Recensione del tema Customizr per WordPress

recensione tema wordpress customizr

Dopo TwentyFifteen, oggi guardiamo un altro tema gratuito: Customizr, il tema “non ufficiale” in assoluto più scaricato dal repository WordPress.

Customirz è stato scaricato oltre 873mila volte ed ha ricevuto un voto complessivo di ben 4.8 stelle su 5. Le statistiche promettono molto bene; vediamo subito se questo template gratuito è in grado di soddisfare le aspettative.

Customirz: la versione limitata di un tema premium

La prima considerazione importante da fare è che il tema Customirz gratuito è una versione limitata dello stesso template premium.

Questo significa che, sicuramente, alcune funzionalità potranno essere utilizzate solo se si acquista la versione pro.

Tra queste vi sono:

  • maggiori opzioni di personalizzazione dei font
  • possibilità di mettere in evidenza sull’homepage qualunque pagina/post del sito
  • possibilità di rimuovere o modificare i credits nel footer

Complessivamente, non sembrano opzioni essenziali per la realizzazione ed il funzionamento di un sito – speriamo che le funzionalità disponibili gratuitamente non deludano.

Traduzione in italiano

Questa è stata una prima piacevole sorpresa: se si installa Customizr su un sito con WordPress in italiano, i contenuti live del tema saranno anch’essi automaticamente in italiano.

Alcune delle opzioni nel pannello di amministrazione rimangono in inglese, ma ciò che vede l’utente è fortunatamente già tradotto.

Personalizzazione

Tutte le opzioni relative al tema stesso si trovano in Aspetto > Personalizza.

Devo dire che, rispetto ai temi ufficiali WordPress e ad altri template gratuiti, il numero di opzioni disponibili è piuttosto ampio.

Design

Questo tema ha un look flat. Se non vuoi creare un sito dall’aspetto molto moderno ed essenziale, ti consiglio di considerare un altro template.

Funzionalità interessanti

Come ho già menzionato, trovi tutte le opzioni del tema in Aspetto > Personalizza. Di seguito presento le funzionalità secondo me più interessanti di Customizr.

Due sidebar per post e pagine

La maggior parte dei temi WordPress includono solitamente tre layout per pagine e post: full-width (cioè, a larghezza piena), con sidebar a sinistra e con sidebar a destra.

Customirz prevede per pagine ed articoli anche il layout con due sidebar, una a destra ed una a sinistra.

Ovviamente, questo è un layout da usare con attenzione. In generale, è infatti meglio non sovraffollare la pagina con troppi widget, che distraggono dal contenuto principale (per consigli su cosa includere nella sidebar, leggi questa guida).

E’ bello però sapere che l’opzione è disponibile. La trovi navigando in Aspetto > Personalizza > Content: Home, Posts, … > Layout per pagine e articoli.

Coppie di font a portata di mano

I font sono un altro argomento delicato: sono molto utili per dare carattere al sito, ma non dovrebbero rendere difficile la lettura del testo (ti consiglio di leggere questa guida sull’argomento).

In Global settings > Google Fonts trovi coppie di font già pronte. Quelle più efficaci sono secondo me:

  • Alegreya + Roboto
  • Dosis + Open Sans
  • Dancing Script + EB Garamond
  • Amatic SC + Josefin Sans
  • Bitter + Source Sans Pro
  • Georgia + Verdana (web safe)

In alternativa, puoi anche selezionare un font unico.

Opzioni header

Questa è un’altra opzione solitamente presente solo nei temi premium. Cioè, la possibilità di cambiare la disposizione dell’header: con logo a destra, a sinistra o al centro.

Usando Customizr è anche possibile aggiungere icone social all’header e un bordo attorno al menu.

Le opzioni relative all’header si trovano in Aspetto > Personalizzazione > Header.

Stylisheet con CSS minificato

Una funzionalità che non si vede ma che è molto importante. Senza andare nel dettaglio, minificare il CSS permette di ottimizzare le pagine web e renderle più veloci.

Customizr ha questa opzione già integrata in Global Setting > Skin.

Dropcaps

Conosci l’effetto Dropcap? Questo termine si riferisce a quando la prima lettera di un paragrafo è più grande rispetto al resto del testo.

Anche in questo caso, si tratta di una funzionalità che non deve essere abusata, ma che è comunque interessante.

Sempre all’interno del pannello Personalizza, in Content: home, posts… > Paragraph potrai abilitare la funzionalità dropcaps per post e/o pagine ed impostare il numero minimo di parole per paragrafo affinché la lettera iniziale venga ingrandita.

Posizione Thumbnail

E’ la prima volta che vedo questa opzione in un tema WordPress, premium o gratuito.

Customizr permette di scegliere la posizione delle thumbnail rispetto al testo di anteprima del post. Puoi scegliere se posizionarle a destra, sinistra, sopra o sotto al testo.

Inoltre, puoi anche scegliere se mostrare thumbnail rotonde, quadrate o rettangolari, con l’effetto zoom o meno quando vi si muove sopra il cursore.

Slider

Quando si apre la demo di questo tema, il grande slider sull’homepage è sicuramente la prima cosa che si nota.

Si tratta di una funzionalità nativa di Customizr – cioè, non dovrai installare alcun plugin aggiuntivo per attivare lo slider anche sulla tua homepage.

Trovi le opzioni per configurare lo slider in Content: home, posts… > Pagina Iniziale. Quando hai creato uno slider, puoi aggiungere ad esso le immagini direttamente dalla Libreria Media.

Author Box

Un’altra funzionalità nativa molto interessante, che ti risparmierà di dover installare plugin.

Navigando in Global Settings > Authors potrai attivare la funzionalità box autore, per visualizzare la tua biografia e quella dei tuoi collaboratori in fondo ai post.

Un tema responsive

Una caratteristica ormai essenziale per qualunque tema che si rispetti. Customizr è responsive, cioè, ha un layout che si adatta a seconda delle dimensioni degli schermi su cui è visualizzato.

Aspetti negativi

Customizr è senza dubbio un tema flessibile con tante funzionalità interessanti, soprattutto se si considera che si tratta di un template gratuito.

Ci sono però anche un paio di aspetti negativi che ti invito a considerare prima di installare questo tema:

Numero limitato di skin

Le skin, cioè, le combinazioni colore del tema sono limitate – ce ne sono 17. Non è quindi possibile scegliere un colore con il color-picker. Tanto meno scegliere colori diversi per i singoli elementi.

Potresti impostare i colori manualmente attraverso il CSS, ma dovresti ovviamente sapere come scrivere i tuoi codici.

Opzioni font limitate per la versione gratuita

Come ho già anticipato, il tema Customizr disponibile gratuitamente sulla Bacheca WordPress è una versione limitata del template pro.

Anche per quanto riguarda i font, le opzioni nella versione gratuita sono piuttosto limitate.

Nel complesso, Customizr mi è sembrato un ottimo tema gratuito.

Come hai potuto leggere, gli unici aspetti negativi che ho riscontrato riguardano il design del tema, piuttosto che il funzionamento vero e proprio del template. Oltre a queste due limitazioni, le opzioni sono comunque tante.

Conclusione

Se vuoi usare un tema gratuito, Customizr è senza dubbio un’ottima scelta.

L’hai mai provato? Oppure conosci temi simili che potrebbero essere una buona alternativa? 

Come sempre, ti invito a lasciare tutte le tue domande e commenti qui sotto.

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Ciao! Sono Andrea, il webmaster di SOS WordPress. La mia missione è di aiutarti a diventare autonomo nel creare il tuo sito web, posizionarti sui motori di ricerca e guadagnare online grazie al tuo progetto. Oltre a questo voglio far si che tu spenda il minor quantitativo di soldi e tempo mentre raggiungi i tuoi obiettivi sul web. Conosciamoci nell'area commenti di questo articolo!
Andrea Di Rocco

Latest posts by Andrea Di Rocco (see all)


PROMOZIONE HOSTING WORDPRESS SITEGROUND

SiteGround - Miglior hosting per Wordpress
43 commenti
  1. dice:

    Buongiorno sto realizzando un sito utilizzando il tema Customizr,, volevo sapere come posso fare per modificare il footer per il elimanre il ” designed by…. ” e poterlo modificare. ho cercato il file style.css e anche il file footer.php ma non sono riuscito a trovare niente.
    Grazie.. un saluto.

    Rispondi
  2. dice:

    Buon giorno è da poco che uso il tema customizr-pro e vorrei sapere che codice devo scrivere attraverso il CSS per fare cambiare il colore dei link una volta letti
    Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Marco, vai in Appearance -> Font Customizer -> Posts/Pages -> Link in post/pages, e vedi se puoi modificarlo dalle impostazioni.

      Rispondi
  3. dice:

    Ciao Andrea, sto usando questo tema per il mio sito http://www.consiglilavoro.com e non riesco a capire bene come personalizzare la sezione pagine in evidenza che c’è sulla home. Vorrei capire dove si modifica e cosa ci posso inserire in quelle posizioni: altre pagine del sito o articoli che sono già nelle categorie? Grazie

    Rispondi
    • dice:

      Ciao! Puoi far visualizzare una immagine in evidenza, relativa ad una pagina di servizi o altro, che vuoi sottolineare come importanza. Quindi non post, ma pagine. Un saluto!

      Rispondi
  4. dice:

    Personalmente ho trovato il giusto compromesso tra l’economicità di un tema gratuito (perfetto per un’associazione che non può permettersi di spendere) e le funzionalità di un tema molto personalizzabile. Il fatto di non avere tutte le skin e i font a disposizione è un problema marginale. Gli sviluppatori sono molto disponibili ad eventuali domande -ho scritto loro un paio di volte- e il tema dispone di tutta la documentazione e anche di più per eventuali “blocchi” nel creare il sito

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Sara,
      grazie della tua testimonianza, che ci conferma la bontà di questo tema. Un saluto, continua a seguirci!

      Rispondi
  5. dice:

    Ciao, ho un problema con il tema customizr, in pratica da un giorno all’altro ha perso tutte le personalizzazioni che avevo fatto al tema (colori, logo, slider ecc). Non so a cosa sia dovuto, possibile qualche plugin che ho aggiornato? c’è un modo per ripristinare?
    grazie!

    Rispondi
  6. dice:

    Buongiorno, sto realizzando un sito con questo tema. (www.cdarredamenti.it). Se pur banale non riesco a togliere il titolo “menù” dalla testata della pagina. In altri siti ho sempre agito sul foglio di stile (style.css) cercando e modificando #content .entry-title.
    Qui mi sono perso..
    Grazie per il tempo prestatomi..
    Alessandro

    N.B. – ho disattivato la modalità Maintenance apposta per poter far si che possa toccare con mano cosa intendo..

    Rispondi
  7. dice:

    Ciao, sto sviluppando un sito con questo tema ed ho un problema (in realtà è un pregio ma io sono un’attimo in difficoltà). In tutti gli altri temi mi modificavo l’aspetto attraverso il foglio di stile.css ma ora con customizr la storia è diversa. Esso offre la possibilità di scriverlo da zero ma io non ne ho bisgono! Il problema è che il widget che mostra le recensioni ha uno sfondo diverso dal sito ed è inguardabile. Mi spiego meglio: il background image del sito e grigio chiaro. Ora immagina che ci sia un elenco di articoli, ognugno con in fondo alla descrizione le stelline per votare (es. Professionalità: “5 stelline). Al disotto di queste stelline c’è uno sfondo bianco che fa di contrasto allo sfondo del sito.
    Sono riuscito ad eliminare questo problema tramite il comando ispezione di chrome ma ora non riesco a rendere effettiva la modifica. Andare a scovare il file .php del plugin è difficilissimo. Prima avendo un’altro template (aReview), riuscivo in un attimo a passare dall’ispezione di chrome al comando nel foglio di stile.css. Ora come faccio? Hai consigli?

    Rispondi
  8. dice:

    salve, ho intenzione di creare un blog attraverso wordpress, ho scelto un tema gratuito chiamato “gazette”, questo tema è perfetto per quello che voglio realizzare solo che, essendo gratuito, è una versione limitata. vorrei acquistare la versione premium del tema ma non so come fare, in quanto tra i temi a pagamento non è presente. grazie in anticipo

    Rispondi
  9. dice:

    A dire il vero, pur essendo un ottimo tema, sono rimasta un po’ delusa dalla versione a pagamento PRO: comunque alcune scelte non sono permesse, come quella di personalizzare sfondi e colori. Cosa che avevo dato per scontato si potesse fare..cercherò di arrangiarmi con il CSS…a mio avviso, la versione PRO è utile per evitare di ottenere vari siti troppo simili tra loro..ma per un unica installazione, consiglio fortemente la versione Free! Grazie e ciao :)

    Rispondi
  10. dice:

    È la prima volta vhe uso wordpress e ho trovato questo tema per caso mi è sembrato subito interessante e molto personalizzabile rispetto ad altri ottimo tema ho installato il plugin di woocommerce e lo sto ancora testando.

    Rispondi
  11. dice:

    Grazie Andrea per la tua guida. Sto ri-mettendo mano per l’ennesima volta al sito, non cerco professionisti perché in questo momento non me li posso economicamente permettere, cerco, provo e tento di fare da sola e con l’aiuto di guide come la tua! Grazie ancora! Tatiana

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Tatiana,
      grazie del tuo riconoscimento, conto davvero che il blog ti sia sempre di grande aiuto ;-).
      Continua a seguirci, cercherò sempre di offrire informazioni e guide utili da mettere subito in pratica.
      Grazie ancora!

      Rispondi
      • dice:

        Ciao Andrea, spero di essere in tema nel farti la seguente domanda. Come posso inserire una galleria immagini con un link nello slider della Home Page? Puoi dare un’occhiata al sito a cui sto mettendo mano in questo giorni per capire ciò che intendo.
        (Non so come inserire la galleria immagini cliccando su Visualizza galleria immagini).
        Poi sempre se sono in tema, ti chiederei un’impressione sul lavoro che sto facendo ed eventuali accorgimenti e modifiche da apportare al sito, sempre nell’ottica di rimane (almeno per ora) nella versione gratuita e “selfmade”.
        Grazie per la tua risposta

        Rispondi
  12. dice:

    Lo “scoperto” circa un anno fa e devo dire che a me, questo tema, piace parecchio.
    Ho sviluppato il mio mio webepc.it con questo.

    Altre funzioni “simpatiche” integrate nel tema sono le “pagine in evidenza” nella home e la nuova visualizzazione articoli disponibile nelle ultime versioni

    Rispondi
    • dice:

      Ciao Gianluca,
      grazie del tuo commento, e di aver integrato la nostra recensione al tema Customizr.
      Un saluto, continua a seguirci!

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *