Cosa non deve mancare sulla Homepage del tuo sito

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

Pubblicato da Andrea Di Rocco in

1K+ Visite sul post corrente.

Cosa non deve mancare sulla Homepage del tuo sito

L’homepage del tuo sito è il biglietto da visita della tua intera presenza online.

Ci sono degli elementi che una homepage, affinché sia realmente efficace e riesca a diminuire la frequenza di rimbalzo, dovrebbe sempre avere.

In questo articolo ti illustro quali sono.

Probabilmente dopo che avrai letto la lista dirai “Beh, ma è ovvio che queste cose siano presenti in una homepage”.

E invece sai che molto spesso, quando si crea un sito web, alcuni di questi elementi vengono completamente dimenticati?

In particolare da chi non ha esperienza nel settore.

Quindi, se stai imparando come usare WordPress, troverai questi suggerimenti molto utili. Usa questo articolo come una checklist per assicurarti che tutto sia presente.

A proposito, per migliorare le tue competenze, non dimenticare di tenere d’occhio la sezione dedicata ai nostri video corsi su WordPress, dove trovi lezioni utili, in costante aggiornamento, e interessanti approfondimenti.

Cosa NON deve assolutamente mancare sulla homepage

Dove trovare sfondi per siti web

Alcuni elementi sono quindi essenziali per realizzare una homepage efficace.

Ma non è sufficiente…

Ricorda che comunque dovrai ottimizzarla per ottenere un buon posizionamento e garantire ottime prestazioni.

Logo e nome del sito

La parte più alta della homepage deve contenere sempre il logo e il nome della tua azienda o il tuo brand personale.

Fai in modo che cliccando su di essi l’utente torni alla home page da qualsiasi punto del sito.

Solitamente i temi WordPress prevedono di default questa opzione.

Spetta a te decidere se creare o meno una sticky header, cioè un’intestazione che rimane sempre visibile, anche quando si scorre la pagina.

Puoi creare un logo per il tuo sito web con uno dei tanti strumenti disponibili online, ad esempio Canva.

Creare un logo con Canva

Informazioni sui Contatti

Tutti i siti dovrebbero avere le informazioni di contatto sulla homepage.

Questo da credibilità alla tua presenza online e aiuta ad iniziare il processo di vendita. Se i tuoi utenti avranno bisogno di informazioni, potranno contattarti in modo semplicissimo.

Molti siti hanno le informazioni di contatto nel cosiddetto footer, cioè nella parte inferiore della pagina.

Se il tuo tema prevede una sezione al di sopra della header, ti consiglio di aggiungerli anche in quest’area.

Inoltre, molti siti ultimamente usano anche la chat per comunicare più facilmente con gli utenti.

Ci sono tantissimi strumenti che permettono di implementare questa funzionalità; noi per esempio abbiamo scelto LiveChat.

Bottoni o Widget Social

canali social in homepage

I link ai tuoi profili sui social network non possono mancare sulla homepage.

Se utilizzi WordPress, puoi scegliere tra moltissimi plugin che ti permetteranno di inserire i bottoni o widget facilmente.

Inserendo i bottoni social, i tuoi visitatori potranno diventare tuoi fan su Facebook, seguirti su Twitter ecc., leggere i commenti di altri utenti e interagire direttamente con te.

Attenzione!

Se usi un tema di ultima generazione, come Elementor, Enfold o Divi, probabilmente la funzionalità per inserire i link social è già integrata.

Non dovrai quindi installare plugin aggiuntivi.

Il punto focale della homepage: Unique Value Proposition

Il punto focale della homepage - Unique Value Proposition

Sulla tua homepage deve sempre essere presente una frase o un breve messaggio che spiega quali sono gli obiettivi della tua attività, i servizi e/o prodotti che offri e come questi soddisfano le esigenze dei tuoi utenti.

In questo modo i visitatori saranno subito coinvolti dal messaggio principale che vuoi trasmettere.

Immagini Descrittive

“Un’immagine vale più di mille parole”

Ed è proprio vero!

Infatti, se vuoi che la tua homepage sia in grado di attrarre l’attenzione degli utenti, utilizza immagini dei tuoi prodotti, oppure illustrazioni per descrivere il servizio che offri.

Attenzione però ad usare gli elementi grafici con moderazione.

Non vuoi, infatti, che distraggano troppo l’utente. Piuttosto, devono integrare in modo bilanciato il testo.

Ricordati inoltre di ottimizzare sempre le tue immagini, affinché siano utili per la SEO, e comprimile con strumenti come CompressJPG per non appesantire la pagina.

La tua homepage è il punto di partenza per la navigazione sul tuo sito.

Il menu deve quindi essere ben visibile, posizionato nella header, e deve essere chiaro ed intuitivo.

Assicurati che siano presenti link a tutte le sezioni “chiave” del tuo sito e che questi funzionino correttamente, senza generare l’odiato errore 404.

Form di iscrizione alla newsletter

Come fare una newsletter in equilibrio tra marketing e contenuti di qualità

Avere un form di iscrizione alla newsletter è un’ottima opportunità per aumentare il numero di iscritti che vogliono ricevere aggiornamenti tramite mail.

Una buona parte degli utenti raggiungerà il tuo sito sulla homepage. Questa è quindi una pagina dalla grande visibilità e perfetta per inserire il modulo di iscrizione alla newsletter.

Molto probabilmente, per iniziare vorrai utilizzare dei servizi gratuiti. Scopri quali sono i migliori siti per creare newsletter gratis.

Tanti strumenti si possono integrare alla perfezione con WordPress, come per esempio Mailchimp.

Informativa cookie

Se il tuo sito usa anche solo strumenti come Google Analytics ed i widget per mettere i ‘Mi piace’ alle tue pagine social, è importante che sulla homepage sia presente l’informativa cookie.

Per maggiori informazioni sulla normativa relativa ai cookie, ti rimando al sito ufficiale del Garante per la protezione dei dati personali.

Se hai difficoltà con l’integrazione della tua cookie policy, possiamo aiutarti a mettere a norma il tuo sito.

Conclusione

Oggi ti ho illustrato alcuni elementi importanti che non possono mai mancare sulla homepage del tuo sito.

Queste informazioni sono già tutte presenti sul tuo sito web?

A quali invece non avevi pensato?

Ritieni che ci siano altri elementi fondamentali per una homepage?

Lascia un commento e fammelo sapere.

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
15Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per LUCIANO PIGLIACELLI
    LUCIANO PIGLIACELLI

    Grazie, messaggi chiari e diretti

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie a te Luciano, continua a seguirci!

  2. Immagine avatar per Nadia Lattanzi
    Nadia Lattanzi

    Grazie! le tue guide sono esaustive e chiare!

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie Nadia per il tuo apprezzamento, continua a seguirci!

  3. Immagine avatar per franci
    franci

    Ciao Andrea,
    grazie del post. Tra tutti i consigli su come fare una home page tu sei l’unico che consiglia di metterci una breve descrizione del dito. Io sono d’accordo con te e vorrei metterla, ma il mio webmaster dice che sarebbe un duplicato.della meta description del sito e del chi siamo.Ovviamente userei parole differenti, ma il “succo” sarebbe lo stesso.D’altra parte la home è una pagina e, secondo me, una pagina non può non avere un minimo di testo e solo rimandi con foto e riassuntino dei vari articoli presenti.Che dici di mettere una descrizione tipo “questo sito è nato perché……….L’ho pensato per chi….”.Secondo te bastano 2 righe o almeno 300 parole?

  4. Immagine avatar per Fabio
    Fabio

    Ciao Andrea,
    Io sono un agente immobiliare ed uso il blog come strumento di comunicazione primo. Ho, però, un dubbio. Non sarebbe più logico che la home fosse disegnata in stile landing? Una sorta di pagina ablut/servizi/ contatti? Trovo sprecato sfruttarla solo come vetrina generale, sbaglio? Un saluto, Fabio

  5. Immagine avatar per Luisa
    Luisa

    Ciao Andrea, gestisco un sito dove le uniche attività esterne, diciamo così, sono google analytics e google maps. Nessuna icona social.
    Se io togliessi google analytics, posso evitare il pop up e l’informativa per i cookies o no?
    Non è così chiaro sull’informativa del garante…
    Ho visto su altri commenti che voi date assistenza anche su questo aspetto, siete veramente un riferimento!
    Ciao Luisa

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Luisa, dovremmo dar una occhiata sul sito per dirti che adempimenti svolgere con sicurezza. In ogni caso, direi che togliere GA è un errore perché perderesti tante info utili. Intanto, dai una occhiata alla nostra guida sull’argomento.

    2. Immagine avatar per Luisa
      Luisa

      Si si, l’ho già letta la vostra guida, è molto chiara! E’ la legge e le varie tipologie di cookies che non sono altrettanto chiari purtroppo.
      Anch’io penso che non mi convenga togliere GA, ho pensato anche di anonimizzarlo, ma credo lascerò perdere.
      Per una vostra consulenza posso scrivervi anche da area membri?
      Ciao Luisa

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Si Luisa, puoi scriverci anche da Area Membri.

  6. Immagine avatar per stefano
    stefano

    A.A.A. Cercasi social icon per call to action in home page.
    Ottima guida! Fa piacere aver conferma di ciò che si fa!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Stefano, grazie per il commento!
      Se cerchi plugin per aggiungere i link ai social ti consiglio di leggere questo articolo.
      Se invece ti interessano pacchetti di bottoni, solo a livello di icone grafiche, qui ne trovi alcuni molto belli.
      A presto

  7. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao Fabio, in tal caso sicuramente la home può avere un aspetto da “Landing”, fornendo le info sulla attività di cui parla il sito nel modo più efficace. Non mancheranno quindi i contatti, anche alle pagine social, e la presentazione di tutti i servizi offerti. Un saluto!

  8. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao Franci, assolutamente si! Inserisci pure un H1 più testo anche di 50/100/200 parole, non è minimamente un duplicato delle “description” o del “chi siamo” se si differenziano le parole.

  9. Immagine avatar per Franci
    Franci

    Grazie mille, Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *