCommerce può essere totalmente personalizzato ed ha diversi sistemi di pagamento integrati, tra cui PayPal.

Senza dubbio, WooCommerce è uno dei plugin e-commerce per WordPress più popolari e professionali, e per questo motivo lo raccomandiamo ai nostri utenti.

Se hai bisogno di aiuto per creare il tuo negozio online (sia che tu usi WooCommerce, o un altro plugin), contattaci subito dalla pagina Servizi. Ti assisteremo tempestivamente, e potrai in breve tempo vedere online il tuo e-commerce bello e performante.

Easy Digital Downloads

Easy Digital Downloads tra i plugin e-commerce per WordPress

Questo è un plugin e-commerce che ha riscosso un grandissimo successo l’anno scorso.

Easy Digital Downloads è la soluzione ideale per chi vuole vendere sul proprio sito web file digitali. Prevede la integrazione di diverse modalità di pagamento, pagine di analisi, funzionalità per implementare promozioni, e molto altro.

Non meno importante, ha ottenuto quasi il massimo dei voti dagli utenti WordPress che lo hanno già provato, diventando in  breve tempo uno dei pulgin e-commerce più apprezzati.

WordPress Simple PayPal Shopping Cart

WordPress Simple Paypal Shopping Cart tra i più diffusi plugin e-commerce

Questo plugin e-commerce è perfetto se usi PayPal come metodo di pagamento preferito.

Potrai infatti aggiungere comodamente un bottone “Aggiungi al carrello” attraverso uno shortcode, per permettere ai tuoi clienti di effettuare facili pagamenti attraverso questo canale.

Ecwid Shopping Cart

Ecwid Shopping Cart

Questo plugin e-commerce è un’altra soluzione molto valida per vendere i tuoi prodotti online.

Uno degli aspetti più interessanti è che Ecwid può essere collegato a tutti i principali social network, permettendoti di gestire il tuo negozio online su Facebook, MySpace, e tanti altri canali social. Si tratta quindi di una risorsa facile da utilizzare, e molto duttile per permetterti di vendere con immediatezza e semplicità.

TheCartPress eCommerce Shopping Cart

The cart press ecommerse shopping cart plugin e-commerce

Un altro plugin e-commerce flessibile e ricco di funzionalità: supporta vendite internazionali (permette di inserire diversi costi di spedizione, tasse, ecc), permette di vendere sia prodotti fisici che digitali e anche di creare cataloghi a cui possono essere applicati diversi filtri. Una soluzione davvero importante se vuoi allargare la tua clientela al di fuori dai confini nazionali, e creare un e-commerce aperto a tanti paesi.

WP E-Commerce Plugin

WP eCommerce tra i plugin e-commerce per WordPress

Con oltre 2.5 milioni di download, WP E-commerce è uno dei plugin e-commerce più conosciuti ed è perfetto per creare e gestire un catalogo prodotti.

Può essere facilmente installato su ogni tipo di tema e nasce già con una vasta gamma di opzioni per il pagamento.

Inoltre, potrai modificarne il look ed il template come e quando vuoi.

Possono essere facilmente aggiunte nuove funzionalità attraverso le estensioni, come ad esempio l’area membri con sottoscrizione, slideshow per le immagini dei prodotti e molto altro ancora.

La versione base manca di alcune funzionalità come la ricerca di prodotti all’interno del sito, l’upload multiplo delle immagini e alcuni metodi di pagamento speciali.

Jigoshop WordPress E-Commerce Plugin

jigoshop tra i plugin ecommerce per WordPress

Jigoshop è un plugin gratuito perfetto per la creazione di siti e-commerce compatibili anche con dispositivi mobili, come iPhone e iPad.

Le sue caratteristiche ti consentiranno di creare in poco tempo un catalogo di prodotti con tutti i dettagli e le informazioni che servono all’utente prima di procedere all’acquisto.

Inoltre ti fornirà dei report molto precisi sull’andamento delle vendite e del tuo sito, permettendoti di monitorare costantemente il successo del tuo e-commerce.
L’utente potrà acquistare in tutta sicurezza attraverso i circuiti più utilizzati, tra cui PayPal e Moneybookers.

Jigoshop offre anche la possibilità all’utente di poter filtrare le proprie ricerche in base al prezzo, taglie, numero di vendite e molto altro ancora.

WP Marketplace

Marketplace plugin eCommerce

Questo è un plugin e-commerce ricco di funzionalità. Risulta particolarmente interessante se vuoi vendere file digitali, in quando ha delle opzioni particolari per la promozione e vendita dei prodotti media. Se questa è la tua nicchia di mercato, approfitta subito di questro strumento gratuito.

Conclusione

Iniziare oggi il tuo business e-commerce è una scommessa e un investimento su un trend in costante crescita. A dispetto di qualsiasi crisi infatti, gli e-commerce continuano a decollare e a permettere spesso ricavi non ottenibili con il mercato offline.

Conoscevi già questi plugin e-commerce? Ci sono altri plugin legati all’e-commerce che vuoi suggerirci?  Lasciaci un commento nel box qui sotto e condividi con noi la tua opinione.

E se hai 5 minuti vieni a visitare anche tu il nostro nuovo sito di video corsi online: Webipedia.it

Vuoi realizzare il tuo negozio on-line?

Se hai bisogno del supporto tecnico di un professionista rapido e dal costo accessibile, ti suggeriamo di provare il servizio di assistenza tecnica di SOS WP.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!

[PROMO LIMITATA] 50% SU HOSTING SITEGROUND + ASSISTENZA SOS WP GRATIS

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
180 commenti
  1. dice:

    Salve,
    Ho un sito di e-commerce con installato prestashop, ma lo trovo un po’ troppo macchinoso per l’inserimento articoli e sopratutto per le promozioni (ad esempio spese spedizione gratis per un periodo). Vendo materiali da bigiotteria, bijoux finiti e prossimamente cose cucite o lavorate a maglia. Al momento ho circa 1500 articoli da inserire. Potresti consigliarmi quale è il plugin più adatto?

    Rispondi
  2. dice:

    Ciao Andrea

    Cerco un plugin da integrare nel mio Wp, si tratta una ricerca solo per città.
    Tu ne conosci qualcuno? free o a pagamento è uguale basta che risolvo questo problema.

