WordPress.com VS WordPress.org: tutte le principali differenze

Immagine avatar per Andrea Di Rocco

Pubblicato da Andrea Di Rocco in

2K+ Visite sul post corrente.

Tutte le differenze tra wordpress.com e wordpress.org

Molto probabilmente è una delle domande più frequenti tra gli utenti quando si affacciano per la prima volta nel panorama di WordPress.

Sicuramente non è scontata visto il fatto che è molto importante capire questa differenza sin dall’inizio del tuo progetto, meglio eludere una perdita di tempo e di denaro scegliendo la piattaforma sbagliata.

Sappi che non sei l’unico a porsi questa domanda!

Ti basterà dare un’occhiata ai commenti sotto agli articoli del nostro blog per capire che moltissime persone sono piuttosto confuse riguardo alle due versioni di WordPress.

Per questo ho pensato di realizzare una guida specifica sull’argomento.

L’errore principale è quello di pensare che WordPress.com sia gratuito e che WordPress.org sia a pagamento, o viceversa.

In realtà, si tratta di due modi diversi di usare WordPress ed entrambi hanno elementi gratuiti e servizi a pagamento; Tra poco ti spiegherò meglio.

Prima di avviare la realizzazione del tuo sito ti consiglio di leggere questa guida con attenzione.

Infatti, ci sono molte differenze fondamentali tra WordPress.com e WordPress.org.

Qualora tu cambiassi idea e vorresti passare da una versione all’altra, mentre un sito è avviato, non è un processo immediato come molti pensano (in caso ti aiutiamo noi a fare il trasferimento).

Ti anticipo che secondo noi – chiunque voglia creare un sito web con l’ambizione di guadagnare o voglia crearlo con un’immagine professionale e avere un buon livello di flessibilità – la versione .ORG (cioè, self-hosted, che si installa su un proprio hosting) è senza ombra di dubbio la più adeguata.

Entrambi questi strumenti sono creati per realizzare siti web in autonomia con un metodo semplice e intuitivo anche se non hai esperienza di programmazione e non sei un genio dell’informatica.

Se hai intenzione di creare un sito per uso personale, per coltivare una passione o semplicemente per condividerlo con i tuoi amici, entrambe le versioni possono andare bene.

Per scopi non commerciali e con una diffusione limitata non avrai bisogno di funzionalità particolari, enormi spazi di archiviazione, prestazioni ottimali o design avanzati.

Sia WordPress.org che WordPress.com, quindi, potranno aiutarti nella realizzazione di un piccolo e semplice sito per i tuoi scopi personali.

WordPresscom VS WordPressorg- tutte le principali differenze

Se invece il tuo progetto è leggermente più ambizioso, hai intenzione di farti conoscere e, perché no, desideri utilizzare il tuo blog per guadagnare online, il mio consiglio è di orientarti sulla versione .org.

Dopo aver letto questo articolo molto probabilmente la penserai come noi.

Ti informo subito che potrai imparare ad usare WordPress (.org) iscrivendoti ai nostri video corsi per imparare a creare siti e blog con WordPress, grazie ai quali puoi imparare ad usare WordPress con un metodo semplice e pratico.

In ogni caso, cominciamo presentando entrambe le piattaforme.

Passeremo poi alle differenze vere e proprie così che tu abbia tutte le informazioni per prendere una decisione sulla base delle tue esigenze specifiche.

Ti consiglio di leggere questa guida WordPress per capire meglio quali sono le potenzialità di questo strumento per poi passare alla guida introduttiva su come usare WordPress.

Importante: scegliere una delle due versioni NON significa optare per una estensione .org o .com del tuo dominio; Potrai scegliere l’estensione che più ti piace in ogni caso.

WordPress.org e WordPress.com a confronto diretto

Caratteristiche di WordPress.org

  • Software open source
  • Gratuito
  • Scaricabile e installabile su un server
  • Accesso completo ai file del tuo sito
  • È necessario acquistare un dominio
  • È necessario acquistare un piano hosting
  • Costi annuali dominio + hosting: circa 70€
  • Puoi aggiungere temi e personalizzarli (scegli fra temi gratuiti e premium)
  • Puoi aggiungere plugin e funzionalità (scegli fra plugin gratuiti e premium)
  • Creazione di eCommerce senza costi aggiuntivi
  • Ideale per siti web professionali, aziende, eCommerce, blog

Caratteristiche di WordPress.com

  • Piattaforma online
  • Versione gratuita e in abbonamento
  • Versione gratuita senza dominio personale (avrai solo la versione miosito.wordpress.com)
  • Versione gratuita senza controllo sui file del tuo sito
  • Versione gratuita con pubblicità WordPress.com
  • Abbonamento Personale con dominio personalizzato a 48€/anno
  • Abbonamento Premium a 96€/anno (accesso al CSS, temi premium, funzioni avanzate di design)
  • Abbonamento Business a 300€/anno (accesso a tutti i file, plugin, caricamento temi)
  • Gestione eCommerce a 540€/anno
  • Indicato per blog personali e siti da condividere con gli amici

LA SOLUZIONE SELF-HOSTED:

1. WordPress.org

Differenze WordPress ORG-COM - WordPress ORG

Le differenze tra WordPress.com e WordPress.org dipendono dal fatto che la versione .org è di fatto un software open-source che puoi scaricare gratuitamente, installare sul tuo server e usare per personalizzare il tuo sito come desideri.

Non è affatto necessario essere un programmatore per sapere usare WordPress.org!

Anche se sei un principiante assoluto di web potrai realizzare il tuo sito professionale in piena autonomia.

Infatti, il software .org supporta migliaia di temi e plugin sia gratuiti che a pagamento.

Ma cosa sono i plugin?

I plugin sono software che estendono le funzionalità di base al tuo sito WordPress senza bisogno di intervenire sui codici. Giusto per fare un esempio, immagina uno smartphone con le sue app… Ecco, i plugin sono le app installate sul telefono.

I temi, invece, sono i template per l’aspetto del sito, la struttura e la grafica.

In pratica, usando la versione self-hosted di WordPress potrai realizzare qualsiasi tipo di sito, dal sito vetrina all’eCommerce.

Se lavori su un progetto particolarmente complesso e non ci sono strumenti già pronti adatti alle tue esigenze, (comunque è una cosa molto rara!), potrai rivolgerti ad esperti e programmatori per sviluppare personalizzazioni uniche per te.

Per utilizzare questa versione di WordPress dovrai avere sia un dominio che un piano di hosting.

Ti consiglio di rivolgerti ai migliori hosting sul mercato.

Attualmente, i migliori hosting WordPress sono Serverplan (un eccellente servizio tutto italiano) e SiteGround consigliato perfino dagli stessi sviluppatori di WordPress.

Con Serverplan avrai persino il dominio incluso nell’abbonamento, per sempre!

SiteGround, invece, offre il dominio gratis solo per il primo anno.

Entrambi gli hosting sono ottimi sia per le elevate prestazioni dei data center che per la sicurezza e il supporto.

Con Serverplan riceverai assistenza direttamente da operatori italiani 24 ore su 24, mentre con SiteGround il servizio in italiano è disponibile dalle 08:00 alle 24:00.

Per aiutarti a scegliere il servizio giusto per te ti suggerisco di leggere le nostre recensioni:
Recensione a Serverplan
Recensione a SiteGround

Se pensi di avere ancora dei dubbi affidati al nostro aiuto, ti indicheremo quale acquistare in base alle tue esigenze.

Dopo aver acquistato dominio e hosting guarda il nostro video che ti mostra passo per passo come installare WordPress e ti aiuterà ad impostare il tuo progetto.

LA SOLUZIONE HOSTED:

2. WordPress.com

Differenze WordPress ORG-COM - WordPress COM

La versione .com di WordPress si trova online ma non è come la versione .org, esso non è un software scaricabile e personalizzabile.

Usando WordPress.com creerai e gestirai il tuo sito interamente attraverso la piattaforma online di WordPress.

Non è quindi necessario avere dominio e piano di hosting.

Dopo una prima panoramica sulle differenze tra WordPress.com e WordPress.org la versione .com potrebbe sembrare la soluzione più semplice in quanto la configurazione iniziale è forse più immediata.

Però questa soluzione pone moltissime limitazioni.

Per esempio, nei piani base non è possibile installare temi premium e plugin, per accedere ai file del tuo sito e alle personalizzazioni avanzate dovrai acquistare un piano premium.

Se intendi realizzare un eCommerce potrai farlo solo con il piano apposito perché tutte le altre soluzioni non prevedono l’integrazione con sistemi di pagamento internazionali.

La versione .com di WordPress non permette di utilizzare il tuo dominio personale con il piano gratuito; In questo caso potrai avere solamente un indirizzo del tipo miosito.wordpress.com.

Puoi attivare un dominio personale solo con i piani premium e, se sottoscrivi un abbonamento annuale, potrai averlo gratis per un anno.

Infine, il piano gratuito include la pubblicità di WordPress e sulle tue pagine appariranno i suoi banner pubblicitari che non potranno essere rimossi.

Quindi, approfondiamo ora nel dettaglio tutte le differenze tra WordPress.com e WordPress.org.

DIFFERENZE PRINCIPALI:

WordPress.org e WordPress.com: tutte le differenze più importanti

wordpress com org differenze

Da questa prima presentazione delle caratteristiche dei due servizi avrai capito che entrambi offrono qualcosa di gratuito e qualcosa a pagamento.

Osserviamo meglio il discorso dei prezzi nel paragrafo successivo.

Quanto sei veramente proprietario del tuo sito web?

Con WordPress.org avrai accesso a tutti gli elementi del tuo sito, dai singoli file alle infinite possibilità di aggiungere funzionalità.

Avrai pieno controllo sull’aspetto e potrai gestire completamente la SEO, le pubblicità, i pagamenti e le integrazioni con i tuoi strumenti di marketing…

Con WordPress.com, invece, ogni piano ha delle limitazioni; Solo con i piani più avanzati potrai avere maggiore controllo.

Le differenze tra WordPress.com e WordPress.org hanno a che fare con i costi?

Non c’è dubbio che usare WordPress.org offra maggiore flessibilità, però acquistare dominio (l’indirizzo del sito, nella forma es: www.ilmiosito.it) e piano di hosting (ovvero lo spazio “fisico” dove conservare i file che compongono il sito) comporta un costo.

Per questo molti utenti vogliono sapere quali sono, effettivamente, le differenze di costo tra una piattaforma e l’altra.

Dominio

WordPress.org: Per usare la versione .org è necessario acquistare un dominio. Il costo è variabile e si aggira intorno ai 10€ all’anno.

Voglio darti un consiglio su come risparmiare il costo del dominio: su Serverplan il dominio è incluso gratuitamente per sempre anche per il rinnovo.

Basta sceglierlo contestualmente durante l’apertura dell’account.

WordPress.com: WordPress.com offre gratuitamente solo i sotto-domini cioè domini con dicitura wordpress.com alla fine.

Attraverso un abbonamento è possibile acquistare un dominio personale senza la denominazione wordpress.com.

Se acquisti un piano annuale e non mensile per il primo anno il tuo dominio personale sarà gratuito.

I piani premium di WordPress.com partono da 4€ al mese e il costo annuale è di 48€.

Se già possiedi un dominio e vuoi collegarlo al tuo sito su WordPress.com l’abbonamento da sottoscrivere è lo stesso.

Quindi, oltre a questi 48€ si sommeranno quelli che hai già speso per acquistare il dominio.

Piano di hosting

WordPress.org: il costo di un piano di hosting è variabile e in genere inferiore ai 7€ mensili.

Puoi accedere ai file del tuo sito e effettuare le modifiche che desideri al codice CSS, PHP, HTML.

Puoi anche aggiungere un codice, come ad esempio file JavaScript.

Per esempio, il piano Startup di Serverplan, è il più indicato per creare un sito web professionale. Ha un costo di 69€ + IVA all’anno ed è incluso il costo del dominio, 50 account email e 20 GB di spazio web.

Il piano base SiteGround ha un costo simile (3.99€ al mese) per il primo anno incluso il dominio; Con il rinnovo i costi aumentano.

Questa opzione include molte funzionalità come la possibilità di creare illimitate email personalizzate con il tuo dominio e un comodo pannello di controllo da cui gestire sito e accessi all’hosting.

Inoltre ha un servizio di supporto in italiano 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Piani WordPress SiteGround 2021

WordPress.com: server e hosting sono forniti da WordPress gratuitamente ma non da la possibiltà di accedere ai file del tuo sito. Di conseguenza non potrai modificare direttamente alcun codice.

Se desideri un maggiore controllo delle personalizzazioni potrai passare al piano Premium con un costo di 8€ al mese. Ma l’unico controllo che potrai avere è quello sul CSS.

Inoltre, non potrai eseguire backup e non potrai trasferire il tuo sito su un altro hosting.

Piani WordPress.com

Ricorda che usando WordPress.com NON sarà possibile installare plugin, a meno che tu non abbia i piani Business e eCommerce!

In generale, i piani premium WordPress.com includono qualche funzionalità in più rispetto a quello gratuito, comunque il livello di flessibilità non è paragonabile a quello offerto dalla piattaforma .org.

Spazio di memoria

WordPress.org: dipende dal piano di hosting che sottoscrivi. Per esempio, con il piano Startup di Serverplan hai ben 20 GB di spazio inclusi.

Si tratta di uno spazio più che sufficiente per il sito web di un’azienda.

WordPress.com: usando la versione gratuita hai a disposizione 3 GB di spazio. Il piano Personale a 4€ al mese include 6 GB e il piano Premium 13 GB.

Infine, con il piano Business a 25€ al mese e l’eCommerce a 45€ al mese avrai uno spazio di archiviazione di 200GB.

Altri costi

Differenze WordPress com org - Costi

Sia per WordPress.com che per WordPress.org sono disponibili temi in versione premium e gratuita. I temi premium hanno una fascia di prezzo similare.

Ricordiamo che utilizzando la versione self-hosted (WordPress.org) potrai fare tutte le modifiche che desideri sia al tuo sito che al tema.

Inoltre, per WordPress.org esistono centinaia di temi tra cui scegliere. Avrai molte più possibilità di selezionare il layout più congeniale al tuo progetto web.

Plugin e Temi

Plugin e Temi

Questa è una delle differenze tra WordPress.com e WordPress.org più importanti.

Utilizzando la piattaforma .com gratuita non potrai installare i plugin come Yoast SEO, fondamentale per ottimizzare il tuo sito web per i motori di ricerca.

La SEO è infatti uno di quegli aspetti molto difficili da gestire con WordPress.com.

Per iniziare a monetizzare il tuo sito con AdSense dovresti sottoscrivere il piano Premium da 8€ mensili.

È invece sempre possibile usare link di affiliazione e i bottoni Paypal.

Con la versione self-hosted di WordPress potrai invece scaricare tutti i plugin che ti piacciono di più; Se hai esperienza di programmazione, come già ho citato e voglio ancora sottolineare, potrai anche personalizzarli lavorando direttamente sui codici!

Lo stesso concetto è applicabile ai temi.

Con il software .org sarai in grado di personalizzare il tuo tema come preferisci. Non è possibile utilizzando la versione hosted.

Nel complesso, la possibilità di aggiungere funzionalità alla versione .com è molto limitata rispetto alla .org.

DIFFERENZE SEO:

Gestione della SEO

Differenze WordPress com org - gestione della SEO

La SEO è un aspetto fondamentale per qualsiasi sito web.

Se desideri ottenere un minimo di visibilità e far sì che il tuo sito compaia tra i risultati dei motori di ricerca dovrai elaborare una strategia di ottimizzazione efficace.

La SEO non riguarda solo il corretto uso delle parole chiave, anche se rimane uno degli aspetti più importanti.

Altri fattori contribuiscono al posizionamento di un sito web come la velocità di caricamento delle tue pagine e la sicurezza del sito.

Con WordPress.com è impossibile applicare tutte le tecniche SEO, per il semplice fatto non hai accesso a tutti i tuoi file e alle impostazioni del server.

WordPress.org, al contrario, ti permette di configurare il tuo spazio web alla perfezione per un sito ottimizzato.

ALTRE DIFFERENZE IMPORTANTI:

Altre differenze tra WordPress.com e WordPress.org

Altre differenze tra WordPresscom e WordPressorg

Quelle elencate in precedenza sono solo alcune delle differenze tra WordPress.org e WordPress.com.

Se, per esempio, sei interessato a guadagnare con il tuo blog fai molta attenzione prima di scegliere la versione .com.

Potrai infatti aggiungere pubblicità sulle tue pagine solo sottoscrivendo il piano Premium.

Inoltre, la pubblicità sarà solo quella del circuito di WordPress.com e non potrai aderire a tutte le campagne esistenti sul mercato limitando la tua possibilità di guadagno.

Ci sono poi altre funzionalità ed aspetti da considerare.

Per esempio, usando WordPress.com potrai collegare il tuo sito a Google Analytics – lo strumento Google per monitorare traffico ed interazioni – SOLO sottoscrivendo il piano Business che parte da 25€ mensili.

Collegare a Google Analytics un sito su piattaforma WordPress.org è invece gratuito.

A livello generale, con un sito costruito su piattaforma .org hai massimo controllo su tutto ciò che riguarda il tuo spazio web.

Nel caso della versione .com ci sono invece delle limitazioni piuttosto significative, personalmente la terrei in considerazione solo per progetti amatoriali e senza ambizioni di crescita in termini di traffico ed eventuali guadagni.

DOMANDE FREQUENTI:

WordPress.com e WordPress.org ci sono differenze di costi?

Sì. WordPress.org mette a disposizione diversi piani hosting e domini a pagamento, mentre con WordPress.com server e hosting sono forniti da WordPress gratuitamente senza l’accesso ai file del proprio sito.

WordPress.org quale spazio di memoria mette a disposizione?

Dipende dal piano hosting scelto. Per esempio, con il piano Startup di Serverplan sono a disposizione 20GB.

WordPress.com invece quanto spazio offre?

Con la versione gratuita 3 GB; Il piano superiore a 4€ al mese che include 6 GB; Il piano premium 13 GB; Il piano Business a 25€ al mese; Il piano ’eCommerce a 45€ al mese con uno spazio di archiviazione di 200GB.

WordPress.com e WordPress.org qual è la differenza più importante?

Sicuramente quella che riguarda plugin e temi. Con WordPress.com non si possono installare plugin gratuiti, mentre è possibile usare link di affiliazione ed i bottoni Paypal. Con la versione self-hosted di WordPress invece si possono scaricare tutti i plugin che si desiderano.

IN CONCLUSIONE:

Ultimi consigli…

Queste sono le principali differenze tra WordPress.com e WordPress.org.

WordPress.org ti dà la possibilità di realizzare un sito web completamente personalizzato.

Puoi monetizzare il tuo sito nel modo che preferisci, che si tratti di pubblicità, affiliazioni, eCommerce o vendita di servizi.

Sei completamente proprietario di ogni suo elemento, dal dominio ai singoli file, con il totale controllo.

WordPress.com è la piattaforma ideale per creare un blog personale da condividere con gli amici e parenti, per coltivare un hobby o semplicemente da usare come diario personale.

Non è adatto a progetti commerciali come creare una vetrina sul web per la tua azienda, guadagnare online o se intendi ottenere visibilità nel tuo settore.

Su SOS WP trovi tante risorse per imparare ad utilizzare al meglio WordPress.org sfruttandone le enormi potenzialità.

Se hai deciso di usare la versione self-hosted è arrivato il momento di rimboccarsi le maniche e cominciare.

Prossimo passo? Affidati alla nostra Assistenza WordPress. Se lo desideri potrai ricevere assistenza e formazione 1:1 per imparare insieme al nostro team di esperti. Scoprilo ora

Oppure continua a leggere le nostre guide partendo da quella su come creare un sito in WordPress.

Leggi ciò che pensano i nostri clienti in questa e altre recensioni su Trustpilot!

Trustpilot - recensione 12

Hai ancora bisogno di chiarimenti sulle differenze tra WordPress.com e WordPress.org?

Scrivici nei commenti, ti risponderemo prestissimo!

 

Guide correlate:

Immagine di Andrea Di Rocco autore articoli SOS WP
Andrea Di Rocco Fondatore di SOS WP™
La mia passione per WordPress mi ha portato negli ultimi 10 anni a voler aiutare sempre più persone a creare blog e siti web in WordPress in completa autonomia. Spero che troverai utili le oltre 700 guide su WordPress e sulla SEO che ho pubblicato su questo blog. Se ne hai voglia ti invito a leggere la mia storia, cliccando sul pulsante qui sotto.
203Commenti
Lascia un commento
  1. Immagine avatar per Giovanni Pompeo
    Giovanni Pompeo

    ho pagato il 26 giugno 48 euro per il blog WordPress. com se adesso passassi su . org cosa dovrei fare? chiudere com e aprire org e i 48 euro spesi andrebbero buttati via? o si potrebbero recuperare per passare a Org.. GRAZIEg

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Giovanni puoi richiedere rimborso a WordPress.com https://it.support.wordpress.com/rimborsi/, e mantenere su WordPress.com solo il dominio. Scrivici a info@sos-wp.it e ti spieghiamo come fare tutto e passare in modo indolore a WordPress.org, ottenendone tutti i vantaggi.

  2. Immagine avatar per Lara Ceroni
    Lara Ceroni

    Ciao grazie per avermi risposto.
    Per una esperienza personale che può essere utile.Un annetto fa mi sono iscritta lasciando solo l’e-mail ad un blog di wordpress.com che parlava della mia città natale, lo so perchè il blog era “il suo nome sito.com.wordpress.com”.Un aspetto rognoso del wp.com da non sottovalutare è che una volta iscritto dai loro utenti, è come se tu fossi abbonato al WP.com, ma puoi retrocedere la richiesta.

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie Lara della tua segnalazione.

  3. Immagine avatar per Lara Ceroni
    Lara Ceroni

    Ciao ho letto con piacere l’articolo ben realizzato. Volevo capire se il mito faccio un blog con l’estensione .com per avere traffico internazionale è valido solo per i blogger e siti di proprietà Google, perchè leggendo l’argomento da voi scritto ho capito che non è il caso di spostare wordpress con estensione a punto it che è un primo livello ad wordpress estensione in punto com che è svantaggioso e soprattutto di terzo livello in mano a terzi.. . Allora come posso incrementare il traffico internazionale con wordpress.it?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Lara, va benissimo l’estensione .com che puoi usare anche se non usi WordPress.com ma WordPress.org. Puoi avere un sito che usa WordPress.org, il cui dominio è ad esempio ilmiosito.com (senza terzo livello quindi). Sconsigliamo ovviamente l’utilizzo di un dominio di terzo livello, mentre il .it va bene per siti e/o ecommerce che sono legati o promuovono servizi e beni in ambito Made in Italy.

  4. Immagine avatar per Kenzo
    Kenzo

    Buongiorno ,
    essendo alle prime prese con WordPress sarei interessato a capire se, optando per la versione “.org”, devo per forza prima acquistare un dominio e uno spazio web o se posso già scaricare il file zip, installarlo, fare i primi esperimenti e comprare il necessario in un secondo momento. Grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Kenzo, potresti iniziare a sviluppare il tuo sito in locale, cioè a installare WordPress sul tuo computer come spiegato in questa guida. Potrai fare tutti i tuoi test e solo quando sarai pronto acquisterai dominio e spazio web.

  5. Immagine avatar per Sicuro G.
    Sicuro G.

    Molte ma molte molte grazie! Tornerò di certo qui!

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Grazie, a presto 🙂

  6. Immagine avatar per Giovanni
    Giovanni

    Vorrei creare un sito con wordpress.org per creare aste on line di dipinti (sono un pittore).Se ho ben capito con WP.org posso scaricare tutti plugin del caso (certamente, a pagamento).Siccome é un tentativo non vorrei spendere la quota Premium o Business (annuale e anticipata) con wordpress.com.Mentre con wordpress.org la spesa sarebbe inferiore ?

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Giovanni, certamente con WordPress.org la quota sarebbe inferiore, inoltre la stragrande maggioranza dei plugin per WordPress.org non è a pagamento! Dai una occhiata su come installare WordPress e avere certamente un discreto risparmio e tante funzionalità gratuite. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  7. Immagine avatar per Gina Marcantonini
    Gina Marcantonini

    Buona sera,
    ho letto con interesse alcuni dei vostri articoli. Ora il mio dubbio è:
    Se il mio sito non è ancora stato lanciato su wordpress.com ma è in preparazione, e ugualmente volessi passare con voi, prima di lasciarlo, pur avendo già caricato alcuni contenuti, come mi conviene comportarmi?
    Salvo tutto sul pc, annullo il lancio e passo direttamente con voi, o lancio il sito e poi faccio il passaggio?
    Non avendo ancora pubblicato molti contenuti, e non avendo quindi altro da salvare oltre gli stessi, forse la prima opzione è auspicabile, ma vorrei ugualmente un vostro consiglio.
    Cordiali saluti
    Gina Marcantonini

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Gina, ti consiglio di fare il passaggio subito. Se hai dei contenuti, puoi trasferirli facilmente come indicato in questa guida. Un saluto!

  8. Immagine avatar per Paola
    Paola

    Ciao, grazie per la guida molto interessante. Sono alle prime armi e probabilmente faccio una domanda “stupida”.. posso scaricare WordPress.org su un iPad? Grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Paola, puoi installare WordPress.org su un hosting e poi potrai accedervi da qualsiasi dispositivo, compreso i tablet! Ti basterà solo avere una buona connessione Internet.

  9. Immagine avatar per Marco
    Marco

    Ciao Andrea, leggo solo oggi la tua guida. ieri ho acquistato un piano personale su wordpress.com, con dominio e ho collegato il mio dominio, che ho dal 2011 cambiando i nameserver, facendolo puntare a wordpress.
    Mi sono accorto da subito che non potevo installare plug in e nemmeno usare tanti temi. oggi chiedero’ il rimborso.
    Quello che ti chiedo è: wordpress.org è installabile su qualsiasi dominio?anche se non è hostato su siteground? in caso il mio fornitore di spazio web non supporti wordpress.org, potrei mantenere il mio dominio e configurare i nameserver perchè puntino su wordpress.org? o qualcosa del genere?
    grazie e a presto

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Marco, la stragrande maggioranza dei provider permettono di installare WordPress.org. Il punto successivo però, è avere un hosting performante per fare in modo che il tuo sito lavori bene e quindi si deve fare attenzione nella scelta. Certamente puoi puntare il dominio da WordPress.com, tramite la modifica dei name servers, questa è una cosa che dovrai fare in ogni caso, qualsiasi sia il fornitore di hosting scelto. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  10. Immagine avatar per Gianna
    Gianna

    Ciao, grazie per i tuoi consigli, io vorrei creare un blog per trasformare la mia passione di scrivere libri e ascoltare le donne in una professione vera e propria vorrei coniugare le due cose per offrire un servizio quale versione pensi sia meglio per raggiungere più utenti possibili? Grazie mille
    Cordiali saluti Gianna

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Gianna, noi consigliamo in ogni caso WordPress.org per creare un sito realmente professionale e che possa permetterti di aggiungere gli obiettivi (davvero belli..) che ti sei prefissata di raggiungere. Ti rammentiamo anche che abbiamo una super promo in corso, pensiamo ti sarebbe utile quindi dai una occhiata! Buon lavoro e a presto.

  11. Immagine avatar per Clorinda
    Clorinda

    Salve. Non sono ancora decisa sulla scelta di wordpress .com o .org perché la mia necessità è una via di mezzo tra quanto offre l’uno e l’altro. In sostanza devo creare un blog attinente la mia professione con possibilità di inserire articoli, commenti con gli utenti e dei mini video corsi al massimo… Nell’attesa, grazie

    1. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao Clorinda, se vuoi creare un sito “semplice” ma che vuole ben presentarsi in rete ed eventualmente offrire dei corsi, ti consigliamo senza riserve di optare per WordPress.org. In questo caso, avresti anche la possibilità di ottenere un sito già configurato (con un tema PREMIUM!) da Andrea stesso, in modo da partire alla grande. Dai una occhiata a questa Super Promo, non sappiamo quanto rimarrà attiva ma di certo non per molto. Affrettati quindi, è davvero una proposta imperdibile e forse irripetibile..

  12. Immagine avatar per Filippo
    Filippo

    Ciao, grazie mille per l’utilissimo articolo. Una funzionalità che ho trovato molto comoda in WordPress.com è la app mobile, con cui posso facilmente scrivere post sul blog tramite iPhone. Esiste qualcosa di simile in WordPress.org o con siteground? Grazie mille!!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Filippo, certo che esiste una app per WordPress.org. Dai una occhiata qui.

    2. Immagine avatar per Ivana Kadleckova
      Ivana Kadleckova

      Buongiorno, io ho acquistato il piano growbig ma leggendo e guardando i tutorial mi è venuto un dubbio:
      1. Ho pagato il dominio su siteground anche se nei tutorial viene indicato come gratuito.
      2. Non ho dovuto installare nessun software
      Mi è quindi venuto il dubbio se ho effettivamente acquistato l’estenzione org come volevo. Come posso verificare? Sono alle prime armi e sto cercando di orientarmi nella creazione del sito. Grazie.

    3. Immagine avatar per SOS WP Team
      SOS WP Team

      Ciao, certamente sei su WordPress.org. Ti contattiamo di contattare SiteGround via chat per richiedere tutte le delucidazioni del caso, ti risponderanno tempestivamente. Un saluto!

  13. Immagine avatar per Saverio
    Saverio

    Grazie per le info dell’articolo, ne terrò conto nello sviluppo del sito.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Grazie Saverio, bene. Che tipo di sito vuoi realizzare?

  14. Immagine avatar per eures
    eures

    Scusate ma cosa dite, i plugin si possono installare anche su WordPress.com con il piano Business da 25 Euro…

  15. Immagine avatar per felino
    felino

    buongiorno.
    Se ho capito bene io potrei avere un dominio tipo miosito.swiss (nuovo suffisso) e utilizzarlo con wordpress.org.
    se si, i costi dei piani sono sempre liberi da scegliere, o in questo caso devo scegliere un piano particolare.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao, hai capito bene 🙂 I costi dei piani dovrebbero essere gli stessi, non dovresti scegliere un piano particolare. Un saluto!

  16. Immagine avatar per felino
    felino

    innanzitutto GRAZIE.
    ho una domanda. dovendo aprire un sito in Svizzera vorrei l’estensione CH.
    vorrei sapere se con .org ciò è possibile perchè .com. mi dà molte estensioni possibili ma non ch.
    grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Si, è possibile. Si tratta però di un dominio nazionale, quindi è soggetto a specifiche regole, chiedi in merito al supporto del provider 🙂

  17. Immagine avatar per Federico
    Federico

    Ciao,
    Al momento ho il piano base di WP, ma intendo passare alla versione premium per aumentare la visibilità del mio sito per motivi lavorativi.
    Ho capito che conviene passare a wordpress.org, ma non ho capito se con il piano premium, posso passare già al .org o se sono obbligato a iscrivermi a siteground.
    Siteground mi interessa, in particolare, il secondo piano di abbonamento.
    Mi chiedevo se è possibile trasferire direttamente il mio piano gratuito di WP a Siteground, pagando quindi meno di 7 euro al mese, meno del piano premium WordPress, il che mi sembra strano.
    Piuttosto credo che io debba pagare sia il premium WordPress, che il piano su siteground per avere un WordPress.org.

    Terza domanda: passando a Siteground posso continuare a interagire con i follower di WP? Il sito rimane collegato a WP o è qualcosa di totalmente diverso?

    1. Immagine avatar per Team SOS WP
      Team SOS WP

      Ciao Federico, rispondiamo alle tue domande. Con il piano premium NON utilizzerai WordPress.org, quindi consigliamo di passare direttamente il tuo piano gratuito a SiteGround (proprio così.. pagherai meno del piano premium di WordPress.com). Devi quindi pagare solo SiteGround, non ti serve altro. Potrai trasferire i tuoi followers da WordPress.com a WordPress.org seguendo questa guida https://sos-wp.it/importare-utenti-da-wordpress-com-wordpress-org/. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  18. Immagine avatar per Riccardo
    Riccardo

    Per ora sono riuscito ad annullare l’acquisto. Grazie Andrea, sei stato molto utile. Attendo il ritorno del denaro e cerco di capire, grazie alle vostre guide, come passare il mio blog su WP.org. Ricky

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Molto bene Riccardo! A presto!

    2. Immagine avatar per Riccardo
      Riccardo

      Ho visto il video di Andrea dove spiega come aprire l’account con SiteGround. Sono pronto per farlo. Ho visto come installare WordPress.org. Oltre al costo di SiteGround, cosa mi costa WordPress.org? Sembra una domanda banale, ma a forza di non chiedere sto facendo troppi errori. Grazie in anticipo

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Riccardo, WordPress.org è gratuito, compreso in ogni piano di SiteGround. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  19. Immagine avatar per Riccardo
    Riccardo

    Nel ringraziarvi per l’ottima lettura vi pongo il mio quesito. Ho deciso di spostare il mio blog da blogger a wordpress e, nella foga, non ho letto guide tipo la vostra. Mi sono lanciato su wordpress.com, ho acquistato il piano blogger da 3€ al mese, 36€ all’anno, tanto per iniziare, e sto trasferendo i post. Adesso leggo il vostro articolo e mi rendo conto che avrei bisogno di ciò che mi propone wordpress.org. Come faccio a trasferirmi nella piattaforma .org trasferendo anche la somma di denaro spesa sul .com?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Riccardo, puoi chiedere il rimborso: https://it.support.wordpress.com/rimborsi/. Quindi segui le indicazioni della guida https://sos-wp.it/come-trasferire-sito-blogger-wordpress/. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  20. Immagine avatar per Fabio
    Fabio

    Buongiorno,
    ho creato un sito web tramite WordPress.com e quindi il sottodominio è gratuito.
    Al momento della pubblicazione non lo trovo su google. Mi sono informato e mi pare bisogna fare la procedura di “indicizzazione” per far si che google veda l’indirizzio del mio sito.
    Devo dunque fare questa procedura o mi consigliate altro?
    Grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Fabio, dovresti verificare il sito sulla Google Search Console. Non possiamo darti info in merito, perché ci occupiamo esclusivamente di WordPress.org, la versione “completa” di WordPress. Come mai hai optato per WordPress.com?

  21. Immagine avatar per LucaJRossi
    LucaJRossi

    Volevo sapere se nel piano “StartUp” di Sitegroud è possibile installare plugin senza problemi, impostare il SEO negli articoli e gestire lo spazio pubblicitario. Grazie dell’informazione!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Luca, certamente è possibile anche con il piano StartUp di SiteGround fare SEO, installare plugin, inserire pubblicità e molto altro ancora! Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  22. Immagine avatar per Kasia
    Kasia

    Buongiorno,
    Visto che sono una papera completamente nuova in tema scusate la domanda da ignorante ma sto pensando ad aprire un blog , ed il momento per niente professionale e solo a scopo mio che poi un giorno potrei eventualmente pensarci a metterlo sul wp.org. per questo sono anche indecisa se non farlo semplicemente sul blogger anche se:
    – vorrei iniziare a conoscere un po’ wordpress che magari un giorno mi potrà servire a scopo più professionale
    – so che spostamento del blog dal blogger a wp è una pipa
    – come invece lo spostamento dal wp.com a wp.org , è possibile? È molto difficile?
    – ultima domanda , sul wp.com sul mio sito si troveranno cmq le pubblicità? (Nel senso fin quando è una cosa privata preferirei evitare questa cosa e non sono sicura se visto che non ho il mio dominio wp.com cmq si lascia la possibilità di mettere le pubblicità senza mio consenso ? )

    Grazie mille on anticipo per la vostra risposta

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Kasia, puoi sapere come trasferire un blog da WordPress.com a WordPress.org in questa guida. Sui blog di WordPress.com aperti con piano gratuito è previsto però di mostrare pubblicità, senza consenso preventivo. Perché non iniziare allora con il nostro aiuto, direttamente con WordPress.org? Noi rimaniamo a disposizione per ogni domanda, un saluto e a presto.

  23. Immagine avatar per Alessio Fuganti
    Alessio Fuganti

    Ciao!
    Gestisco un piccolo sito web della mia Società di atletica leggera che per anni ho portato avanti sul mio vecchio Mac con iWeb.
    Ora iWeb non è più sviluppato e sto cercando una soluzione per “ripartire da zero”, e WordPress mi pare la più indicata.
    Ho però alcuni dubbi perché anche il sito della scuola dove insegno (https://www.icbz5.it/secondaria_archimede/) è fatto con WP ma mi sembra che sia molto poco flessibile (non so però se sia stato sviluppato con .com o .org).

    Riuscite a darmi qualche consiglio?
    Grazie in anticipo
    Alessio

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alessio, WordPress è uno strumento assai flessibile e ti permette di realizzare siti web professionali con facilità. Non ti porre limiti quindi, parti con WordPress.org e vedrai che non ti deluderà. Potrai aggiungere tante funzionalità, sfogliando i nostri post vedrai quante! Ti ricordo anzi che abbiamo un servizio specifico (e gratuito..) per aiutare gli utenti di WordPress a realizzare il loro sito web, trovi a questo link tutte le info. Un saluto e a presto!

  24. Immagine avatar per Francesco
    Francesco

    Salve! Avrei intenzione di creare un sito web con WordPress.com (nella versione gratuita) per ricordare la mia mamma che non c’è più. Una cosa tranquilla quindi. Potrò inserire foto e video personali?

    Grazie per avermi letto.

    Fra

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesco, potrai farlo 🙂 Grazie del tuo commento!

  25. Immagine avatar per Dario
    Dario

    Buona sera, ho iniziato a realizzare un sito con wordpress.com, ed ora vorrei passare al .org, ma non trovo gli stessi template. E’ possibile utilizzare quello .com lavorando sull’app di .org?
    grazie mille e complimenti per tutto

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Dario, che tema stai usando su WordPress.com?

    2. Immagine avatar per Dario
      Dario

      ciao, su wordpress.com stavo utilizzando Photos che non ho trovato su .org

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Possiamo aiutarti noi (tramite la nostra Assistenza WordPress) a trovare un tema che faccia al caso tuo e che sia quanto più possibile simile al tema che stai usando adesso!

    4. Immagine avatar per Dario
      Dario

      grazie mille, ho già tovato un’alternativa, ma la sto studiando per capire se riesce a farmi fare tutto quello di cui ho bisogno

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ottimo Dario, se hai domande il nostro team è a disposizione! Scrivi a info@sos-wp.it e ti risponderanno tempestivamente.

  26. Immagine avatar per Bruno
    Bruno

    Ciao ragazzi , bellissima guida. Io voglio scrivere un blog per passione, ma ho l’ambizione di generare traffico e poter guadagnare con le pubblicità. Mi consigliate wordpress.org allora?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Bruno, certo che sì! Ti ricordiamo anche che puoi rivolgerti al nostro servizio di Assistenza WordPress con l’aiuto dei nostri esperti WordPress su ogni questione legata alla realizzazione di un sito web. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  27. Immagine avatar per giuseppe
    giuseppe

    Scusate una domanda riguardo il pagamento per l’hosting su Siteground. Vorrei aprire il sito con l’offerta di 6.45 al mese. Ma significa che io pago mese per mese 6.45? perchè al momento di fare il carrello mi dice che il prezzo regolare è 17.00 euro.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giuseppe, il prezzo si paga una volta sola e si paga il prezzo annuale. Segui questa guida https://sos-wp.it/installare-wordpress/, così vedi sia come registrare il dominio e acquistare lo spazio hosting, sia come installare WordPress con un solo click!

  28. Immagine avatar per Angelo
    Angelo

    Ciao! Ottima guida.. molto chiara. Da tempo mi chiedo se sia arrivato il momento di passare da Joomla!(sito fatto dal sottoscritto – comunque ignorante in materia) a WordPress, che tutti dipingono come una cosa più semplice e piùal passo coi tempi, tra l’altro ora che devo implementare un videocorso online con tanto di registrazione, pagamenti, accessi ad area riservata e quant’altro. E’ davvero più snella la questione con WP? Leggo articoli di migrazioni J! – WP passo passo e facili. Mi spaventa tutto quello che è database, MySQL….di cui non so nulla. Vorrei passare alla versione ORG in quanto il dominio c’è già. Possibilità di riuscita in una scala da 1 a 10? -4? :))
    Grazie!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Angelo, abbiamo già assistito diversi utenti nel trasferimento da Joomla a WordPress.org, con pieno successo 🙂 Hai dato già una occhiata alla nostra Assistenza WordPress? Diamo aiuto anche ad assoluti beginner, per fare in modo che possano risolvere ogni difficoltà nell’approcciarsi a WordPress.org. Credici, il passaggio ti porterà indubbi vantaggi!

  29. Immagine avatar per Serena
    Serena

    Ieri sera ho provato ad aprire il mio blog, utilizzando wordpress.com, ho pagato 48 € ma ho quasi subito capito di aver sbagliato. Come faccio ora a passare a wordpress.org ? Posso riavere i soldi e rifare tutto da capo? Sono decisamente carente in materia.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Serena, puoi farlo chiedendo subito il rimborso come leggi qui. Poi, passa a WordPress.org seguendo il video https://sos-wp.it/installare-wordpress/ e sfruttando la nostra Assistenza WordPress.
      Importante: chiedi il rimborso del piano, ma mantieni il dominio. Potrai utilizzarlo anche con WordPress.org! Noi rimaniamo a disposizione per ogni domanda, un saluto e a presto.

  30. Immagine avatar per Rosario
    Rosario

    Buonasera, io ho trasferito il mio vecchio blog da blogger a WordPress.org e adesso si chiama così : https://lentux-informatica.com
    Come mai ancora su google devo andare oltre la quarta pagina per trovare qualcosa del mio sito?? Cosa ho sbagliato o mi manca da fare per ottimizzare la SEO?
    Grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Rosario, hai eseguito i passaggi indicati in questa guida?

  31. Immagine avatar per Simone
    Simone

    Ciao, sto usando wp.com per farmi le ossa, ma negli articoli che scrivo non mi carica piu’ di due foto, eppure le ho modificate per renderle piu’ “leggere”… e poi se ne vorrei affiancare tre non me le fa spostare ecc… Andrea, c’e una guida apposita per questi casi? La versione .org da problemi di questo genere? Grazie!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Simone, ricevi un messaggio di errore quando provi a caricare più di due immagini?

    2. Immagine avatar per Simone
      Simone

      Ciao! Nessun messaggio di errore, penso di esser io a sbagliar qualcosa! Non riesco a metter tre foto una affiancata all’altra! Ho problemi anche col fatto di non poterle spostare e metter dove mi pare a me, per affiancarne due ho dovuto faticare due pomeriggi…

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Si tratta allora di un problema di impaginazione, ma non di impossibilità di caricamento. Ad ogni modo, con WordPress.org avresti molta più facilità a risolvere problemi del genere, sfruttando anche l’aiuto gratuito del nostro Team. Pensaci 🙂

    4. Immagine avatar per Simone Weco
      Simone Weco

      Grazie mille! Infatti il mio programma prevede di scrivere un po di articoli con wp.com, anche per vedere un po come viene il tutto e poi di passare al wp.org, se mi dici che e’ molto piu’ facile e veloce impostare le foto degli articoli con wp.org mi tranquillizzi non poco! Grazie mille! Simone Weco

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Simone, ti aspettiamo allora su WordPress.org 🙂

  32. Immagine avatar per Massimo
    Massimo

    Buongiorno, io avrei intenzione di aprire un sito web, ed utilizzare in abbinamento al sito, Facebook ads, collegato al mio sito tramite una Landing Page/squeeze page che vorrei creare tramite Optimizepress.

    Vorrei collegare, integrare alla Landing anche un autoresponder con Getresponse.

    Premetto che non so bene come iniziare.. ma mi conviene utilizzare per tutto ciò WordPress.com o Org?.. cosa mi consigli?… in attesa della cortese risposta le porgo i miei migliori saluti.

    Massimo.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Massimo, sicuramente devi usare WordPress.org altrimenti non potrai utilizzare OptimizePress e Getresponse! Apri quindi il tuo sito con WordPress.org, seguendo i passaggi indicati da Andrea in questo video https://sos-wp.it/installare-wordpress/. Puoi rivolgerti al nostro servizio di Assistenza WordPress in caso di difficoltà. Noi rimaniamo a disposizione per ogni domanda, un saluto e a presto.

  33. Immagine avatar per Rosaria Barbarisi
    Rosaria Barbarisi

    Ciao Luca, leggendo il tuo articolo sto quasi per svenire e fare “mea culpa” sei anni fa ho iniziato il mio blog con wp.com e oggi volevo aggiungere adsense e mi sono imbattuta in costi assurdi. come posso fare per passare il mio .com su .org? Da anni ormai compravo il piano su wordpress.com a costi irrisori, ma non potevo fare nulla-

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Rosaria, ti abbiamo anche risposto via email 🙂 Segui questa guida per passare subito a WordPress.org https://sos-wp.it/spostare-sito-wordpress-com-siteground/ e noi rimaniamo a disposizione per aiutarti in ogni passaggio. Un saluto e a presto!

  34. Immagine avatar per Valentino
    Valentino

    Nell’ articolo si parla di un costo intorno ai 10€ annui…ma su SiteGround il piano meno costoso è di 3,95€ al mese e sono 47 € all’anno! Che è una bella differenza!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Valentino, il costo intorno ai 10€ si riferisce al dominio, ovvero al nome del sito. Per creare un sito web hai bisogno sia dell’hosting che del dominio di secondo livello, e con SiteGround il costo è nettamente minore ad ogni piano presente su WordPress.com 🙂

  35. Immagine avatar per Luca
    Luca

    Ciao e complimenti per il sito. Conoscevo wordpress ma sapevo della differenza fra .com e .org. Gestisco il sito di un ristorante su wix, con piano mensile che comporta un costo annuale di circa 150€. Vorrei risparmiare e ho pensato al piano premium di wp.com, per poi accorgermi che non posso utilizzare il plugin per le prenotazioni (su opentable), a parte non poter modificare più di tanto il layout. Poi mi sono accorto che per far trovare il sito su google con strumenti di SEO devo ricorrere al piano più costoso di 25€/mese. Stavo per tornare a WIX, ma leggendo questo articolo mi sembra di capire che posso ottenere quello che cerco ricorrendo ai piani StartUp e GrowBig di SiteGround, ho capito bene? Con il piano GoGeek, dopo il primo anno, finirei per spendere più di quanto spendo con WIX.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Luca, certo, hai capito benissimo! Non vi è davvero paragone con le funzionalità che puoi avere per il tuo sito web, se usi WordPress su SiteGround.
      Inoltre, puoi partire dal piano base o intermedio e in qualsiasi momento, potrai fare un upgrade del tuo piano corrente.
      GoGeek è un piano avanzato, destinato a siti piuttosto grandi e con alti volumi di traffico.
      Su WIX non potresti comunque far girare un sito web con tali caratteristiche.
      Noi rimaniamo a disposizione per ogni domanda.. ricorda anche che puoi richiedere anche la nostra Assistenza WordPress, dai una occhiata!

    2. Immagine avatar per Luca
      Luca

      Ti ringrazio per la risposta. Al momento l’attività non ha un grande traffico, avendo bisogno solo di un sito con funzioni di SEO e qualche plugin senza ulteriori costi partirò con il piano StartUp.
      Posso fare un’altra domanda? Gestisco un altro sito, di tipo completamente diverso, e ho un dominio in scadenza acquistato con WIX. Il passaggio su SiteGround è possibile senza problemi o è un caso particolare?

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Luca, nessun problema anche in questo caso! Ti diremo noi come puntare o trasferire il dominio da WIX a SiteGround 🙂

    4. Immagine avatar per Luca
      Luca

      Ok, grazie!

    5. Immagine avatar per Luca
      Luca

      Ciao nuovamente. Dovrei creare il sito per un’attività negli USA dove inserire, eventualmente, elementi per la vendita. Vorrei optare per worpress.org, conosco la base linguaggi ma non sono esperto. In tal caso posso lasciare certi aspetti al template di partenza? Non rischio di avere un sito pieno di falle?

    6. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      No, vai sul sicuro con WordPress.org. Certo, sarà importante scegliere un template indicato per le tue necessità, eventualmente integrato con appositi plugin. Se richiedi la nostra Assistenza WordPress, potrai parlarne con i ragazzi del nostro team e avere risposta a tutti i tuoi dubbi.

    7. Immagine avatar per Luca
      Luca

      Grazie

  36. Immagine avatar per Floriana Cerini
    Floriana Cerini

    Salve, mi trovo a scrivere qui perchè sono completamente asciutta in materia… devo aprire un e-commerce, ma per ora non posso permettermi costi elevati per il sito. Una mia amica mi ha implementato un sito con wordpress.com e da come ho capito è meglio che lo trasferisca con .org. La mia domanda è…fare un sito con wordpress.org autogestito, è una scelta più che valida, riuscirei ad usarlo bene, con opzioni di pagamenti, gestione magazzino etc..o spenderei comunque solo i soldi e devo per forza farmi fare il sito da qualcuno? Grazie in anticipo per qualsiasi risposta. Floriana

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Floriana, sì, se vuoi un ecommerce devi passare a WordPress.org. Potrai gestire il negozio online in piena autonomia, ed anche avere il nostro aiuto con il servizio di Assistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/. Hai già visto di cosa si tratta? Rimaniamo a disposizione per ogni domanda, a presto!

  37. Immagine avatar per Giorgia
    Giorgia

    Ciao Andrea! Grazie molte per il tempo speso a scrivere questi utili post. Sono arrivata su questo per caso cercando spunti per l’attività SEO finalizzata ad aumentare il traffico sul mio blog.
    Dopo il panico iniziale per aver scoperto WordPress.org quando ho già acquistato il piano Premium di WordPress.com (96 euro all’anno), pensi che mi convenga passare a .org per il mio blog di viaggi? Potrei risparmiare e nel frattempo lavorare sull’indicizzazione aumentando le visite attraverso i plug-in (cosa che ora non riesco a fare ma può essere che non abbia capito io come)?
    Spero di essere stata chiara nelle domande e continua così, ti leggo sempre! Giorgia

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giorgia,ti consiglio di chiedere subito un rimborso a wordpress.com https://en.support.wordpress.com/refunds/. Quindi, tieni lì SOLO il dominio, e segui questa guida https://sos-wp.it/spostare-sito-wordpress-com-siteground/ per passare a WordPress.org, la versione completa di WordPress. In ogni momento, puoi contattare il nostro servizio di Assistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/. Contattaci e ti risponderemo subito!

  38. Immagine avatar per stefan riznic
    stefan riznic

    Buongiorno. Io ho un blog su wordpress e vorrei upgradare a un piano personal da 35 euro annui. Mi sono registrato con pseudonimo e voglio continuare a utilizzarlo senza fare apparire il mio nome vero. Nel momento in cui mi vengono chiesti dati relativi all’intestatario della carta di credito (e credo successivamente anche del dominio) io sono però tenuto a fornirli e a vederli finire sul web. Esiste un modo di evitare di vedere i miei dati nuovamente su whois come già successo in esperienze precedenti? Altrimenti mi conviene rimanere sul piano gratuito. Grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Stefan, non ci occupiamo di WordPress.com, perciò non possiamo risponderti sulla tua domanda specifica, e ci dispiace! 🙁 Perché – se hai voglia di risponderci – vuoi passare al piano personal? Quali vantaggi vedi, rispetto al passare a WordPress.org, ed avere tante funzionalità in più?

  39. Immagine avatar per Alex
    Alex

    Ciao, per iniziare mi complimento per i tuoi articoli sempre completi e ben scritti. In questi giorni sto cercando di capire se vale la pena iniziare seriamente un blog personale/professionale in campo scientifico con lo scopo principale di farmi conoscere e creare un network. In realtà lo vedo anche come l’opportunità di migliorare le mie capacità conoscitive sia in campo professionale (approfondire e studiare argomenti per gli articoli), che in campo informatico (dove non sono una cima). Fatte queste premesse ti domando a tuo parere, viste le mie intenzioni, su quale sia la scelta migliore per me tra wordpass.org o .com
    considera che:
    – non sono esperto di informatica;
    – non ho intenzione di guadagnare dal blog attraverso pubblicità, bunner o altro (forse in futuro da qualche libro);
    Grazie mille per l’eventuale parere!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alex! Io consiglio di usare WordPress.org, che non è affatto difficile da usare, e che ti permette di personalizzare il sito come desideri.. al di là che tu voglia monetizzare o meno, a mio modo di vedere è la migliore soluzione. Grazie dei complimenti,con tutte le nostre guide vedrai quante cose potrai fare con il tuo sito!

  40. Immagine avatar per Francesco
    Francesco

    Ciao Andrea, io e un mio amico abbiamo un blog dal 2011. Lo abbiamo aperto su wordpress.com. Adesso vorremmo cambiare grafica e provare a guadagnarci (anche poco), visto che abbiamo intensificato i post ed aumentato le visite. Saremmo orientati per la versione premium di wordpress.com, altrimenti che alternative valide ci consigli?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesco, non consiglio WordPress.com, nemmeno in versione premium, se vuoi iniziare a guadagnare. Scrivici a info@sos-wp.it, in modo da poterti indicare il modo migliore per proseguire e convertire al meglio ile visite che stanno aumentando.

  41. Immagine avatar per Giuseppe
    Giuseppe

    Ciao,
    Voglio apriremo un blog personale, sono indeciso usare WordPress .com(versione premium da € 30,00) o .org per 2 motivi:
    – sicurezza e backup, ogni quanto tempo dovrò dedicarmi?;
    – postare da mobile con l’applicazione WordPress di Android dal punto di vista SEO non avrò alcun beneficio anche se avrò installato Yoast Seo?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giuseppe,
      molto meglio wordpress.org, la sicurezza e i backup saranno sempre fatti al meglio, SE scegli un ottimo hosting come SiteGround. La SEO sarà gestibile in molti più aspetti. Richiedi la nostra Assistenza WordPress se hai bisogno di aiuto dal punto di vista tecnico. Rimaniamo a disposizione per ogni domanda, un saluto!

  42. Immagine avatar per Antonio
    Antonio

    Salve ho intenzione di aprire un blog, mettendo in conto che sarà difficile inizialmente avere un afflusso di visitatori, mi chiedevo se fosse possibile iniziare con la versione WP.com che è gratuita e passare successivamente a quella a pagamento tramite WP.org utilizzando Siteground.
    Oppure iniziando subito con il .org se quantomeno mi viene concesso il tempo di preparare e realizzare il mio dominio prima di effettuare il pagamento.
    Grazie anticipatamente.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Antonio, ti consiglio di partire subito con .org, perché potrai anche ricevere il nostro supporto gratuito. Hai la formula soddisfatti o rimborsati, quindi nessun rischio per partire nella maniera migliore. Un saluto!

  43. Immagine avatar per Alex
    Alex

    Ciao! Ascolta, a me interssa un tema della versione premium che è sul .com, sai se è possibile acquistarlo per utilizzarlo sul propprio dominio?

    Grazie!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alex, di che tema si tratta?

    2. Immagine avatar per Alex
      Alex
    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Dovrebbe trattarsi di questo https://it.wordpress.org/themes/venture-lite/, disponibile come vedi anche su WordPress.org.

  44. Immagine avatar per frackomina
    frackomina

    Buongiorno, io ho un blog su blogger e vorrei acquistare dominio e passare wp. Premetto che il mio blog è in crescita e non è più solo un Hobby. Quale versione di wp mi consigli e quali sono i costi?
    Ti ringrazio anticipatamente per la risposta.
    Francesca

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Salve Francesca, ti consiglio il piano base di SiteGround, per poter sfruttare al meglio tutte le funzionalità di WordPress.org (sia per la grafica, che per le visualizzazioni). Inoltre potrai richiedere il nostro servizio di Assistenza WordPress e possiamo aiutarti a trasferire tutti i tuoi contenuti a WordPress in modo veloce e sicuro. Noi rimaniamo a disposizione per ogni domanda, a presto!

  45. Immagine avatar per Michele Paoletti
    Michele Paoletti

    Ciao,io ho attivato wordpress.com versione premium,volevo sapere se si guadagna sul numero di visite o sui click sulla pubblicità?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Michela, no, non è possibile attivare un libero circuito di guadagno dalla pubblicità come su WordPress.org :-(.
      Ti consiglio di passare alla versione senza limiti di WordPress, come spiegato qui. Ricordati che puoi anche richiedere la nostra Assistenza WordPress!

  46. Immagine avatar per Nicola
    Nicola

    Salve,
    dopo aver creato un sito con wix, comprato il dominio e poi un pacchetto, informandomi sulla SEO scopro che i siti creati con wix non hanno una buona indicizzazione e cercando consigli da un tecnico che lavora sulla SEO mi dice di lasciar perdere wix e di optare su wordpress. A questo punto informandomi su quest’ultimo vorrei sapere quale tra il .com e il .org i motori di ricerca indicizzano più in alto.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Nicola, sicuramente è meglio WordPress.org, perché questa versione ti permetterà (anche) di sfruttare al massimo gli strumenti specifici per l’ottimizzazione sui motori di ricerca, come il plugin Yoast SEO. Uno dei punti di partenza è scegliere un ottimo hosting, poi potrai richiedere la nostra Assistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/ per tutto il supporto di cui hai bisogno su WordPress.org. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

    2. Immagine avatar per Nicola
      Nicola

      Ciao Andrea, grazie per la risposta e per il consiglio. Con il WP.org potrei riuscire a creare un sito discreto con una buona visibilità contando che di codici html non sono pratico?
      grazie

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Nicola, certamente! Con WordPress.org puoi riuscire a costruire un sito web professionale, senza dover toccare il codice. Ricordati che puoi richiedere la nostra Assistenza WordPress nel caso in cui ti trovassi in difficoltà, avrai sempre un esperto su cui contare 😉

  47. Immagine avatar per sara
    sara

    Ciao Andrea. Io sono una guida turistica agli inizi dell’attività. Ora come ora non ho la possibilità economica di far fare un sito da un professionista, ecco perché vorrei provar a far da me. A quanto ho capito, nel mio caso visto che mi servirà un sito o blog dove promuovere le mie visite e attività, dovrei optare per wordpress.org. Ho cliccato su SiteGround, ma è in inglese: sai dirmi se c’è la versione in italiano. Non so da che parte iniziare. Non sono una cima con il pc, pero vorrei acquistare il mio dominio e partire. aiuto…. grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Sara, niente paura! SiteGround è disponibile anche in italiano. Se hai bisogno di supporto tecnico, attiva la nostra Assistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/ e ci saremo noi ad aiutarti passo passo. Rimaniamo a disposizione, un saluto!

  48. Immagine avatar per Laura
    Laura

    Ciao Andrea, per prima cosa complimenti, le tue guide sono davvero ottime! 🙂

    Avrei bisogno di un consiglio, gestisco un sito aziendale wp.org non realizzato da me, e ora in ufficio mi hanno chiesto di realizzare un altro sito aziendale. Abbiamo preso il dominio .it e .com da registrer e avevano intenzione di acquistare la versione Premium di wp.com da 8 € a mese. facendo delle ricerche ho visto il tuo articolo su wp.com e .org e ho consigliato al mio capo di acquistare un host diverso da wp.com. il sito che che dovrò creare sarà abbastanza semplice ma allo stesso tempo vorrei la possibilità di poter aggiungere plug-in, e considera che vogliono spendere poco; ho visto che consigli siteground ma sono indecisa xké allo stesso tempo register da dove ho acquistato il dominio mi da la possibilità di usufruire del loro host addirittura x 6 mesi gratis, cosa mi consigli xké trovi pareri molto diversi su register? al momento non deve essere un sito “top” più in la magari investiranno di più. un’altra cosa il mio titolare ha scelto un tema Premium da wp.com nel caso dovessi comprarlo posso utilizzarlo su wp.org? grazie mille

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Laura, su wp.com avresti comunque tantissimi limiti, e su Register prestazioni/funzionalità ridotte. Ti consiglio quindi di optare per SiteGround, e in più richiedere il nostro supporto tramite la nostra Assistenza WordPress. Come dico sempre ai nostri utenti, meglio non fare un sito, che iniziarlo con premesse sbagliate! Rimango a disposizione, un saluto!

    2. Immagine avatar per laura
      laura

      Hai ragione la penso anche io cosi, grazie mille per il consiglio. Un’ultima cosa ti chiedevo se nel caso dovessi acquistare un tema da wp.com posso utilizzarlo su wp.org? Il mio titolare ha già scelto il template ma non ha effettuato l’acquisto per fortuna.Grazie ancora

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Laura, no. Deve scegliere un tema disponibile per WordPress.org, come Enfold o Avada (ce ne sono tantissimi tra cui scegliere, ho indicato quelli per me migliori sul mercato).

  49. Immagine avatar per Beatrice
    Beatrice

    Sarò molto breve….GRAZIE! Finalmente ho capito, guida chiarissima, tanti complimenti!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Bene, ne siamo davvero contenti!

  50. Immagine avatar per Giulia
    Giulia

    Ciao Andrea e complimenti per questo articolo dettagliato, chiarissimo e mi ha tolto ogni dubbio… voglio passare a WordPress.org assolutamente!!! Solo che ho bisogno di capire il costo del dominio che andrò ad affrontare, avendo già speso € 18,00 comprandolo su WordPress.com! Nel momento in cui vado a fare il trasferimento il costo del dominio rimane quello dei € 18,00 l’anno e non sarà GRATUITO come invece sarebbe stato se lo avessi acquistato da SiteGround? Premetto che l’ho acquistato il 12/08/2016 (che rabbia non aver letto prima!!!) allora pensavo di cancellarlo… ho letto che il dominio sarebbe stato rimosso il 13/07/2017 (uff) ebbene aspettando la scadenza (purtroppo dopo un anno 🙁 potrei trasferirmi e quindi acquistarlo direttamente da SiteGround e ricevere il dominio GRATUITO?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giulia, trasferisci il dominio su SiteGround. Hai ancora a disposizione l’offerta del trasferimento del dominio gratis! Affrettati, è ancora per pochi giorni.

    2. Immagine avatar per Giulia
      Giulia

      In realtà mi interessava sapere se trasferendo già il dominio acquistato con WordPress. Com avrei dovuto continuare a pagarlo annualmente o se diventava gratuito per la vita come se acquistato da siteground

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giulia,
      il trasferimento è gratuito fino a quando scade la promozione (11 settembre), pagherai invece il rinnovo alla scadenza, per 11.95€ (quindi con una cifra minore, rispetto a quella che pagheresti su WordPress.com).
      Ti ricordo anche che, a partire dalla data del trasferimento, il dominio viene in automatico rinnovato per un anno.
      Un saluto!

    4. Immagine avatar per Giulia
      Giulia

      Ho fatto una stupidaggine e ho cancellato il dominio su .com. Ora Cs faccio? Il mio dominio dura fino a luglio dell’anno 2017 e poi decade…posso lo stesso fare il trasferimento?

    5. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giulia, in che senso, hai cancellato il dominio?

    6. Immagine avatar per Giulia
      Giulia

      Nel senso che ho digitato la voce CANCELLA DOMINIO! Ora è attivo solo fino a 07/2017. Posso lo stesso passare a SiteGround? E cosa inserisco alle domande poste: se ho un dominio? Dico di sì o devo crearne uno nuovo? Mi sono incasinata da sola 🙁

    7. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Giulia, scrivici a info@sos-wp.it, specificando anche il dominio.

  51. Immagine avatar per silvia
    silvia

    ciao, una domanda,
    possiedo un dominio wordpress.com, ho scaricato poi un tema che preferivo ma mi sono accorta solo dopo che è adatto per wordpress.org.
    quando provo a fare un anteprima sembra non creare problemi.
    la mia domanda è, se dovessi provare ad installarlo definitivamente, potrebbero verificarsi dei problemi?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Silvia, se sei su WordPress.com, NON puoi scaricare temi esterni, ed hai molti limiti. Il problema non è l’installazione del tema (che puoi usare se presente e scaricabile da WordPress.com), ma il fatto che potrai fare poche personalizzazioni, come puoi leggere nel post. Un saluto!

    2. Immagine avatar per Silvia
      Silvia

      Ti ringrazio per la risposta!
      Giusto per una sicurezza in più, ti specifico nel dettaglio la cosa così da poterti far capire anche meglio, il mio blog in questione è http://www.esvicode.com , ho acquistato il nuovo tema da etsy.com, nello specifico ti mando il link con la decrizione, https://www.etsy.com/it/listing/266733548/windy-un-blog-bellissimo-tema-per?ref=related-2 , sono alle prime armi e non vorrei rovinare tutto avendo impiegato un bel po di tempo per trovare l’assetto giusto con l’attuale tema, non vorrei che installando il nuovo si sfaldino tutte le impostazioni attuali senza possibilità di ripristino.
      Grazie mille!!

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Silvia, l’aspetto grafico sarà cambiato, indubbiamente.
      Il menu, le categorie, le pagine e i post, rimarranno gli stessi. Dovrai lavorare alle impostazioni del tema per attivare l’aspetto che ti piace di più. Indubbiamente però, ne trarrai vantaggio.
      Un saluto!

  52. Immagine avatar per Alessandro
    Alessandro

    Buongiorno,
    io ho cominciato con wordpress.com, da qui è nato un piccolo sito con relativo blog che ho cercato di sfruttare al massimo, scontrandomi varie volte con i limiti di wordpress.com.
    Adesso vorrei valutare di passare a .org per vari motivi, principalmente la possibilità di avere tutto sotto controllo sul mio pc, di non avere il limite di non poter aggiornare i file (una volta caricati non si possono aggiornare con lo stesso nome, si deve caricare un nuovo file a agigornare tutti i link!), di superare i limiti di non poter inserire script e codice html (tranne qualche eccezione) nelle pagine. Certo voglio capire se i costi e il tempo richiesto valgano la fatica…
    Mi resta un dubbio: la questione SEO… Vedi:
    https://www.wppratico.com/differenze-tra-wordpress-com-e-il-cms-wordpress/#comment-24186. wordpress.org può essere efficace come .com?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alessandro,
      non vi è guida o parere che tenga. WordPress.org è decisamente più efficace di WordPress.com, ANCHE a livello SEO.
      Potrai sfruttare al massimo un plugin come Yoast SEO, e attivare le migliori procedure per rendere il tuo sito più bello e funzionale. In più se scegli SiteGround come fornitore di hosting per ottenere i migliori risultati SEO e in caso di necessità potrai sempre richiedere il nostro servizio di Asssistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/.
      Ci vediamo su wordpress.org, a presto 😉

  53. Immagine avatar per Allegra
    Allegra

    Ciao! Trovo molto utile il tuo sito.
    Io volevo chiedere, voglio aprire un blog ma ancora devo scrivere i contenuti, non li ho già a disposizione. Quindi pensavo di iniziare con .com, magari comprando solo il dominio, per un giorno trasferirlo su .org nel caso ci volessi guadagnare, ma quando almeno ho fatto qualche contenuto, per non pagare soldi per non mostrare niente ai lettori.
    credi sia una buona idea?

    1. Immagine avatar per Allegra
      Allegra

      Ah e vorrei sapere se wordpress.com è responsive… e se ci sia solo un tema (senza pagare).

    2. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Allegra,
      su wordpress.com, puoi scegliere fra diversi temi, qualcuno responsive, ma non potrai modificarli granché per adattarli alle tue esigenze.

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Allegra,
      io opterei subito per un blog su wordpress.org, perché comunque i limiti sono tanti, e ti impediscono anche di creare presto un bel numero di lettori.

  54. Immagine avatar per Dimitri
    Dimitri

    Salve, ho appena preso un wordpress.com, sono davvero alle prime armi, ma dopo quasi una settimana e girovagando sulla rete mi sono reso conto che esiste anche la versione .org,
    quindi essendo ancora in tempo per annullare l’abbonamento e prendere parte dei soldi spesi indietro, visto le tante limitazioni e sopratutto la limitazione della newsletter, (che era una delle cose che mi interessavano maggiormente quando ho preso la decisione di creare un blog), annullando l’abbonamento, perdo anche il dominio.com che ho comprato, è quello che ho sui biglietti da visita non vorrei perderlo, come faccio a passare ad .org mantenendo il domino? ti ringrazio anticipatamente per il tuo supporto e per le informazioni che metti a disposizione di tutti

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Dimitri,
      nessun problema, potrai utilizzare il dominio che hai già preso su wordpress.org.
      Leggi questo post, ti spiega tutto ciò che devi fare.
      Un saluto!

  55. Immagine avatar per Raffaella
    Raffaella

    Ciao Andrea….ho letto il tuo articolo e ti faccio i complimenti! Avrei però bisogno di aiuto perché ho da poco creato un blog su WordPress che si chiama

    www.Ladiesmileblog.wordpress.com

    ovviamente come vedi è gratuito. Ora però vorrei acquistare il dominio su WordPress.org ma ho bisogno di aiuto perché non so come si fa e ho paura di commettere molti errori. Potresti aiutarmi a capire come devo procedere ora per trasferire tutto? Quali sono i passi da fare? Grazie se vorrai rispondere

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Raffaella, certamente!
      Abbiamo creato una guida apposita: https://sos-wp.it/spostare-sito-wordpress-com-siteground/.
      Fammi sapere se ti è chiara, rimango a disposizione!

  56. Immagine avatar per paola giovannetti
    paola giovannetti

    Ciao,
    ho letto con grande interesse tutto quello che hai scritto e devo dire che sei proprio bravo e molto chiaro.
    Io sono quasi a digiuno di questi argomenti e vorrei farti delle domande.
    Vorrei aprire un blog che abbia anche la possibilità di fare e commerce, quindi se non ho capito male devo affidarmi a wordpress. org.
    Ho provato a fare un piccolo blog su wp.com; ho scritto solo qualche articolo e non ho visitatori. Secondo te vale la pena trasportarlo su wp.org o faccio prima a ricominciare tutto da capo?
    Ho acquistato il dominio su One.com, posso utilizzarlo anche su wordpress.org?
    Come ultima cosa vorrei sapere se facendo un blog su wp.org bisogna scegliere e pagare a parte un tema o se ci sono temi gratuiti.
    Spero di essere stata chiara e ti ringrazio per la risposta.

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Salve Paola,
      sei stata chiarissima 😉
      Dunque, io ti consiglio di partire da zero, e creare il tuo sito con WordPress.org.
      Puoi seguire tutti i passaggi contenuti in questa video guida: https://sos-wp.it/installare-wordpress/.
      Potrai o decidere di trasferire il dominio che hai già preso su SiteGround (il miglior hosting al mondo in questo momento, di cui parlo nel video), oppure di lasciarlo dove è, e farlo puntare sul sito su SiteGround mediante la modifica dei DNS, come spiego qui: https://sos-wp.it/gestire-dominio-www/. Tranquilla, è più difficile a dirsi che a farsi 😉
      Per wordpress.org, hai a disposizione TANTISSIMI temi free.. direttamente da wordpress.org. Quindi, nessuna paura!
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

  57. Immagine avatar per Elena M.
    Elena M.

    Buongiorno Andrea,
    innanzitutto complimenti per la tua professionalità e disponibilità.
    Ti vorrei chiedere:
    1) se ho un blog (blogspot.com) con post datati e volessi trasferirlo su wordpress siteground,sarebbe fattibile? Vengono inseriti i post con le vecchie date?
    2) Hai detto che se acquisisco un wordpress.org ho dei gran benefici… ma scusa la mia confusione, non sono molto esperta forse… nel video tutorial dici che si può decidere l’ estensione .com o .it etc.
    Quindi se non ho capito male in definitiva io posso scegliere di fare un blog o sito di worpress e posso scegliere il dominio che voglio anche .com ad esempio, basta che il sito lo faccio con siteground, giusto?
    Chissà se mi son spiegata…..
    3) Siccome ho un blog, che è nato come hobby, ma l’ intenzione futura è di investirci tempo e inserire banner pubblicitari attinenti l’ argomento: vorrei sapere se con la versione più economica di siteground, potessi inserirci i banner.
    Ti ringrazio per la gentile attenzione, cari saluti
    Elena

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Elena,
      rispondo a tutte le tue domande:
      1)si puoi farlo. Puoi spostare tutti i contenuti e relative date.
      2)passando a wordpress.org, puoi non solo scegliere il dominio che vuoi, con l’estensione che preferisci (.it, .com, .org, .net e così via..) ma anche installare plugin, temi esterni, e modificare se lo desideri il codice delle pagine del sito.
      3) in qualsiasi versione di SiteGround, puoi inserire banner pubblicitari
      Ci tengo a farti sapere che con il nostro servizio di Assistenza WordPress ti aiutiamo a costruire il tuo sito e sfruttarlo al meglio. Spero di esserti stato di aiuto, rimango a disposizione 😉

    2. Immagine avatar per Elena M.
      Elena M.

      Fantastico!
      Grazie!!!

  58. Immagine avatar per Alessandra
    Alessandra

    Salve Andrea,
    complimenti per i suoi articoli, davvero utili!
    Premettendo che mi occupo di marketing e non di informatica, ma avendo svolto un corso di web marketing, tra qualche giorno sarò in un’azienda che vuole essere “digitalizzata”. Ora, dato che il sito è da rifare, avevo pensato a wordpress.org come soluzione (dal sito attuale non comprendo a quale piattaforma si siano affidati finora), acquistando uno spazio in Siteground e mantenendo il dominio attuale. Vorrei capire se questa soluzione può essere fattibile e se per la “migrazione” posso contare su siteground (a prescindere dallo spazio e dalla piattaforma attuali).
    Spero di essere stata chiara.. Grazie infinite!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Alessandra,
      wordpress.org è la scelta migliore, se devi rifare il sito.
      Certamente, mantenere il dominio attuale è fattibile. Basterà trasferirlo su SiteGround, oppure modificare i DNS del dominio, come spiego in questo post.
      SiteGround inoltre, fornisce il servizio di trasferimento di un sito preesistente sui loro server. Fanno tutto loro, insomma.
      In ogni caso, se dovessi aver bisogno di aiuto, rivolgiti alla nostra Assistenza WordPress https://sos-wp.it/assistenza-wordpress/. Se avrai qualche dubbio potrai contare su di noi 😉
      Spero di esserti stato di aiuto, rimango a disposizione!
      Un saluto!

    2. Immagine avatar per Alessandra
      Alessandra

      Grazie mille, questa conferma ci voleva proprio!
      A presto!

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Prego, rimango a disposizione.
      Un saluto!

  59. Immagine avatar per Marta
    Marta

    Complimenti per l’articolo. ..io ho un blog sulla piattaforma wprdpress.com e ho comprato solo il dominio. Ho un discreto successo e oltre 10mila visite al mese. Alcuni dei miei articoli sono al primo posto nei motori di ricerca. ..se mi trasferisco all’org perdo l’indicizzazione e tutte le mie statistiche commenti ecc…? Grazie mille

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Marta,
      no, assolutamente.
      Potrai invece sfruttare dei nuovi strumenti, come i plugin, per salire maggiormente con i motori di ricerca.
      Fammi sapere, un saluto!

  60. Immagine avatar per Francesca
    Francesca

    Ciao Angelo, articolo interessantissimo! Ho un blog (gratuito) su Blogger, ma vorrei trasportarlo su wordpress (.org?!) per renderlo più professionale e iniziare ad applicarmi con più serietà. Perderei gli articoli e i commenti così facendo? Consigli?
    Grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Francesca,
      assolutamente no!
      Basterà usare questo plugin: https://wordpress.org/plugins/blogger-importer/, per importare correttamente i contenuti di Blogger sul tuo sito con WordPress.org.
      Per scegliere wordpress.org, utilizzando il migliore fornitore di hosting al mondo, guarda questo video: https://sos-wp.it/installare-wordpress/, che ti spiega anche come installare wordpress.org in un solo click.
      Spero di esserti stato di aiuto, rimango a disposizione.
      Un saluto!

  61. Immagine avatar per configurazione router infostrada tp link
    configurazione router infostrada tp link

    è da dieci ore che cerco e questo sito è la sola cosa attraente che ho
    visto. Molpto convincente. Se tutte le persone cche creano siti web badasssero a fornire
    materiale attraente come il tuoo interrnet sarebbe
    sicuramente molto più efficace. Continua così

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Salve!
      Mi fa davvero piacere sapere che il sito ti abbia convinto, e dato consigli utili 😉
      Che dire, se non continua a seguirci?

  62. Immagine avatar per Marco
    Marco

    Ciao Andrea. Ottimo articolo 🙂

    La mia domanda e’: dunque per crearmi un blog su wordpress.org devo conoscere il linguaggio CSS, HTML? Se non sono un informatico non lo potrei utilizzare?

    Grazie e buona giornata

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Marco!
      Una conoscenza di HTML e CSS è sembre ben gradita, ma non è fondamentale per creare un sito con WordPress.org
      Certamente che puoi utilizzare WordPress.org anche se non sei un informatico, ci mancherebbe!
      Si tratta di uno strumento potente, e al tempo stesso semplice e intuitivo, per creare un sito web.
      La possibilità che offre WordPress.org di fare modifiche al codice, è un valore aggiunto, ma non si deve per forza sapere l’HTML e il CSS per creare il sito che si vuole, sia graficamente, sia come funzionalità integrate.
      Spero di avere chiarito i tuoi dubbi, rimango a tua disposizione se hai altre domande. Un saluto, e grazie del tuo commento e dei tuoi complimenti.

    2. Immagine avatar per Marco
      Marco

      Grazie Andrea. Come sempre gentile e disponibile ad aiutare.

      A presto 🙂

  63. Immagine avatar per fred
    fred

    Ho aperto un wp.com e mi trovo limitato nel fare alcune cose, come per esempio i plug in vari e personalizzazioni.
    E’ possibile cambiare il dominio in .org ???

    Grazie!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Fred!
      Certo, puoi passare alla versione .org di WordPress, e avere tutte le funzionalità che desideri.
      Per averla, puoi seguire tutti i passaggi indicati nel video di questa pagina: https://sos-wp.it/installare-wordpress/.
      Non hai bisogno di cambiare il dominio in .org, ma di acquistare uno spazio hosting sul quale poter installare la versione completa di WordPress, ovvero la .org.
      Fatto questo, SiteGround si occuperà di trasferire i tuoi contenuti dal blog che hai su wordpress.com, al nuovo spazio.
      Potrai così partire per la tua nuova avventura 😉
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

    2. Immagine avatar per fred
      fred

      quindi il dominio del sito rimane .com ?

      grazie per la risposta!

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Fred!
      Certo, puoi passare alla versione .org di WordPress, e avere tutte le funzionalità che desideri.
      Per averla, puoi seguire tutti i passaggi indicati nel video di questa pagina: https://sos-wp.it/installare-wordpress/.
      Non hai bisogno di cambiare il dominio in .org, ma di acquistare uno spazio hosting sul quale poter installare la versione completa di WordPress, ovvero la .org.
      Fatto questo, SiteGround si occuperà di trasferire i tuoi contenuti dal blog che hai su wordpress.com, al nuovo spazio.
      Potrai così partire per la tua nuova avventura 😉
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

  64. Immagine avatar per Nora
    Nora

    ciao ho appena aperto un blog https://loveyourself45.wordpress.com/
    vorrei guadagnarci solo che non so come fare, come faccio a guadagnare con questo blog( é un blog di beauty,musica,style ecc.) per favore aiutamii
    ah un altra cosa come faccio a rendere visibile il mio blog, poche persone lo notano dato che è piccolo e non famoso, quindi come faccio a farlo conoscere?
    con quante visualizzazioni si guadagna e quanto si guadagna in un mese?
    grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao,
      con un blog su wordpress.com, purtroppo, non puoi attivare funzionalità e ottimizzazioni per rendere il sito più visitato.
      Ti consiglio quindi di optare per wordpress.org, come spiegato nell’articolo.
      A questo link puoi avere più info: https://sos-wp.it/installare-wordpress/
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

  65. Immagine avatar per Chiara
    Chiara

    Ciao!
    Io ho .com versione free !!!
    C’ è qualche modo di inserire il copyright ?
    grazie in anticipo

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Chiara,
      mi spiace, ma non lavoriamo con wordpress.com e non so darti una risposta.
      Se deciderai di passare a wordpress.org, saremo felici di poterti dare il supporto che necessiti.
      Un saluto!

  66. Immagine avatar per thess
    thess

    ciao, ho provato ad iscrivermi a WordAds ma non mi prende parte dove devo mettere il mio conto paypal. e normale ?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao,
      ti consiglio di contattare il supporto: https://wordads.co/contact/.
      Un saluto e grazie del tuo commento!

  67. Immagine avatar per jessica
    jessica

    Ciao!
    sto decidendo in questi giorni di riprendere in mano il mio blog…l’avevo creato mesi fa con wordpress.com. Come bisogna regolarsi con la cookie law? ho visto che c’è la possibilità di scaricare un plugin di wordpress, ma la versione .com non supporta l’inserimento di plugin esterni.
    Tutti i siti web/blog sono tenuti a mettere il banner dei cookie? In questo caso migliaia di blog free, come il mio, cosa devono fare per adeguarsi? Dobbiamo passare alla versione .org a pagamento?
    Grazie se mi risponderai 🙂

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Jessica,
      secondo la normativa, la cookie law deve applicarsi a tutti i blog, i cosidetti “free” e quelli ospitati su server a pagamento.
      La situazione non si è ancora sbrogliata a riguardo, e ancora vige molta confusione in tal senso.
      Purtroppo non posso aiutarti, ti consiglio di porre la questione al forum di wordpress.com per capire quali azioni stanno eventualmente portando avanti gli utenti.
      Grazie del tuo commento, continua a seguirci!

    2. Immagine avatar per jessica
      jessica

      Ciao Andrea,
      grazie per avermi risposto. Se può essere utile come informazione, wordpress.com fornisce un widget chiamato “EU Cookie Law Widget”. Bisogna solo capire se devo personalizzarlo (e in che modo) o se il testo predefinito (e relative impostazioni) sono sufficienti. Spero di essere stata di aiuto anche io!
      Ciao 🙂

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Jessica!
      grazie della tua segnalazione, anche se temo che il widget non ottemperi interamente alla normativa entrata in vigore.
      Vedremo, grazie ancora, continua a seguirci!

  68. Immagine avatar per the8ride
    the8ride

    Grazie mille Andrea, sia per la celere risposta via mail di ieri, sia per le spiegazioni esaurienti del tuo post 🙂

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Fausta,
      grazie mille del tuo commento, continua a seguirci!

  69. Immagine avatar per pietro
    pietro

    ciao! io ho iniziato da pochissimo con il mio blog.
    sono andato diretto a wordpress.com. non tanto perchè potrei essere “incapace” ad utilizzare/imparare .org ma più che altro perchè non ho idea di quante visite riuscirò ad accumulare.
    avrei intenzione di passare solo successivamente a .ORG
    è una strategia sbagliata secondo te?
    vorrei prima capire se il modo in cui promuovo i miei articoli piace o meno.
    complimenti per il tuo blog comunque.
    se vuoi passa a visitare il mio 🙂
    è fresco fresco
    http://www.welikearchitecture.wordpress.com

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Pietro,
      capisco la tua scelta, però ricordati che su wordpress.com non potrai aggiungere alcuna implementazione. Ad esempio, non potrai inserire plugin o un tema esterno alla piattaforma di wordpress.com.
      Personalmente non consiglio mai di passare prima da wordpress.com, proprio perché (in base alle proprie aspirazioni, ovvio) si rischia solo di “perdere tempo”, perché il sito che utilizzerà wordpress.org dovrà comunque essere costruito su basi diverse da quelle del blog gratuito.
      Passerò a visitare il tuo blog al più presto, buon lavoro ;-).

  70. Immagine avatar per Agnese
    Agnese

    Ciao Andrea,
    gestisco da diverso tempo un blog aperto su wordpress.com dato che da qui ho iniziato e mi sembrava comodo non dover imparare ogni cosa da subito. Ora però che inizio ad avere un pò più di esperienza il .com mi sembra limitativo…e aggiungo che ho fatto errori ulteriori come comprare il dominio e anche un tema che mi piaceva di più….
    Se decidessi di farlo suppongo sarebbe possibile passare il blog sul .org, ma questo mi farebbe perdere dati? visite? e soprattutto…sarei costretta a reimpostare graficamente tutto? quando ho deciso di cambiare grafica e acquistare il nuovo tema ci ho impiegato giorni per far combaciare tutto!
    Grazie mille e buon lavoro

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Agnese,
      sicuramente dovresti rivedere la grafica, ma potrai importare i tuoi contenuti senza alcun problema.
      Ricordati che con WordPress.org hai molte funzionalità in più, e dovresti metterci molta meno fatica a impostare e personalizzare un tema secondo le tue esigenze.
      Spero di esserti stato di aiuto,
      Un saluto!

  71. Immagine avatar per sandro
    sandro

    Ciao Andrea e grazie per gli ottimi articoli!
    Vorrei aprire un blog e documentandomi sui migliori temi e plugin sono incappato su http://www.csshero.org,

    ora vorrei acquistarlo e se ho ben capito da quello che c’è scritto nell’articolo, posso usarlo solo su WP.org,
    giusto?

    Grazie in anticipo!

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Sandro,
      esatto!
      Continua a seguirci, e grazie del tuo commento.

  72. Immagine avatar per fabio mallegni
    fabio mallegni

    ciao Andrea,
    non mi è ancora chiara la differenza tra .org e .com vado a spiegarti:
    mi è stato attivato un dominio su Aruba con
    SERVIZIO PRINCIPALE: Hosting Linux
    – AntiVirus e AntiSpam
    – WhoIs Privacy
    – Backup Spazio Web
    – MySql (1 GB)
    – Backup MySQL

    ora vorrei acquistare un tema da Themeforest (Kami) e sono nel dubbio poichè la procedura automatica che si utilizza su Aruba di linux application installer credo m’installi WordPress.com e non .org .
    mi sai dire se ho problemi al momento di scaricare il tema scelto?

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Fabio,
      se hai acquistato uno spazio hosting su Aruba, la versione di WordPresss installata dovrebbe permetterti di installare temi premium.
      Per ulteriori delucidazioni, ti consiglio comunque di contattare il supporto di Aruba.
      Spero di esserti stato di aiuto,

      Un saluto!

  73. Immagine avatar per luigi camnasio
    luigi camnasio

    Ciao Ancora, perdonami, non avevo ancora letto questo post, quindi la domanda che ti avevo fatto sull’utilizzo del.com o .org, l’ho capito, vorrei comunque sapere se posso utilizzare una newsletter con la versione .com.grazie
    e scusa per la ripetizione nei messaggi

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Luigi,
      no, non puoi installare plugin per invio newsletter.
      Un saluto!

  74. Immagine avatar per Rosalba
    Rosalba

    Ciao Andrea ! Grazie mille per i tuoi consigli!! Io sono già su blogger e pensavo di portare il blog su WordPress.org perchè consigliato..ma è a pagamento! Quindi per metere il blog su WordPress.com faccio che rimanere su blogger , giusto?! Oppure la versione gratuita di WordPress.com è migliore di blogger??

    Intanto grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Rosalba! Grazie a te :)) Innanzitutto ti consiglio di leggere questo post per chiarirti le idee su wordpress.com e wordpress.org https://sos-wp.it/differenza-wordpress-com-e-wordpress-org/
      Poi ti avviso che ho appena pubblicato il video corso su come usare wordpress. Ho creato oltre 30 video tutorial su come usare wordpress.org sul tuo dominio e spazio web senza dipendere da altre piattaforme esterne. Ecco il link alla pagina: https://sos-wp.it/corsi/corso-wordpress

      Se hai domande sono a disposizione 🙂 Ciao!

  75. Immagine avatar per Farkas
    Farkas

    Ciao Andrea, riguardo a questo confronto vorrei farti una domanda. Devo aprire un blog a breve e per ora sto facendo delle prove su WordPress.com, tuttavia ho bisogno di acquistare un dominio.
    Ora, su WordPress.com vedo che la registrazione del dominio costa molto poco (4 euro all’anno), mentre la mappatura costa 11 euro all’anno (una domanda mi sorge spontanea però: se acquisisco un dominio con WordPress.com, che bisogno ho di mapparlo? Non fanno tutto loro?).
    Oltre al dominio, ho assolutamente bisogno di fare in modo che nel mio blog non compaiano pubblicità (in questo caso WordPress.com offre l’upgrade No Ads, che costa 24 euro all’anno). Tra l’altro, per sicurezza avrei bisogno anche del Custom Design (altri 24 euro).
    Leggendo questo tuo articolo mi è venuto un dubbio. Se registro un dominio e mi faccio hostare da un sito diverso da WordPress.com, riuscirò ad evitare le spese per togliere la pubblicità ed ampliare la personalizzazione, ho capito bene?

    Grazie in anticipo!

    Andrea

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Andrea,

      Grazie per la domanda!

      Se prevedi già di dover acquistare diversi servizi aggiuntivi; ti consiglierei di utilizzare la piattaforma .org. Troverai servizi di hosting a prezzi competitivi – ti consiglio di dare un’occhiata a GoDaddy. Le spese principali per un sito self-hosted saranno dominio e piano di hosting (+ tema se decidi di usarne uno premium). La configurazione iniziale del sito richiederà un po’ più tempo, però avrai completo controllo su pubblicità, plugin, etc.

      Tienimi aggiornata 😉

    2. Immagine avatar per Farkas
      Farkas

      Grazie per la risposta!
      A riguardo della differenza tra .com e .org ho letto anche una pagina presente nel sito di WordPress che spiegava appunto che con la versione .com non si possono installare plugin gratuiti. In più se utilizzando la piattaforma .org riesco a evitare le pubblicità senza il bisogno di acquistare No Ads ancora meglio!
      Grazie per avermi segnalato GoDaddy, tra l’altro ho visto che ora il piano Economy è scontato del 50%! E’ affidabile come piattaforma? Perché in sti giorni ho fatto delle ricerche ed ero mezzo convinto di utilizzare HostGator, qual è il migliore secondo te? Tralasciando il fatto che HostGator dà spazio e caselle e-mail illimitati anche se il dominio è a pagamento, quali delle due piattaforme mi consigli? Mi interessa soprattutto la qualità dei server e dell’assistenza

    3. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Andrea, sia Hostgator che GoDaddy sono piattaforme molto valide.

      A parità di servizio e costi, Hostgator ha un’interfaccia leggermente meno moderna, però ha il servizio di supporto via chat, che invece GoDaddy al momento non offre.

      Ultimamente consiglio GoDaddy però se Hostgator ti convince di più non dovresti avere problemi 😉

    4. Immagine avatar per Farkas
      Farkas

      Ti ringrazio per le delucidazioni 🙂

  76. Immagine avatar per Silvia
    Silvia

    Ciao,
    grazie mille x l’illuminazione :))) mi trovo ad aiutare un’amica a gestire il blog. Ha un problema con la newsletter. Sono 2 giorni che cerco nell’admin del sito e in rete, finalmente oggi sono capitata su questa pagina e ho scoperto che la sua versione di wordpress è la .com 🙁
    Mi sapete dire come o dove posso trovare info sulla gestione della newsletter della versione WordPress.com x favore?
    Grazie ancora
    Silvia

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Silvia,

      grazie per il commento!

      Ci occupiamo solamente della versione .org, però abbiamo trovato questa risorsa sul sito ufficiale di WP .com che potrebbe esserti utile https://en.support.wordpress.com/subscriptions-and-newsletters/

      😉

  77. Immagine avatar per federica
    federica

    ciao, grazie x le tantissime info utili. premessa: sono wp addicted da anni, sia org che com. ora un amico mi chiede di seguirgli un blog dove poter mettere la pubblicitá, i pay per clic e simili. Su wp niente da fare ( credo neppure .org ossia sul proprio dominio/server con piattaforma wp). Idee? Potendo evitare google sarei felice. Grazie

    1. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
      Andrea Di Rocco

      Ciao Federica, grazie per il commento!

      A differenza della versione .com, con WordPress .org è possibile promuovere prodotti in affiliazione e partecipare a programmi pubblicitari come AdSense e BuySellAds.

      Ti consiglio alcune risorse utili dal nostro blog:

      https://sos-wp.it/guadagnare-con-un-blog/

      https://sos-wp.it/come-mettere-pubblicita-guadagnare-con-blog-wordpress//

      https://sos-wp.it/come-guadagnare-con-un-blog-con-buysellads/

      Buona giornata!

  78. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao Angelo,
    Non abbiamo ancora provato Ghost[.]org; dalla presentazione sembra simile alla versione .org di WordPress in quanto Open Source. Tuttavia, sembra sviluppato esclusivamente per fare blogging, mentre WordPress è molto flessibile.
    Se decidi di provarlo, fammi sapere cosa ne pensi. A presto!

  79. Immagine avatar per angelo
    angelo

    dunque, se ho ben capito, la nascente https://ghost[.]org/ è qualcosa di simile a wordpress[.]org? niente a che vedere con wordpress[.]com? sbaglio?

  80. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ciao, teoricamente si ma in realtà molti non sono compatibili con la versione .com di WordPress. Il piano Business di WordPress.com inoltre ha un costo di 25 euro al mese, decisamente più alto di qualsiasi eccellente hosting che ospita WordPress.org. Un saluto e grazie del commento, continua a seguirci!

  81. Immagine avatar per Saverio
    Saverio

    Grazie a voi, in verità sto lavorando al sito che trovi collegato al mio nome.
    Si tratta di un’azienda di servizi e cerchiamo di sviluppare competenze internamente per fare in modo di avere un aggiornamento costante dei contenuti.
    Per fare ciò, ovviamente facciamo e faremo tesoro anche dei vostri consigli!

  82. Immagine avatar per Andrea Di Rocco
    Andrea Di Rocco

    Ottimo Saverio, speriamo di esservi di aiuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *