Come usare la Libreria Media di WordPress

Durante questo corso abbiamo caricato diverse immagini, file audio MP3 e persino un PDF, e abbiamo appena iniziato a costruire il sito.

Nel tempo, probabilmente caricherai dozzine se non centinaia di immagini e file sul tuo sito.

Quindi la libreria multimediale diventerà sempre più importante: è qui che gestirai, modificherai ed eliminerai i file multimediali che hai precedentemente caricato sul tuo sito.

Tutti i file che hai caricato sono elencati nella libreria multimediale con i caricamenti più recenti per primi.

Puoi visualizzare i tuoi media in una semplice griglia visiva o come un elenco con colonne.

Nella visualizzazione a elenco puoi ordinare l’elenco per nome del file, per autore che ha caricato l’immagine, le pagine o i post dove sono state caricate, e per data.

Passando il mouse su una riga vengono visualizzati i collegamenti alle azioni per modificare, eliminare in modo permanente o visualizzare la pagina o il post in cui viene utilizzato il file.

Ho notato che alcuni dei nostri file indicano che non sono allegati, il che significa che non sono ancora stati utilizzati in una determinata pagina o post.

Quando un file è stato utilizzato, in una determinata pagina o post, lo vedremo elencato qui, con un link per visualizzare quella pagina o aprire l’editor.

Per allegare questo file a un post, fai clic sul link “allega” per aprire un piccolo pop-up in cui puoi scegliere la pagina o il post a cui desideri allegare il file.

Puoi passare dalla visualizzazione elenco a griglia in qualsiasi momento utilizzando le icone nell’angolo in alto a sinistra e puoi filtrare gli elementi per mostrare solo file di un certo tipo o file caricati durante mesi specifici.

Puoi anche selezionare più elementi insieme per eliminarli tutti in una volta. Nella vista griglia seleziona qualsiasi file per modificarne i metadati, inclusi il testo alternativo, il titolo, la didascalia e la descrizione.

Ma puoi anche eseguire piccole modifiche alle immagini che hai caricato nella tua libreria multimediale.

Seleziona il pulsante “Modifica immagine” e troverai una manciata di strumenti di base che ti consentono di ritagliare, ruotare o persino capovolgere un’immagine e, naturalmente, puoi annullare o ripristinare le modifiche apportate qui.

Sul lato destro puoi vedere le dimensioni originali dell’immagine in pixel.

La maggior parte delle immagini che carichi, normalmente sono troppo grandi per l’uso su un sito web, in particolare se i tuoi visitatori utilizzano dispositivi mobili, quindi puoi ridimensionare proporzionalmente l’immagine originale a una dimensione più gestibile semplicemente inserendo una nuova dimensione in pixel, e WordPress regolerà l’altro valore per mantenere le proporzioni originali. Seleziona il pulsante “Ridimensiona” per applicare le modifiche.

Dopo aver apportato le modifiche puoi ripristinare l’immagine originale in qualsiasi momento rimuovendo qualsiasi cambiamento fatto.

Puoi anche ritagliare un’immagine in base a proporzioni specifiche.

Per prima cosa inserisci i valori qui, ad esempio 8 per 10, quindi fai clic in qualsiasi punto dell’immagine e WordPress manterrà le proporzioni mentre trascini il cursore per selezionare l’area che desideri ritagliare.

Puoi riposizionare l’area di ritaglio o persino trascinare le maniglie per regolare la selezione.

Puoi perfezionare l’area inserendo la dimensione esatta che desideri in pixel. Ogni volta che carichi una nuova immagine sul tuo sito, WordPress genera automaticamente diverse versioni di quell’immagine: oltre all’immagine originale a dimensione intera WordPress crea una versione piccola, media e grande più una piccola miniatura.

Quindi, prima di applicare le modifiche, scegli se desideri che questa modifica si applichi a tutte le dimensioni dell’immagine, solo alla miniatura, o a tutte le dimensioni tranne la miniatura.

Quando sei soddisfatto della tua selezione, fai nuovamente clic sull’icona “Ritaglia” per applicare le modifiche e infine fai clic sul pulsante “Salva” per aggiornare l’immagine nella libreria multimediale.

Molto spesso caricherai immagini e file mentre crei una nuova pagina o un nuovo post, ma la libreria multimediale è il posto migliore per visualizzare e modificare tutti i file che hai caricato finora sul tuo sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

80% DI SCONTO

Il Miglior Hosting WordPress by Register.it in promozione esclusiva solo su SOS WP!

Non troverai questa offerta da nessun'altra parte su Internet!