    Grazie
    David

    Rispondi
  3. dice:

    Ciao Andrea,
    attualmente vendiamo dei pdf attraverso il sito. E’ una specie di quotidiano locale e questi pdf vengono pubblicati periodicamente. Vorremmo implementare una funzione di acquisto a pacchetti. Provo a spiegarmi…
    Il cliente sceglie se acquistare subito il singolo pdf o acquistare un pacchetto da 10pdf e scaricarli quando vuole (ma mano che scarica scala automaticamente dai 10). Dunque acquistando il pacchetto da 10 pdf paga subito per 10pz ma può acquistare i singoli pdf quando vuole (es: 1 al mese); ciò che conta che questi scalino ogni volta che effettua il download.
    Esiste qualcosa di pronto?
    Grazie per la risposta

    Rispondi
  4. dice:

    Andrea ciao :)
    complimenti per il tuo articolo!
    Ascolta vorrei chiederti un consiglio.
    Dovrei realizzare un sito in wordpress per una piccola attività di ristorazione che aprirà a breve e che vorrebbe effettuare la prenotazioni dei pasti online con pagamento in contrassegno.
    La problematica alla quale non riesco a trovare soluzione, è il fatto che le consegne dovrebbero avvenire in una determinata area ben circoscritta. Dal tuo articolo, e informandomi anche nello specifico, mi è sembrato di capire che molti temi “food” oriented, contemplano l’utilizzo di woocommerce e che tramite quest’ultimo dovremmo essere in grado di gestire le aree di spedizioni tramite CAP, puoi confermarmi questa cosa? Inoltre, credi che sia ipotizzabile trovare un plugin, addons o altro, che invece circoscriva l’area in base a un limite di metri/km di distanza dal proprio locale? Magari con l’integrazione di piante Maps o altro?
    Ti ringrazio anticipatamente e ancora complimenti!
    Saluti :)

    Rispondi
  5. dice:

    Ciao Andrea,
    io dovrei creare un piccolo sito, dedicato ad una cerchia di clienti, con catalogo premi e possibilità di prenotazione tramite un totale crediti che viene assegnato al cliente al momento della registrazione, e aggiornato ogni qual volta prenota un premio o acquista (non da sito) un pacchetto punti. E’ disponibile un plugin che faccia al caso mio?

    Grazie
    Cinzia

    Rispondi
  6. dice:

    Ciao Andrea, vorrei fare un sito stile Spendingo, dove sostanzialmente vengono resi noti al cliente i dati del fornitore dopo il pagamento di una fee con paypal, conosci qualche soluzione/plugin?
    Grazie
    l.

    Rispondi
  7. dice:

    ciao, ho un sito e-commerce con la piattaforma woocommerce. Volevo sapere se era previsto un plug in che mi consente questa operazione: ho alcuni clienti che hanno diritto ad alcuni sconti sui prodotti, variabili secondo la tipologia di cliente e prodotto. Attualmente l’unico modo che ho per far scontare un prodotto è l’utilizzo del voucher ma chiaramente l’operazione diventa molto complessa… La cosa ideale sarebbe creare una sorta di listini interni (saranno 7 eventualmente) che io possa assegnare ai vari clienti… non so se sono stato abbastanza chiaro… :) grazie della risposta

    Rispondi
  8. dice:

    Ciao Andrea! Tra questi plugin ce n’è uno che può anche occuparsi della spedizione o per tutti i tipi devo essere io a spedire i prodotti in posta? Si può vendere anche all’estero giusto?
    Grazie mille, buona serata.
    Futura

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Futura, puoi vendere in tutti i paesi del mondo, ovviamente nel rispetto delle regole vigenti.
      Per questi plugin, devi essere tu però ad occuparti della spedizione, eventualmente accordanti con servizi di spedizione come Fedex o DHL.
      Un saluto!

      Rispondi
  9. dice:

    Salve, ho un sito affiliato ad aliexpress, al momento dell’acquisto di un prodotto scelto nel sito si apre la pagina di aliexpress dove il cliente dovrà poi registrarsi per completare il pagamento.Ciò detto vorrei sapere se esiste un modo per evitare il passaggio della registrazione ed effettuare il pagamento inserendo direttamente i dati della propria carta.
    Grazie per la vostra risposta.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao,
      non è possibile, la registrazione è prevista da Aliexpress, ed obbligatoria per effettuare l’acquisto. Un saluto!

      Rispondi
  10. dice:

    ciao Andrea, io ti chiedo una cosa forse fuori tema ma credo tu possa rispondere
    io non vorrei fare un vero e proprio e commerce, io vorrei fare un database dove inserisco gli articoli e posso mettere una spunta se articolo è disponibile o meno… prezzo ecc.ecc.
    io nello specifico tratto ortaggi e prodotti lavorati per ho un agricoltura biologica.. e sto creando il sito con wp che è una bomba… lo uso ormai da 10 anni e sono più che contento….

    Rispondi
  11. dice:

    Ciao Andrea,
    i plug in che consigli riescono a comparare anche i prezzi delle diverse OTA, nei vorrei installare uno sul nostro sito balarthotel.com, che fosse in grado di mostrare contemporaneamente il prezzo di acuisto dal ns sito ed il prezza di acquisto da booking.com, expedia.com etc etc…
    sapresti consigliarmi qlcs??

    saluti,

    Giorgio

    Rispondi
  12. dice:

    Ieri, dopo aver installato ed attivato Woocommerce, integrandolo con il plugin YITH, toolkit degli addons più utili per lo stesso Woocommerce, il mio sito è andato in crash, ed ho dovuto contattare l’assistenza tecnica Siteground per farlo tornare funzionante. Ho letto recensioni non proprio lusinghiere su svariati addons che io ritengo essere di fondamentale importanza per la gestione professionale di un ecommerce di prodotti fisici.
    Andando al succo, ecco il consiglio spassionato che ti chiedo, Andrea, in rfr agli addons che vorrei integrare: mi sai consigliare per Woocommerce, o per qualsivoglia altro plugin di ecommerce per wordpress, degli addons, preferibilmente gratuiti, che consentano di: 1°) filtrare il prodotto per taglia/colore/modello etc..; 2°) zoommare il prodotto, per vederlo in dettaglio, portando il cursore sulla foto dello stesso; 3°) customizzare badges/coupons di sconto ad hoc per acquirente e modello di prodotto; 4°) integrazione con altre forme di pagamento, oltre all’utilizzatissimo Paypal; 5°) possibilità per il potenziale acquirente di scaricare/stampare in PDF la scheda prodotto; 6°) possibilità di filtrare la modalità di spedizione tra un range di offerte; 7°) possibilità d’iscriversi ad una lista di attesa per i prodotti andati esauriti, per essere avvertito non appena torneranno disponibili; 8°) possibilità di tracciare la spedizione del proprio ordine; 9°) integrazione con un servizio di newslettering professionale; 10°) possibilità di rendere per intero il proprio ecommerce multilingua; 11°) possibilità di recensire il prodotto acquistato.
    Ti ringrazio fin d’ora per la risposta esaustiva che son certo mi fornirai asap!!=)

    Rispondi
  13. dice:

    Ciao Andrea, vorrei chiederti una consulenza.
    Sto iniziando a realizzare il sito su wordpress per la mia attività che a breve partirà. Avrei bisogno di creare un sito, che per adesso fungesse da vetrina e info sui prodotti, ma senza l’e-commerce, che dovrei invece attivare quando l’azienda entrerà a regime. E’ meglio che acquisti un tema per e-commerce o posso acquistarne uno generico e poi aggiungere in seguito la pagina di vendita?
    Ciao.Grazie

    Rispondi
  14. dice:

    Ciao, io sto creando un ecommerce con woocommerce e vorrei disattivare i pagamenti perché per riscuotere i pagamenti ci pensa il fornitore a mandare una fattura di pagamento al cliente. Come posso fare?
    Grazie in anticipo

    Rispondi
  15. dice:

    Ciao Andrea , una consulenza :
    Ho un dominio.it , con una doppia vita :
    A) un lato è stato sviluppato con wordpress ( sito istituzionale/domande e risposte simil forum ecc ecc)

    B) dall’altro lato stesso dominio.it/shop sviluppato con prestashop “autonomo” in tutto e per tutto anche nella fatturazione – accetta e gestisce ordini e registrazioni provenienti unicamente dall Italia ( CF/PIVA Obbligatoria )

    In sintesi
    Sul lato wordpress ho creato una piccola pagina internazionale , vorrei un plugin che mi dia la possibilità di vendere 6/8 prodotti , pagamento con PAYPAL , anche senza registrazione , basterebbe una serie di campi obbligatori per raccogliere tutte le informazioni necessarie alla successiva fatturazione e spedizione .
    Logicamente questa necessità deriva dal fatto che tale operazione è destinata unicamente per L estero .
    La fatturazione sarà poi gestita con software di fatturazione non integrato .

    Questo mini carrello dovrebbe comparire sulla sola pagina ad hoc (che sarà in lingua inglese ) in modo da non interferire con L eshop vero e proprio disponibile per gli utenti italiani sull lato wordpress

    Grazie mille per L attenzione

    Rispondi
  16. dice:

    Salve, sono in crisi, dovrei fare una sorta di e-commerce dove i clienti fanno l’upload delle foto, e che poi avviene l’acquisto tramite paypal. Esiste un plugin?

    Rispondi
  17. dice:

    Salve Andrea,
    intanto complimenti per la tua precisione e professionalità!
    Ti disturbo per avere un consiglio da te: fra i vari plugin che segnali in questo articolo, quale ritieni piu adatto per un negozio di articoli usati? Non è un magazzino, è davvero un piccolo negozio con articoli aggraziati e non “ammassati” fra di loro. Vorrei quindi iniziare a vendere anche online. Quale mi suggerisci?
    grazie in anticipo per il tempo che vorrai dedicarmi, a presto!!
    Serena

    Rispondi
      • dice:

        grazie Andrea! ieri l’ho scaricato, ed ho scaricato anche la lingua in italiano…purtroppo pero’ quando estraggo i file nella cartella lingue, mi si blocca tutto e non riesco a concludere l’operazione, sai darmi altre dritte in merito?
        grazie Serena

        Rispondi
  18. dice:

    Ciao Andrea io avrei bisogno di fare in modo che il cliente possa inviarmi l’ordine dopo aver messo nel carrello i prodotti, ma che non possa procedere al pagamento finchè non gli invio il form completo con le spese di spedizione. Esiste un plug-in gratuito per questo?
    Grazie mille

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Gaetano,
      forse sarebbe meglio che le spese di spedizione venissero calcolate in automatico.. stai già utilizzando un plugin per costruire il tuo ecommerce?
      Un saluto!

      Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea, grazie per la tempestiva risposta.
        Stiamo usando Woo Commerce per un negozio on line di musica (CD, Vinili, gadgets..). Il problema è che le spese di spedizione vanno divise per paese (Italia, estero varie zone), tipologia (tracciabile o economica, assicurata etc.) e pesi, l’ideale sarebbe creare la pagina con le istruzioni ed i vari scaglioni di costo, così l’utente è informato e può fare l’ordine, poi noi gli mandiamo invoice/fattura comprensiva delle spese postali, ne più ne meno come fa Discogs.

        Rispondi
  19. dice:

    Ciao Andrea,
    volevo chiederti se questi plugin sono in grado di creare preventivi personalizzati (tipo quelli per le agenzie di stampa online). Conosci qualche plugin in grado farlo?

    Rispondi
  20. dice:

    Ciao Andrea, volevo farti una domanda. Se io credo una sezione dove gli utenti possono postare il proprio profilo, e tale sezione al principio è gratuita, posso in un secondo momento trasformarla a pagamento?
    Grazie come sempre per la risposta.
    Un saluto!

    Rispondi
  21. dice:

    Ciao Andrea
    ho caricato WooCommerce ma vorrei eliminare alcuni campi di riferimento cliente come indirizzo, telefono, città dato che devo vendere un e-book. e’ fattibile? Diversamente cosa mi puoi consigliare?
    Grazie e buon lavoro

    Rispondi
  22. dice:

    Ciao! sto utilizzando Woocommerce su un sito di e-commerce e funziona perfettamente. Ora vorrei far pagare i miei prodotti tramite carta di credito o prepagata. Il modello base di Woocommerce permette di acquistare tramite PayPal ma solo se hai un conto su paypal se no ti devi iscrivere per poi pagare. Vorrei far saltare agli utenti questo passaggio e poterli fare acquistare con la propria carta senza iscriversi a paypal. Devo aprire un conto business? Esiste un plugin che mi permette di far integrare woocommerce con paypal? Grazie mille

    P.S. La vendita è solo per l’Italia

    Rispondi
      • dice:

        Grazie andrea della risposta. Il plugin è interessante ma il mio obiettivo è quello di NON registrare i dati delle carte di credito sul mio sito. Il mio sito vende circa 60 prodotti, non è di grosse dimensioni, vorrei evitare di registrare dei dati così importanti. Per quello puntavo a paypal o un’altro gateway. Cosa consigli a riguardo? grazie

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Dana, sicuramente PayPal è il metodo di pagamento più immediato e sicuro.
          Ti consiglio quindi di utilizzare questo strumento, facilmente integrabile in qualsiasi tipo di sito web.
          Un saluto!

          Rispondi
  23. dice:

    Ciao Andrea,

    ho trovato molto utile il tuo articolo.. vorrei sapere se fosse possibile con qualche plugin collegato a wooCommerce rendere privato tutta la parte di e-commerce dato che dovrei mettere su un sito per un rivenditore che vuole vendere ma solo ai suoi clienti non a tutti…

    Grazie

    Francesco

    Rispondi
  24. dice:

    Ciao,
    splendido tutorial. Volevo chiederti se con woocommerce posso dare la possibilità ad ogni venditore di tipo account di farsi pagare con la propria paypal o con il bonifico personale??

    grazie mille

    Rispondi
      • dice:

        Ciao e grazie per la tua disponibilità.
        Io vorrei che i venditori possano vendere da woocommerce i loro prodotti tranquillamente e che possano gestire i pagamenti e le spdizioni in maniera autonoma.Io non voglio nessuna commissione .Esiste qualche plugin?

        grazie ancora

        Rispondi
          • dice:

            Grazie andrea.
            Vorrei un consiglio.Ho installato wc Vendors ma una volta configurato tutto non riesco a capire come dara la possibilità ai venditori di ricevere pagamenti e le spdizioni dal proprio account paypal.

            grazie della tua disponibilità.

            Rispondi
            • dice:

              Ciao Corrado,
              hai installato anche WooCommerce, giusto?
              Dopo aver lavorato sulle impostazioni di WC Vendors, devi tornare su WooCommerce, e impostare alla pagina di Checkout i pagamenti attraverso PayPal.
              Ti auguro buon lavoro, un saluto!

              Rispondi
  25. dice:

    Ciao Andrea,
    vorrei costruire un sito che consenta agli utenti di ottenere un preventivo (da scaricare in pdf) a seguito della selezione di tutti gli elementi di arredo (tipo di infissi, tipo di illuminazione, ecc.) desiderati. Cosa mi consigli per il tema e per i plugin?

    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giuseppe,
      penso che WooCommerce, con tutte le estensioni che possono essere integrate, possa rispondere adeguatamente alle tue richieste.
      Un saluto, e grazie del tuo commento!

      Rispondi
  26. dice:

    Ciao Andrea, stò creando il mio sito, ho bisogno di un plug-in per la raccolta degli ordini senza pagamenti online. Quello che deve fare il cliente nello specifico è ordinare, per poi ricevere il preventivo via email. Grazie infinite!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Marco,
      credo che Gravity Forms sia uno strumento che potrebbe rispondere bene a questa tua esigenza. Nel post troverai le informazioni essenziali per poterlo utilizzare.
      Spero di esserti stato di aiuto, continua a seguirci!

      Rispondi
  27. dice:

    Ciao Andrea,
    sto creando un sito e-commerce con wordpress.
    Ho creato tutti quanti i post e cercavo un plugin che mi permettese di fare questo:
    Ad ogni articolo già creato implementare la funzione acquista + inserimento della spedizione.
    Ho provato ad usare “WP Simple Paypal Shopping cart” funziona molto bene peccato che non ci sia la possibilità nel sito stesso di inserire l’inidirizzo per la spedizione e magari anche la registrazione al sito…
    Help me, please! :)

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Valerio,
      non hai ancora valutato WooCommerce per creare il tuo negozio online?
      Questo plugin ha tantissime funzionalità ed estensioni, ti consiglio di testarlo anche per trovare la soluzione che cerchi.
      Grazie del tuo commento, un saluto!

      Rispondi
  28. dice:

    Ciao Salve mentre leggevo cercavo di capire se fossi a conoscenza di un sistema diverso ovvero a crediti.
    Cioè dare al cliente un tot crediti e può acquistare in questo modo.
    Grazie mille

    Rispondi
  29. dice:

    Ciao Andrea,

    sto per iniziare la configurazione di WooCommerce, per mettere online il sito che vedi, acquisterò certamente il tuo video corso, alcune cose non mi sono chiare e sicuramente mi sarà d’aiuto, vorrei chiederti un’informazione. Sei a conoscenza di un plugin da integrare a WooCommerce che, con accesso riservato, consenta di avere la funzionalità catalogo, ovvero far vedere tutti i prodotti ma senza prezzi?

    Grazie in anticipo per la tua risposta.

    Rispondi
  30. dice:

    Cia Andrea,
    vorrei un consiglio circa un plugin da usare per il mio shop.
    Ho un sito fatto con WordPress Curated e lo shop che vorrei deve essere molto semplice in quanto vendo soltanto 2 prodotti. L’idea sarebbe che nella stessa schermata l’utente possa scegliere sia il prodotto (rappresentato da un’immagine) che inserire tutti i dati relativi alla fatturazione e alla spedizione.
    Inoltre, dal momento che non deve essere possibile acquistare più di un prodotto non voglio che ci sia un carrello.
    Non sono riuscito a trovare nessun plugin che mi soddisfi e spero quindi nel tuo aiuto.
    Grazie in anticipo. Andrea

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Andrea!
      Ho visto il tuo tema, e poiché è già ottimizzato per WooCommerce, ti consiglio questa soluzione.
      Potrai poi personalizzare le diverse opzioni in base alle tue esigenze, e modificarle quando e se ne avrai bisogno.
      Quali altri plugin hai provato?
      Un saluto!

      Rispondi
  31. dice:

    ciao Andrea, forse mi salverai la vita con questo articolo. Sono quasi 2 settimane che mi sbatto in diversi plugin ecommerce e non trovo via d’uscita. Uso un tema child di Cherry Framework che arriva con Jigoshop gia integrato e forse da qui partono tutti i problemi. Inanzitutto, Jigoshop mi piace molto, l’unico problema è che per i download digitali ti manda un download link nell’e-mail che per i futuri clienti sarà fastidioso sopratutto se devono scaricare dal telefono. Praticamente non ha il download forzato. Cosi l’ho disattivato anche se il tema continua a mettermi un messagio che lo rivuole indietro. Ho provato Woocommerce e ho scoperto che devo avere per forza business account su PayPal per ricevere l’Api key, ma partire da zero e sopportare da subito le tariffe di PayPal per cose che non so neanche se riuscirò a vendere… non conviene. Cosi sono arrivata a EDD che mi sembrava il migliore perchè aveva il cosi desiderato da me download Forzato che ho provato e funziona benissimo e anche molto veloce. Però! Sono riuscita solamente a creare i pulsanti e purtroppo non riesco a integrarlo al mio tema. A quanto pare è fatto in modo che o devi essere un vero e proprio web designer per riuscire a farlo funzionare o devi comprarti un tema compatibile che tra l’altro neanche mi piacciono. I pulsanti me li fa uscire sulla home ma i prodotti no. Ci sono pochissimi tutorial su come integrarlo e non ci sono temi gratuiti quindi ho dovuto mollarlo. Alla fine oggi ho deciso di provare WP Ecommerce con le mie ultime forze e speranze. Tutto andava quasi alla grande poi ho scoperto che devo installare anche un altro plugin per attivare il Grid View, che è sempre gratis ma non funzionerà come dovrebbe finche non passi alla Pro. Ora grazie al tuo articolo posso provare anche qualcosa di meno famoso sperando che sia almeno più funzionante. Altrimenti devo proprio mollare tutto. Mi scuso per il lunghissimo commento ma almeno sarà d’aiuto a qualcun’altro in futuro. Sto per provare questi 2 – WP Marketplace e TheCartPress poi magari torno a lamentarmi :)

    Rispondi
  32. dice:

    Ciao Andrea, complimenti, molto interessante il tuo articolo.
    Avrei una domanda. Sto implementando un sito ecommerce insieme a due colleghe e avremmo bisogno di un plugin per paypal abbinabile a 3 o più account paypal sullo stesso sito. Mi spiego, vorremmo che i servizi fossero pagati su i singoli account paypal di ciascuna di noi. E’ possibile?
    grazie mille per il tuo aiuto

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Antonella,
      dovrete creare più pulsanti paypal, collegati ciascuno ad un account diversi.
      Non ho però personalmente mai effettuato questa procedura.
      Un saluto!

      Rispondi
  33. dice:

    Ciao Andrea,
    Volevo chiederti qualche informazione.
    Sono un grafico web con la passione della cucina ;)
    Ho un ristorante che fa cucina da asporto con servizio a domicilio ordinando dal telefono.
    Vorrei dare anche la possibilitá ai miei clienti di ordinare online dalla mia pagina web.
    Ho comprato un template wordpress che ha l’opzione di ordini online, il mio problema è riuscire a capire se esiste un plugin per cui, una volta effettuato l’ordine, mi arrivi direttamente una stampa al mio ristorante per fare la consegna e che stampanti utilizzare per averlo.

    Certo di una tua considerazione
    Cordiali saluti
    MININNO GIUSEPPE

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Giuseppe,
      Quale è il template wordpresss che hai acquistato? Si tratta di un tema compatibile con WooCommerce?
      Buon lavoro!

      Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea.
        il template si chiama sushi di ait themes.
        E’ compatibile con woocommerce.

        Il mio problema è riuscire a capire se esiste un modo per cui, una volta effettuato l\’ordine, mi arrivi direttamente una stampa al mio ristorante attraverso una stampante wirless o gsm per fare la consegna.

        Certo di una vostra considerazione
        Cordiali saluti
        MININNO GIUSEPPE

        Rispondi
        • dice:

          Ciao Giuseppe,
          ti consiglio di contattare il supporto di WooCommerce, e specificare bene questa tua richiesta.
          Un saluto!

          Rispondi
  34. dice:

    Salve Andrea Di Rocco sono un sviluppatore web diciamo in crescita e le volevo chiedere una cosa perchè non ho ancora le idee chiare per quanto riguarda le acquisti online.diciamo che sto cercando di realizzare un sito a scopo lucrativo,da quando ho iniziato a programmare per il web non ho mai usato i CMS e mi trovo bene cosi anche se prendo piu tempo nell’implementazione.solo che la parte che mi serve per ragione di tempo è effettivamente un plugin e-commerce personalizzabile rispetto alle mie esigenze,quindi da introdurre nel mio codice.che consiglio mi da? Thank’s

    Rispondi
    • dice:

      Ciao!

      Perché invece non ti fai aiutare da un CMS fantastico come WordPress?

      Ti assicuro che anche sviluppatori web esperti utilizzano WP, personalizzandolo in base alle loro esigenze, e soprattutto sfruttando le potenzialità SEO di una piattaforma già ottimizzata per la indicizzazione.

      Ricordati infatti che un e-commerce deve esser ben rintracciabile dai motori di ricerca, veloce e dalle prestazioni eccellenti.
      Con WordPress, insieme ad un plugin come WooCommerce, puoi davvero creare un ecommece fantastico, aggiungendo il valore aggiunto delle tue competenze.

      Spero di averti fornito un consiglio utile, grazie a te del tuo commento e auguri per le feste in arrivo.

      Rispondi
  35. dice:

    Salve io sto per creare un e-commerce, venderò molti prodotti e ogni prodotti ha molti attributi il prezzo cambia in base all’attributo, per farla breve venderò prodotti tipografici quindi il prezzo cambia in base alla carta, al peso della carta, al formato, alla quantità, ad eventuali arrotondamenti angoli, ad eventuali plastificazioni, se la stampa dovrà essere effettuata fronte+retro, controllo file, tempi di consegna…..ecc…
    insomma vorrei semplificare tutto sia per il visitatore e sia per me.
    Quale mi consigliate per avere un ottima gestione di prodotti e non troppo impegnativa dal punto di vista organizzativo, perchè la cosa mi spaventa abbastanza…..
    grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Andrea!
      Ti consiglio di testare il più diffuso plugin e-commerce, ovvero WooCommerce.
      Non difficile da impostare, e soprattutto integrabile con tanti altri strumenti!
      Fammi sapere, e auguri per la tua attività online.

      Rispondi
  36. dice:

    Ciao

    vedo spesso siti che vendono video e corsi di formazione i cui prodotti appaiono in immagine come libri e/o cd con il nome del corso che vendono. Dove li trovo?
    E’ un plugin di wp?

    Grazie in anticipo

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Lorenzo,
      non credo che esista un plugin ad hoc. Credo invece che vi siano dei siti dopo compri dei file di immagini vettoriali che puoi modificare in seguito con photoshop.
      Sarebbe davvero comodo che esistesse un programmino online per crearli direttamente da browser!
      Facci sapere, ciao e grazie

      Rispondi
  37. dice:

    Salve, sto seguendo da un po’ tempo il sito e questo articolo in particolare. Vorrei però porre un dilemma che credo interessi molti di noi, ovvero se è possibile eliminare definitivamente la possibilità da parte dell’iscritto di accedere alla bacheca. Infatti i vari plug in che ho usato ( hc-custom-wp-admin-url, BETTER WP SECURITY ecc) hanno tutti un problema: una volta avuto accesso digitando l’indirizzo http://www.miosito.it/wp-admin si accede lo stesso alla bacheca il che rende tutto il lavoro poco professionale. Sebbene WP non è uno strumento da “super webmaster” questo non significa che il lavoro applicato sia di second’ordine ma come si sa l’occhio vuole la sua parte. Quindi potete darmi una soluzione se esiste? Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Roberto,
      le funzionalità della bacheca sono però diversificate per ogni user, abilitato esclusivamente a svolgere solo determinate funzioni.
      Hai mai usato WishList Member?
      Fammi sapere, un saluto!

      Rispondi
  38. dice:

    Ciao Andrea,
    Scusa se lo scrivo qui, ma mi sono iscritto alla newsletter e le mail si sono bloccate alla numero 7.
    Sto ultimando il corso gratuito su codeacademy, ma temo che si siano bloccate le mail…
    E’ una cosa normale?
    Ho inserito il mio sito, se vuoi dargli un’ occhiata. Ho deciso di cambiare tema e struttura, aggiungendo blog e shop di woocommerce e per questo ho deciso di affidarmi a te. Ho acquistato un tema premium (smarty di disgogo) ma ancora non sono riuscito ad implementarlo. Diciamo che io parto da una situazione già in essere e voglio cambiare tutto. Il sito è stato realizzato da terzi ma ora voglio metterci le mani io è ho deciso di cambiare parecchie cose.
    A presto.

    Rispondi
  39. dice:

    Ciao articolo molto chiaro. devo creare un sito ecommerce e vorrei usare proprio wordpress. Quando mi iscrivo su WP mi chiede se voglio fare un upgrade business per ecommerce a 240euro. E’ necessario o mi basta iscrivermi nella versione free e successivamente installare un plug-in gratuito? Grazie

    Rispondi
  40. dice:

    Ciao, forse è il secondo commento uguale, non ho capito bene il primo che fine ha fatto ;-) Sto creando un ecommerce con wp per la prima volta, i plugin che visualizzo sono ecwid, shopify e shoplocked, non c’è traccia di woocommerce…dove lo trovo? forse è perché non è aggiornato con l’ultima versione? E che mi dici di questi? Sono all’altezza? Scusami ma sono veramente neofita….terzo giorno di smanettamento ;-)
    Resto in attesa di news e grazie
    Lilly

    Rispondi
  41. dice:

    Buongiorno dovendo vendere dei corsi via paypal che adesso vengono publicizzati tramite il portfolio del sito wp mi conviene implementare woocommerce o semplicemente usare WordPress Simple PayPal Shopping Cart?

    Rispondi
  42. dice:

    Poi ovviamente aggiungo il fatto che già andrebbe bene così, ma implementando questa funzione, non dico che sbaraglierei la concorrenza, ma avrei un gran bel vantaggio! Poiché sarei il solo ad avere questa funzione :)

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Mikael! Grazie per il commento e complimenti per il tuo progetto online.

      Secondo me, il plugin migliore è WooCommerce; se vuoi proprio evitare PayPal (generalmente io lo utilizzo), puoi scegliere uno dei payment gateways disponibili. A seconda della soluzione che sceglierai, dovrai anche valutare l’acquisto di un certificato SSL per processare i pagamenti in sicurezza.

      Fammi sapere come procede!

      Rispondi
      • dice:

        Grazie tante per la veloce risposta, stasera quando torno mi metto sotto!
        Con paypal so che sarebbe “più facile” fare il tutto, ma ho avuto vari problemi con loro per via di pagamenti ricevuti (al mio conto personale, anche dando a loro le percentuali che prendono) … mi hanno bloccato per mesi denaro e anche limitato i conti (non per affari inerenti alla mia azienda). Ma come si fa? Adesso nel caso li contatto e chiedo se aprendo un conto paypal di quelli commerciali con partita iva potrei incorrere in problemi con loro.
        CMMMMQ! :)) Ti aggiorno appena metto in piedi qualcosa e nel caso ti chiedo qualche consiglio, grazie!!

        Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea, solamente oggi ho potuto addentrarmi dentro questo plugin STRAORDINARIO ! Prima di usarlo pensavo “chissà se c’è qualche modo del cavolo per riuscire ad implementare qualche funzione per i coupon!” Et voilà, senza nemmeno chiedere è già li facilissima da usare! (questo mi serve per quando faccio qualche sconto per chi prenota per più settimane :P ) adesso sono qui a chiederti un consiglio (nel frattempo vedo se riesco ad arrivarci io da solo..) che getaway dovrei selezionare da mijireh? Perché li sto guardando tutti, ma non mi sembra che ce ne sia uno che faccia per me… consigli in merito? Grazie!

        Rispondi
            • dice:

              Ciao Andrea, penso proprio di esserci riuscito… almeno mi sembra tutto ok! Anche se la procedura del pagamento con carta è un po’ complicata! (per me, non per il cliente!).. Praticamente il cliente paga sulla piattaforma mijireh certificata (quindi non c’è bisogno che la prendo anche per il mio sito, o sbaglio?) a me i soldi arriverebbero su un’altra piattaforma, ovvero paymill e successivamente loro farebbero il bonifico bancario!
              Se posso permettermi di chiedere 2 cosine:
              1. Ho avviamo l’indicizzazione da parte dei motori di ricerca da circa 4-5 giorni (prima li avevo bloccati) ed il sito alle mie parole chiavi più o meno al momento si trova in 4 pagina, questa sarebbe diciamo una posizione di stallo? E quindi col tempo potrebbe salire(sito fatto bene etc permettendo)? O questa resterebbe la posizione finale?
              2. Mi sono aiutato col plugin seo by yoast, ma è normale che non spunti su google la meta description che ho scritto nella sezione del plugin?
              3. Se hai qualche consiglio su cosa potrei fare, dimmi pure e sempre grazie per la disponibilità!

              Rispondi
              • dice:

                Ciao Mikael, grazie per l’aggiornamento e per il commento.

                La posizione di partenza non è di stallo, anzi, cambia continuamente! Il posizionamento su Google dipende da molti fattori, tra cui, utilizzo corretto delle keyword, tempo che gli utenti spendono sul sito, link in entrata che ricevi da altri siti (assolutamente di qualità; se non lo sono potresti ricevere penalizzazioni), frequenza con cui il sito viene aggiornato (in questo contesto, consiglio di continuare il lavoro di pubblicazione di articoli) ecc.

                Ti mando i link a due guide che ti saranno utili; la prima è su come configurare al meglio SEO by Yoast https://www.sos-wp.it/come-ottimizzare-sito-con-seo-by-yoast/ ; mentre la seconda è una guida alla SEO per il 2014 https://www.sos-wp.it/la-guida-come-fare-seo-su-wordpress-nel-2014/ .

                Buon fine settimana!

                Rispondi
                • dice:

                  Ciao Andrea!
                  Grazie sempre per le tempestive risposte, mi dispiace per, ma gli articoli da te linkati li ho già letti :P
                  Penso di aver fatto perfettamente (per quanto io posso… non sono un esperto e forse nemmeno mi ci avvicino!) quasi tutto o tutto, mi manca solamente l’implementazione con maxcdn, che al momento non posso fare.
                  Ad esempio sono l’unico di tutta la concorrenza ad avere Google Authorship ed altri piccole accortezze.
                  Qualche backlinks ce l’ho, penso anche un po’, perché questo dominio anni fa era nostro ed i webmaster avevano fatto anche una campagna di article marketing e quindi c’erano anche dei backlinks. Anche se ovviamente, farne di nuovi non è di certo un male e penso che questo sarà il mio nuovo “passo”.
                  Scusa se mi dilungo e ti do del tu, vorrei chiederti 2 cose ;
                  1. Come backlinks valgono anche annunci tipo fatti su forum turistici? Consigli su questo genere di manovra?
                  2. Farei bene ad agire sull’html della sorgente pagina per ottimizzare titoli, meta description, e parole chiavi? Ho visto che tanti siti dei miei concorrenti hanno questa particolarità che io non ho!

                  Purtroppo ho sempre nuove domande!
                  Un mio amico anni fa mi disse “google è il tuo migliore amico” in ambito informatico, direi per lo più che è un intermediario! ahahah :)

                  Ciao Andrea, buon fine settimana a te!

                  Rispondi
  43. dice:

    Ciao Andrea, spero fortunatamente di aver trovato risposta alle mie ricerche… gestisco un autonoleggio a Lampedusa, ultimamente mi sono lanciato nell’impresa di creare un sito (oltre quelli fatti dai webmaster), sia per prova e sia per sfida, per vedere se veramente devi pagare 2-3 mila euro l’anno per essere ben posizionato sui motori di ricerca o puoi riuscire anche da te stesso (solamente se però “studi” tutto il necessario) .. Io ad esempio ho studiato i concorrenti etc etc.. Non mi dilungo più di tanto su questo, poiché non è questo il punto.
    Nel mio sito (www.noleggioautolampedusa[.]com) vorrei mettere un carrello o un qualcosa di simile, per far si poi di mettere il pagamento con carta di credito (vorrei assolutamente evitare paypal, per brutte esperienze passate!) con questo plugin è possibile farlo? Carrello + carta di credito … o per collegare diciamo il pagamento con carta devo rincitrullirmi in altro? Spero tu mi risponda, grazie!!

    Rispondi
  44. dice:

    Ciao Andrea, spero fortunatamente di aver trovato risposta alle mie ricerche… gestisco un autonoleggio a Lampedusa, ultimamente mi sono lanciato nell’impresa di creare un sito (oltre quelli fatti dai webmaster), sia per prova e sia per sfida, per vedere se veramente devi pagare 2-3 mila euro l’anno per essere ben posizionato sui motori di ricerca o puoi riuscire anche da te stesso (solamente se però “studi” tutto il necessario) .. Io ad esempio ho studiato i concorrenti etc etc.. Non mi dilungo più di tanto su questo, poiché non è questo il punto.
    Nel mio sito (www.noleggioautolampedusa[.]com) vorrei mettere un carrello o un qualcosa di simile, per far si poi di mettere il pagamento con carta di credito (vorrei assolutamente evitare paypal, per brutte esperienze passate!) con questo plugin è possibile farlo? Carrello + carta di credito … o per collegare diciamo il pagamento con carta devo rincitrullirmi in altro? Spero tu mi risponda, grazie!!

    Rispondi
  45. dice:

    Salve Andrea,

    approfitto della sua competenza per chiederle se per caso è al corrente dell’ esistenza di un plugin per woocoomerce che permetta, nel caso che il metodo di pagamento scelto sia Paypal, di aggiungere all’ importo complessivo le tariffe applicate appunto da Paypal per l’ incasso ?

    Ringraziandola anticipatamente per il suo tempo, le auguro buona giornata.

    Paolo

    Rispondi
  46. dice:

    Buongiorno Andrea e complimenti per il tuo utilissimo sito. Mi sono da poco affacciato al mondo WordPress e stò cercando di capire come realizzare un sito di ecommerce che sia però un comparatore prezzi del tipo Kelkoo o similari…conosci per caso qualche plugin che mi consenta di fare tutto ciò?

    Rispondi
  47. dice:

    Se un’azienda decide di vendere prodotti personalizzati cui caratteristiche dipendono dalle informazioni inviate dai clienti, cosa suggerite di utilizzare come plugin. in sintesi ogni prodotto è diverso dall’altro e dipende dalle specifiche del cliente.

    Rispondi
  48. dice:

    Ciao a tutti, una domanda.

    Se voglio mettere in vendita delle foto fatte da me quindi di mia proprietà sul mio sito con easy digital download devo avere la partita Iva o posso metterle in vendita tranquillamente?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Federico, grazie per il commento.
      Easy Digital Download è un ottimo strumento per la vendita di file digitali; per tutti gli aspetti fiscali e contabili ti consiglio però di rivolgerti al tuo commercialista.

      Rispondi
  49. dice:

    Ciao, ho un problema, ho un sito in wordpress con un tema responsive e ho installato woocommerce ma non riesco ad adattarlo al tema del mio sito!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Miki,
      Grazie per la domanda. Credo che questo problema dipenda dal tema che stai utilizzando: è compatibile con WooCommerce? (se sì, sulla pagina da cui l’hai scaricato o acquistato dovrebbe esserci la dicitura “WooCommerce compatible”). Se non lo è, una soluzione è quella di cambiare tema e sceglierne uno che sia compatibile; in alternativa, se vuoi mantenere lo stesso tema, ti invito a inviarci un messaggio in basso a destra per discutere le possibili soluzioni. Fammi sapere come procede!

      Rispondi
  50. dice:

    Salve a tutti,

    Ho un sito gia completato, avevo bisogno di sapere quale di questi plug in mi consigliereste di usare per implementare l’ e commerce senza che mi cambi la grafica del e lastruttura del sito?

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Daniela
      Grazie per la richiesta. Come prima cosa, ti consiglierei di verificare se il tema che stai utilizzando è compatibile con alcuno dei plugin presentati nell’articolo. Per esempio, se il tuo tema è stato sviluppato per essere compatibile con Woocommerce, in quel caso ti consiglierei di usare Woocommerce ;)

      Rispondi
  51. dice:

    Salve, grazie per l’articolo. Avrei una domanda. devo assemblare un sito per un’associazione medica che offre dei corsi a pagamento e vorrebbe integrare la vendita di questi anche sul sito web. E’ possibile utilizzare uno di questi plugin considerando che non sono prodotti fisici ne digitali? Otterrò la notifica d’acquisto del corso con i dati dell’acquirente una volta completato il processo? Grazie per le risposte!

    Rispondi
    • dice:

      Ciao David,

      Grazie per la tua richiesta.

      Tra i plugin gratuiti, quello sicuramente migliore per vendere corsi e’ Woocommerce.

      Se vuoi creare anche un’area membri all’interno del sito dovrai invece utilizzare aMember, che pero’ e’ a pagamento e non semplicissimo da utilizzare.

      Fammi sapere quale scegli e come procede!

      Rispondi
  52. dice:

    Buongiorno a tutti, volevo chiedervi un consiglio.
    Per un cliente devo realizzare un e-commerce basato su wordpress che permetta, dopo l’acquisto di un servizio, di fare l’upload di un brano in formato mp3, per il quale viene richiesto un determinato servizio.
    Esiste la possibilità di farlo tramite plugin quali WooCommerce e similari?

    Rispondi
  53. dice:

    Dovrei fare un catalogo per una galleria d’arte senza mettere prezzi ma solo informazioni per un prodotto quale è consigliabile ? magari uno con una grafica un po minimal e d’effetto grazie…

    Rispondi
  54. dice:

    Buongiorno vorrei chiedere se con wordpress esiste un plugin per creare un sito web per una tipografia/copisteria, quindi con la possibilità da parte dei clienti di impostare le caratteristiche di stampa (fronte/retro, b/n o colori, rilegato…). Grazie. Michela

    Rispondi
  55. dice:

    Ciao,
    a me serve creare un catalogo per espositori di una fiera, che dite se uso un catalogo da ecommerce? Aziende o prodotti non sono molto diversi, che ne dite? Mi consigliate qualcosa?
    grazie
    Carlo

    Rispondi
  56. dice:

    Ciao a tutti,
    ho letto che wordpress e l’ecommerce sono adatti se non si superano 40/50 articoli in vendita.
    Secondo voi è ancora così oppure sono stati superati questi limiti?

    Grazie in anticipo.

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Pietro,
      Grazie per la tua domanda. Dal mio punto di vista, puoi utilizzare WordPress con ottimi risultati fino a 500 prodotti; raggiunto questo limite ti consiglierei di usare Prestashop ;-)

      Rispondi
  57. dice:

    Ciao a tutti!
    Si trova la possibilità di un plug in e-commerce per la vendita di file mp3 che abbia anche un lettore di prova?

    Rispondi
  58. dice:

    Ciao, sto cominciando a usare woocommerce e mi sembra molto bello e completo come plugin. Volevo sapere se posso impostare delle spese di spedizione diversificate all’interno dello stesso Paese. Ad esempio: nord, sud, centro e isole…. Ho cercato ma non trovo molto a riguardo.
    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Enrico,
      per un training specifico sulle funzionalità di woocommerce contatta il nostro team di assistenza.
      Un saluto, e grazie del tuo commento!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *